Agriturismo senza bambini: è boom di prenotazioni

Scritto da
agriturismo senza bambini

A dieci minuti da Pianoro, tra le colline bolognesi, immerso nel verde, l’agriturismo Ciuffo offre alla sua clientela un’ospitalità di qualità, una vera e propria oasi di pace per chi vuole trascorrere una vacanza o anche un solo weekend in campagna.  Un agriturismo come tanti disseminati sul nostro territorio particolarmente vocato al turismo verde: si stima che nel nostro paese ci siano ben oltre 20.000 agriturismi con la capacità ricettiva di oltre 150.000 posti letto. E allora cosa ci si “inventa” per distinguersi dalla concorrenza?

Per riposarsi ecco l’agriturismo senza bambini

L’agriturismo Ciuffo per diversificare la sua attività e soprattutto il suo target di clientela ha deciso di riservare l’ospitalità a chi non ha bambini under 14 e animali al seguito, per permettere agli ospiti di rilassarsi nel silenzio e nella quiete e per staccare veramente la spina. Inevitabile che la scelta gestionale di questa struttura agrituristica abbia scatenato polemiche. Su TripAdvisor, sito per eccellenza per le recensioni dedite alle strutture ricettive, abbondano le valutazioni negative. Per non parlare della pagina Facebook dell’agriturismo senza bambini.

Il titolare dell’agriturismo non fa marcia indietro

Eppure, nonostante tutto, è boom di prenotazioni. Nonostante le critiche sono in tanti a scegliere questo casolare immerso nel verde per le proprie vacanze. Fedele alla sua decisione, il titolare Roberto Bortolato motiva così l’esclusione delle famiglie con bambini al seguito:« Non abbiamo niente contro i bambini, ma al contrario di altre strutture cerchiamo di far rispettare le regole. Questo non è un luogo adatto ai più piccoli: i tavolini sono di cristallo e le sedute nel giardino in cemento, mentre in piscina non si può parlare ad alta voce, né correre, né gridare, né giocare a palla. Le persone ci scelgono per rilassarsi e non per essere infastidite da chi, per ovvie ragioni, vuole solo giocare.». 

Voi mamme cosa ne pensate di una scelta così estrema di vacanze?

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
Notizie dal mondo

Commenti

  • Giustamente ognuno a casa sua fa quel che vuole.

    Erika Facoetti Erika Facoetti 8 agosto 2017 21:06 Rispondi
  • La mia bimba si sveglia raramente di notte ma ci sono bambini che non dormono proprio.trovo giusto che gli altri ospiti possano rilassarsi e dormire beatamente senza essere disturbati da strilli nel cuore della notte…

    Silvia Crea Silvia Crea 8 agosto 2017 21:10 Rispondi
    • Che stiano a casa allora se non vogliono sentire bambini !!!!

      Pamela Scaggiante Pamela Scaggiante 9 agosto 2017 12:06 Rispondi
    • Ma che ragionamento!

      Silvia Crea Silvia Crea 9 agosto 2017 12:25 Rispondi
    • Stai a casa tu allora con dei bambini Pamela Scaggiante ! Ma che ragionamento fai??!??
      Io ho un bimbo e non mi offendo assolutamente se ci sono anche questo tipo di alberghi… anche perché ci sono moooolti bambini maleducati…

      La Frudy La Frudy 9 agosto 2017 13:57 Rispondi
    • Brava Rita Cuomo !! Siamo stati 15 gg in vacanza in hotel e in questi 15 gg avrà dormito si e no 3 notti che dovevo fare mettergli un bavaglio ?? Ho visto che nessuno si è lamentato anche perché li avrei mangiati vivi !!!!

      Pamela Scaggiante Pamela Scaggiante 9 agosto 2017 14:24 Rispondi
    • La Frudy i bambini non sono maleducati ma vivaci !! Poi sta ai genitori educarli ma non per questo devono stare a casa hanno diritto anche loro di farsi le ferie oppure perche hanno bambini agitati o maleducati come li chiami te devo stare segregati in casa ?? Io lo vedo discriminatorio !!

      Pamela Scaggiante Pamela Scaggiante 9 agosto 2017 14:27 Rispondi
    • Devo andare in montagna e andrò in una struttura super organizzata per i bambini dove quindi mi aspetto che se mia figlia non dovesse dormire di notte gli altri siano comprensivi!!ho annullato invece una vacanza al mare in un hotel dove alloggiano più che altro anziani per non rischiare di infastidire nessuno! E se ci sono strutture più attrezzate per non famiglie rispetto la scelta e capisco!

      Silvia Crea Silvia Crea 9 agosto 2017 14:27 Rispondi
    • Vivo in condominio e quando piange la bambina di notte la porto nell’altra stanza o faccio di tutto per calmarla e farla piangere il meno possibile! È una questione di rispetto!

      Silvia Crea Silvia Crea 9 agosto 2017 14:30 Rispondi
    • Pamela Scaggiante Non si tratta di stare a casa! Ma solo di trovare strutture adeguate! Questa non lo sarebbe perché fargliene una colpa?esistono migliaia di hotel dove andare con i bambini!

      Silvia Crea Silvia Crea 9 agosto 2017 14:31 Rispondi
    • Per me dire che adesso dobbiamo trovare “strutture adeguate” è come paragonare mio figlio ad un animale che non può entrare! Si adeguassero le strutture a tutte le famiglie. Sta diventando un paese ridicolo e con troppa gente insofferente.

      Rita Cuomo Rita Cuomo 9 agosto 2017 14:37 Rispondi
    • Addirittura ad un animale ma dai….non esagerare!

      Silvia Crea Silvia Crea 9 agosto 2017 14:40 Rispondi
    • E in più aggiungo,( OT ) che,dove sono in vacanza adesso,la notte a volte sento un bambino piangere, e sinceramente,mi sembrano pianti di dolore (come il mio piccolo che sta mettendo i denti) e mi si stringe il cuore a sentirlo. E penso alla mamma che anche lei vorrebbe riposare alle 3 di notte e che si preoccupa di calmarlo perché dura veramente poco il pianto!

      Rita Cuomo Rita Cuomo 9 agosto 2017 14:45 Rispondi
    • Brava Rita ma qui nessuno ha più tolleranza per niente onestamente a me un bambino che piange non mi ha mai dato fastidio anzi penso che abbia qualcosa povero i bimbi non piangono perché gli va così o per disturbare invece mi da molto più fastidio persone maleducate che fanno confusione fino alle 3 quelle sarebbero da mandare fuori no un bambino che piange !!!! Vergognatevi anche voi che la pensate così e avete anche bambini brave complimenti !!!!!!

      Pamela Scaggiante Pamela Scaggiante 9 agosto 2017 15:00 Rispondi
    • Be siete mamme perfette voi!! Un po’ di altruismo e rispetto per chi ha fatto scelte diverse da noi ci vuole! E qui la chiudo tanto siete brave solo voi!

      Silvia Crea Silvia Crea 9 agosto 2017 15:03 Rispondi
    • Silvia Crea io prima penso al bene di mia figlia e farla smettere di piangere ma per lei per non farla soffrire e dopo penso agli altri scusa e ma prima viene mia figlia !!!!

      Pamela Scaggiante Pamela Scaggiante 9 agosto 2017 15:04 Rispondi
    • Cosa credi che io le metta il bavaglio per non farla piangere?e che pensi prima al vicino che a mia figlia?ovvio che se piange non ci posso far nulla se non cercare di calmarla per farla stare meglio ma qui si sta parlando di un’altra cosa….

      Silvia Crea Silvia Crea 9 agosto 2017 15:08 Rispondi
    • Scusate adulti che nn volete i bambini…ma forse nn vi ricordate che siete stati bambini anche voi??? E magari anche rompiscatole…vi ricordo che forse a volte ci sono adulti che danno più fastidio dei bambini..e magari sn anche arroganti
      X me è una vergogna questa scelta…andate su un isola deserta se volete stare tranquilli..

      Barbara Loconsole Barbara Loconsole 9 agosto 2017 15:32 Rispondi
    • Io ho una bambina e trovo giusto che ci siamo dei posti cosi

      Monique Sottile Monique Sottile 9 agosto 2017 15:38 Rispondi
    • Silvia Crea da come hai scritto sembra che tieni più all’apparenza e alla quiete del vicinato !! Bha va be lasciamo perdere !!!!

      Pamela Scaggiante Pamela Scaggiante 9 agosto 2017 16:11 Rispondi
    • Appunto lasciamo perdere….

      Silvia Crea Silvia Crea 9 agosto 2017 16:13 Rispondi
    • A me mi sa meglio un bambino che piange che avere un cane che mi gironzola o abbaia dove io mi sto rilassando

      Vincenza Vertini Vincenza Vertini 9 agosto 2017 16:48 Rispondi
    • Giustissimo !!!

      Pamela Scaggiante Pamela Scaggiante 9 agosto 2017 16:56 Rispondi
    • Ma statene su un’isola deserta e non rompete le palle!!!!! Io mio figlio lo porti ovunque è se qualche esaurito parla prima lo sbrano vivo poi consiglio all’albergatore di preparargli la camera nel bagno così l’unico rumore che sentono è lo sciacquone!! !!!!

      Francesca Francy Francy Buonanno Francesca Francy Francy Buonanno 9 agosto 2017 17:07 Rispondi
    • Bravissima parole sante !! Portata in hotel 15 giorni come tutti i bambini mia figlia e vivace e gridava in sala del ristorante ha 9 mesi ma nessuno si è permesso di dire una parola anzi tutti ci giocavano compresi gli altri clienti basta un po’ di tolleranza a questo mondo e se non vi comoda statevene a casa vostra così siete tranquilli !!!!

      Pamela Scaggiante Pamela Scaggiante 9 agosto 2017 17:35 Rispondi
    • Ma le coppie che per motivi diversi non sono state fortunate ad avere figli o fidanzati,sicuramente vorranno andare in posti tranquilli, ci sono altrettante strutture adeguate per famiglie per forza in quella si deve andare x chi ha figli, e su dai per favore ma pensate un attimo prima di accanirvi aprite le menti.Noi x andare in vacanza cerchiamo strutture adeguate all’età dei nostri figli se ci capitano queste strutture nella ricerca andiamo avanti. Vivi e lascia vivere

      Nadia Brighenti Nadia Brighenti 9 agosto 2017 20:33 Rispondi
  • Orrore.

    Giuseppina Naimoli Giuseppina Naimoli 8 agosto 2017 21:11 Rispondi
  • Io ho tre figli ormai grandi so bene che i bimbi sono vivaci hanno voglia di correre e giocare ed è giusto così. Se ci sono persone che vogliono rilassarsi e godere di tranquillità è altrettanto giusto che abbiano un posto cosi

    Sabrina Marchisio Sabrina Marchisio 8 agosto 2017 21:24 Rispondi
  • Anche per genitori che ogni tanto riescono a rubarsi un fine settimana lasciando i pargoli ai nonni,per una ricarica mentale e rigenerativa della coppia

    Nadia Brighenti Nadia Brighenti 8 agosto 2017 21:24 Rispondi
    • Ma deve essere una scelta non un obbligo. Pensa se la maggior parte dei locali farebbe così chi ha i bambini piccoli si sta reclusa in casa…Poi è anche un impegno dei genitori educare i figli alle buone maniere

      Paola Giacalone Paola Giacalone 9 agosto 2017 8:10 Rispondi
    • Paola Giacalone Infatti non è obbligatorio andare qui dove dicono chiaro e tondo che non vogliono bambini. C’è altro… ci sono i family hotel

      Elisa Camplani Elisa Camplani 9 agosto 2017 9:19 Rispondi
    • Ma se io e mio marito vogliamo staccare la spina x rilassarci senza figli cerco un posto così o una SPA non vado dove trovo altri bambini,premesso che i miei li ho abituati nei locali e ristoranti fin da piccoli e non ho mai avuto problemi,ma ho visto anche genitori che non hanno educato o insegnato i figli a stare a tavola

      Nadia Brighenti Nadia Brighenti 9 agosto 2017 10:52 Rispondi
    • Con tutto il rispetto ma chissenefregha di moglie è marito che si vogliono rilassare????? Se ne stessero a casa è non rompessero le palle!!!!!!

      Francesca Francy Francy Buonanno Francesca Francy Francy Buonanno 9 agosto 2017 17:01 Rispondi
    • Ma ci stia lei a casa, nessuno la obbliga ad andarci.A casa sua fa quello che vuole

      Nadia Brighenti Nadia Brighenti 9 agosto 2017 18:31 Rispondi
    • Anche lei mi pare: si vuole rilassare con suo marito? Se ne stia a casa sua mandi via i suoi bambini e non la disturba nessuno

      Francesca Francy Francy Buonanno Francesca Francy Francy Buonanno 9 agosto 2017 19:23 Rispondi
  • Che è una persona sgradevole

    Patrizia Sussetto Patrizia Sussetto 8 agosto 2017 21:27 Rispondi
  • È un agriturismo per chi dimentica di essere stato bambino…senza parole…

    Maria Minervini Maria Minervini 8 agosto 2017 21:33 Rispondi
    • Per chi vuole prendere pace!

      Sorre ElisaChris Sorre ElisaChris 8 agosto 2017 22:47 Rispondi
    • Per me la pace è altrove, questione di punti di vista… Per me è una cosa discriminatoria.

      Maria Minervini Maria Minervini 8 agosto 2017 23:18 Rispondi
    • Poi ho due figli pestiferi,uno ora ha 7 anni e finalmente ha imparato le regole,ma li ho portati sempre dappertutto.In hotel poi stanchi della giornata sono sempre crollati e hanno dormito, perché non è come stare a casa.Al ristorante non appena si stancavano ci alternavamo io e mio marito.

      Maria Minervini Maria Minervini 8 agosto 2017 23:45 Rispondi
    • Discriminatoria????? Addirittura!!!!! Le discriminazioni sono altre per me… visto che ci sono mille posti perché per forza questo…. cioè è come quando non ti piace un programma un tv hai il telecomando e cambi canale. .mi sembra semplice…. e sono mamma anch’io eh.

      Elisa Camplani Elisa Camplani 9 agosto 2017 9:13 Rispondi
    • Lo sappiamo che si possono scegliere altri posti,ma io personalmente non riesco proprio a concepire che sia vietato l’ingresso ai bambini.Io la penso così.Ora dovremmo cercare strutture Pet and Kids friendly…

      Maria Minervini Maria Minervini 9 agosto 2017 13:56 Rispondi
    • Perché a tutti i costi bisogna andare dove non si può vero.
      Mi sembrate quelli che per forza devono andare controcorrente perché fa figo . Va be. Pace e bene.

      Elisa Camplani Elisa Camplani 9 agosto 2017 14:41 Rispondi
    • Eppure chi ha vietato l’accesso ai gay ha sollevato un polverone e si fa giustamente sì tutto per consentire l’accesso ai disabili. E ci sono disabili anche molto rumorosi. Certo io scelgo altri posti con i miei bambini, ma non dire che non è discriminatorio: lo è eccome!

      Sara Gusmini Sara Gusmini 9 agosto 2017 15:09 Rispondi
  • Vergognoso che nn esista piu tolleranza x niente….neanche dei bambini…

    Alessandra Nocerino Alessandra Nocerino 8 agosto 2017 21:35 Rispondi
  • Perché no. …

    Stefania Deluca Stefania Deluca 8 agosto 2017 21:47 Rispondi
  • Ci sono tanti agriturismi si può scegliere tranquillamente dove andare…..non ci vedo nulla di tanto strano. .

    Stefania Deluca Stefania Deluca 8 agosto 2017 21:49 Rispondi
  • Perché no? Non a tutti piacciono i bambini e neanche gli animali è giusto ci siano posti così…. a ognuno i propri spazi.

    Pamela Finotto Pamela Finotto 8 agosto 2017 21:51 Rispondi
  • Un agriturismo per stronizi snob

    Giovanna Sorgonà Giovanna Sorgonà 8 agosto 2017 21:53 Rispondi
  • Diffido da chi non ama bimbi e animali

    Samy Samu Samy Samu 8 agosto 2017 21:55 Rispondi
  • Senza parole!!

    Rita Castigliego Rita Castigliego 8 agosto 2017 21:58 Rispondi
  • Sono d’accordo…ho un figlio ma posso capire.Non è un problema e non mi sento offesa!…chi ha un locale può decidere come gestirlo…poi se ci sono locali dove i maleducati non sono ammessi fatemelo sapere però : )))

    Alba Monica Alba Monica 8 agosto 2017 21:59 Rispondi
  • Forse dovremmo ricordarci che siamo stati tutti bambini, o sbaglio?

    Giovanna Dalla Valle Giovanna Dalla Valle 8 agosto 2017 22:07 Rispondi
  • Non capisco perché siano da criticare ….. si può scegliere benissimo un’altra struttura.
    Non volere bambini non significa non amarli… io ho un bimbo di 6 mesi e mezzo e quest’anno per le vacanze abbiamo optato per l’appartamento proprio per non rischiare di disturbare le persone nelle Camere vicine a noi se fossimo andati in hotel.. è rispetto anche questo.
    Quante volte anche a noi prima di avere figli è capitato di avere dei vicini rumorosi non solo per bambini disperati in piena notte ovviamente..ma per tanto bene che gli si può volere quando nel bel mezzo del sonno vieni buttato giù dal letto dal pianto improvviso di un neonato o comunque di un bimbo piccolo non è piacevolissimo eh…
    Ben vengano questi posti!!

    Elisa Camplani Elisa Camplani 8 agosto 2017 22:08 Rispondi
  • Che non ce ne frega una beneamata minkia !!Non sarà l’unico agriturismo del posto !!!

    Federica Rizzu Federica Rizzu 8 agosto 2017 22:11 Rispondi
  • Mi sembra un’esagerazione.
    Non c’è più tolleranza!!
    Il problema però è anche a monte.
    È venuta meno anche una sana educazione..i bambini erano molto più rispettosi degli adulti.

    Valentina Buongiorno Valentina Buongiorno 8 agosto 2017 22:12 Rispondi
  • Nn ci vedo nulla di male

    Roberta Mant Roberta Mant 8 agosto 2017 22:15 Rispondi
  • Io ne ho 2 di bambini, ma se dovessi farmi un week end sola con mio marito sinceramente sarei ben felice di andare in una struttura così

    Cecilia Rossi Cecilia Rossi 8 agosto 2017 22:21 Rispondi
  • Uno schifo

    Gatta Matta Gatta Matta 8 agosto 2017 22:29 Rispondi
  • C è anche chi ha bisogno di tranquillità,

    Fiorella Vaccarezza Fiorella Vaccarezza 8 agosto 2017 22:32 Rispondi
  • che tristezza una società triste e senza tolleranza verso la cosa più bella e gioiosa che c è al mondo

    Laura Campagnaro Laura Campagnaro 8 agosto 2017 22:37 Rispondi
  • Giusto! Se uno vuole rilassarsi è doveroso rispettare il silenzio

    Marzia Pacini Marzia Pacini 8 agosto 2017 22:45 Rispondi
  • Ho due bimbe piccoline e sinceramente,quasi quasi,anche a me viene voglia di stare in santa pace!
    Quindi,perché no?!

    Angela Calitri Angela Calitri 8 agosto 2017 22:54 Rispondi
  • I cani si,quelli li accetteranno di sicuro

    Michela Botta Michela Botta 8 agosto 2017 22:56 Rispondi
  • Persone tristi…Poverini… mi fanno tristezza…

    Maria Torchia Maria Torchia 8 agosto 2017 23:02 Rispondi
  • Non tutti amano le urla dei bambini quando giocano o fanno i capricci noi genitori siamo abituati al loro chiasso e quindi questo posto è anche per genitori che vogliono riposare le loro orecchie… Basta che non diventi una moda per altri posti… Non capisco x animali è relax anche portare a spasso il cane sarà vietato anche parlare mah

    Laura Molly Stella Santaquilani Laura Molly Stella Santaquilani 8 agosto 2017 23:04 Rispondi
  • Hanno ragione. Mio figlio fa un macello dalla mattina alla sera, se fossi un cliente di un albergo/agriturismo o quel che è, e sento tutto il giorno un casino come fa mio figlio, rimetto la roba in valigia e scappo.

    Claudia Storai Lalla Claudia Storai Lalla 8 agosto 2017 23:17 Rispondi
  • Penzo ke potrebbe cambiare nome casa x anziani invece di agriturismo

    Serafina Marletta Serafina Marletta 8 agosto 2017 23:27 Rispondi
  • Meglio così che fare dispetti a una mamma che allatta. Almeno ogni uno sa a cosa aspettarsi. Io ho 2 pazzi e in ristorante li faccio giocare con il cellulare per stare tranquilli

    Constantinescu Anca Constantinescu Anca 8 agosto 2017 23:35 Rispondi
  • Senza parole..un agriturismo senza gente snob del piffero a quando?

    Antonella Stott Antonella Stott 8 agosto 2017 23:38 Rispondi
  • Io nn capisco xk nn aprono un ambiente vieteto ai imbecilli…… E i cani,no i bambini,no!!!!!! Vai in un campi e vivi da solo….. se ti da noia tutto!!!!!

    Laura Pierini Laura Pierini 8 agosto 2017 23:40 Rispondi
  • Ho due figli di 5 e 2 annibe mezzo…una terza in arrivo!!Beh, non ci annoiamo!! Credo che un imprenditore possa anche scegliere il tipo di clientela,cmq con i bimbi in giro il relax è utopia 😀
    Magari può sembrare brutto, ma se questi posti.sono l’1% o giù di lì, che problema c’è??!!!

    Alessandra Kass Forza Alessandra Kass Forza 8 agosto 2017 23:43 Rispondi
  • Non comprendo la polemica.

    Di Filippo Stefania Di Filippo Stefania 8 agosto 2017 23:47 Rispondi
  • State fuori di testa nella maniera più assoluta

    Federica della Torre Federica della Torre 8 agosto 2017 23:53 Rispondi
  • Ma vaffanculo!!!

    Bianca Dello Russo Bianca Dello Russo 8 agosto 2017 23:57 Rispondi
  • Visto che maggior parte dei genitori che , quando vanno al ristorante lasciano i propri figli allo stato bratto nn c’è da meravigliarsi

    Nicolle Cocchi Nicolle Cocchi 8 agosto 2017 23:59 Rispondi
  • Praticamente ha bloccato l allegria di cio che siamo stati anche noi…mah

    Rita Micali Rita Micali 9 agosto 2017 0:06 Rispondi
  • I bimbi crescono come i genitori li educano….bisognerebbe non accettare i genitori che non sanno educare!lo trovo assurdo!!!

    Tino Ely Tino Ely 9 agosto 2017 0:07 Rispondi
  • Se si presenta una mandria di cani quelli si certo un bambino disturba!e poi ci chiediamo se è possibile che le persone odiano i bambini a tal punto!spero che chiudono presto ste bettole di signorini oddio!

    Mariafrancesca Taccone Mariafrancesca Taccone 9 agosto 2017 0:07 Rispondi
    • Viviamo in un mondo dove i bambini non sono più tollerati. Che schifo

      Marina Speciale Marina Speciale 9 agosto 2017 10:24 Rispondi
    • Brava!io mi chiedo se loro si comportavano come le mummie da piccoli.

      Mariafrancesca Taccone Mariafrancesca Taccone 9 agosto 2017 10:56 Rispondi
    • Bravissima parole sante !!! Che schifo di mondo !!!!

      Pamela Scaggiante Pamela Scaggiante 9 agosto 2017 12:05 Rispondi
    • Mariafrancesca Taccone infatti

      Marina Speciale Marina Speciale 9 agosto 2017 14:05 Rispondi
    • Non è ODIARE I BAMBINI. Io, mamma di un bambino vivacissimo, x niente silenzioso, che non sta fermo mai. Mi metto nei panni di chi vuol fare una vacanza e rilassarsi e non sorbirsi tutto il giorno le urla di un bambino, è giusto che possa andare in un posto dove ha la certezza di stare tranquillo. Io l’estate prima di essere incinta, sono andata al mare, e nella stanza accanto c’era due bambini che facevano casino sempre, giorni e notte, sinceramente non posso dire che ero contenta.. xche dopo un po’…..

      Claudia Storai Lalla Claudia Storai Lalla 9 agosto 2017 15:24 Rispondi
    • La mia bimba è bravissima quando siamo in giro eppure quelle poche volte sclera io e mio marito ci alziamo paghiamo il conto e ce ne andiamo scusandoci perché se è vero che sono bambini è anche vero che la loro maleducazione non deve essere assecondata dai genitori ne sopportata da chi è fuori per rilassarsi

      Silvia Pizzaia Silvia Pizzaia 9 agosto 2017 22:25 Rispondi
  • Io ho un bambino di 18 ,mesi e non credo sia giusto , viviamo in un mondo dove i Bambini , gli anziani, gli animali e le persone che hanno disabilita’ non possono vivere in pieno, come ti muovi trovi ostacoli e discriminazioni.i bambini sono il futuro e noi abbiamo tutto il diritto di accettarli ovunque. Chi non li.sopporta si puo anche mettere i tappi nelle orecchie la notte

    Lucia Del Prete Lucia Del Prete 9 agosto 2017 0:08 Rispondi
    • Ma uno deve PER FORZA subirsi i figli degli altri???Adesso bisogna anche partire coi tappi per le orecchie…

      Jessica Lombardi Jessica Lombardi 9 agosto 2017 2:20 Rispondi
    • Oppure puoi piantare la tenda sulla Luna così non ti disturba nessuno

      Francesca Francy Francy Buonanno Francesca Francy Francy Buonanno 9 agosto 2017 6:54 Rispondi
    • Tanto la vita è una ruota che gira , un giorno non saremo piu noi a essere messe alla porta ma chi adesso si sente libero di poter scegliere

      Lucia Del Prete Lucia Del Prete 9 agosto 2017 7:55 Rispondi
    • Che ragionamento. Anche io sono mamma ma capisco perfettamente che uno per una settimana all’anno abbia voglia di relax silenzio e tranquillità. Dovete per forza andare in questo agriturismo???? Ce ne sono mille suvvia

      Elisa Camplani Elisa Camplani 9 agosto 2017 9:11 Rispondi
  • Che gente triste..

    Valentina Scatà Valentina Scatà 9 agosto 2017 0:09 Rispondi
  • Io penso che e una grande cazzata . I bimbi sono il dono piu bello che si puo avere. Io non ci andrei in questo agriturismo del cavolo . Potere chiudere per me.

    Paolo Miriam Ricotta Paolo Miriam Ricotta 9 agosto 2017 0:26 Rispondi
  • Dobbiamo anche rispettare chi non ha figli o chi i figli sono ormai cresciuto e cerca relax i pianti dei figli degli altri purtroppo danno sempre un certo fastidio io ne ho 2 di bimbi
    Ognuno è libero di fare le sue scelte

    Cynthia Vanessa Altea Cynthia Vanessa Altea 9 agosto 2017 0:27 Rispondi
  • Fsenza parole che tristezza

    Manola Maltoni Manola Maltoni 9 agosto 2017 0:42 Rispondi
  • Lucrezia Curci

    AzZùrra Caporusso AzZùrra Caporusso 9 agosto 2017 0:51 Rispondi
  • Io lo trovo giustissimo, perché chi non ha figli nn vuole sentire i capricci e i pianti dei figli d’altri… Totale relax

    Emanuela Consiglio Emanuela Consiglio 9 agosto 2017 0:56 Rispondi
  • Che tristezza!!!

    Lucrezia Curci Lucrezia Curci 9 agosto 2017 1:43 Rispondi
  • Agriturismo vietato alle famiglie con figli…certo poi invece quello che sta al cellulare tutto il giorno parlando a voce alta non da fastidio…ma per cortesia

    La Saretta La Saretta 9 agosto 2017 1:49 Rispondi
  • Ma leggo commenti tipo “persone tristi”….ma signori…siamo tanti a sto mondo…non a tutti piace la stessa cosa…è giusto che ci sia la SCELTA per tutti…perché per certe persone…soprattutto donne…se non hai figli sei una nullità…non hai un senso…uno scopo…e quí devo proprio dirvi che siete voi persone tristi…e mentecatte

    Jessica Lombardi Jessica Lombardi 9 agosto 2017 2:18 Rispondi
    • Condivido tutto.
      Io sono mamma da poco… ma due anni fa in ferie c’erano dei bambini che non ci facevano riposare mai… permetti che dopo un anno di lavoro vorrei ritemprarmi e stare.in santa pace.. pur amando i bambini eh.. ci sono i family hotel perché rompere le palle a questo..!! Mah…

      Elisa Camplani Elisa Camplani 9 agosto 2017 9:21 Rispondi
  • Ok no bambini… mmmm e chi ha ragazzi con ritardi mentali neanche presumo… sindromi come quelle di Turet? Autistici? No perché magari hanno età anagrafica corretta ma mentale no.. come si regolano i signori in questo caso? Io vorrei che fosse vietato anche a chi fa rumore quando mangia e pure a chi quando beve si sente deglutire a 200km di distanza, perché sinceramente sono cose che mi urtano… 🙂 🙂 🙂 🙂

    Valentina Proietti Valentina Proietti 9 agosto 2017 2:50 Rispondi
  • Sono d`accordo…ho due bimbi piccoli e capisco…..e comunque l’imprenditore ha semplicemente fatto una scelta di target ….non vedo quale sia il problema….

    Teresa Migliaro Teresa Migliaro 9 agosto 2017 3:52 Rispondi
  • Non è un agriturismo,perché se questo posto si chiama così vuol dire che ci dovrebvero essere animali o quant’altro attrazione da far vedere ai bambini,non siamo stati bambini anche noi?E non tutti i bambini possono così dire disturbare,allora non scrivete…. Agriturismo!!!!

    Michela Fanton Michela Fanton 9 agosto 2017 5:39 Rispondi
  • Ma perché tutta la gente che è intollerante non se ne va a fare in culo su un’isola deserta ????. Spero che la bettola citata nell’articolo chiuda presto!!!!!!

    Francesca Francy Francy Buonanno Francesca Francy Francy Buonanno 9 agosto 2017 6:53 Rispondi
  • Giusto….

    Maria Grazia Maria Grazia 9 agosto 2017 6:58 Rispondi
  • Sono d’accordo. Io ho due bambini piccoli e alloggio in un family hotel… se non avessi figli, sinceramente, eviterei sistemazioni del genere! Non si fa un pasto tranquillo

    Manuela Marchesini Manuela Marchesini 9 agosto 2017 7:07 Rispondi
  • Che è 1 gran pezzo di merda il padrone .

    Claudio Moser Claudio Moser 9 agosto 2017 7:24 Rispondi
  • Ok agriturismo “no bambini” ma poi voglio anche quello “no adulti molesti”

    Giusy Emme Giusy Emme 9 agosto 2017 7:47 Rispondi
  • Ma fanno bene..ho un bimbo di 2 anni.. e al ristorante fa un casino della madonna.. ognuno fa quel che crede del proprio locale

    Alessia Decannio Alessia Decannio 9 agosto 2017 8:11 Rispondi
  • Claudia Storai Lalla ti appoggii

    Elena Tognetti Elena Tognetti 9 agosto 2017 8:22 Rispondi
  • Ma per favore!!!!

    Francesca Deseta Francesca Deseta 9 agosto 2017 8:36 Rispondi
  • Non siamo veramente più tolleranti a nulla….muah

    Genny Marinelli Genny Marinelli 9 agosto 2017 8:42 Rispondi
  • Per non disturbare,semplicemente non vado nei ristoranti se non per qualche festa.

    BeatriceRago MicheleSiani BeatriceRago MicheleSiani 9 agosto 2017 8:55 Rispondi
  • La liberta’ di chi ha un figlio finisce dove inizia quella di chi non lo ha mi sembra giusto che ci sia la scelta per tutti riguardo hai bimbi agli animali una persona aspetta mesi per andare in ferie ed ha diritto di volersi rilassarsi se ne ha bisogno

    Ambra Speranza Ambra Speranza 9 agosto 2017 8:56 Rispondi
  • Anch’io ho un bambino di quasi cinque anni che adoro ma…nonostante tutto…sostengo la tesi di questo direttore perché personalmente, dopo lo stress che innegabilmente comporta il crescere figli in età critica,se mi devo rilassare realmente,mi trovo a dover lasciare ogni tanto il bambino a mio marito e uscire da sola giusto x ritrovare un po’ di pace.Ma ci tengo a precisare che lo faccio sol perché ci vuole molto senso di responsabilità,nel crescere i propri figli,specie quando non hai nessun aiuto,sono movimentati,non ti ascoltano,fanno di testa loro,si mettono sempre nel pericolo,100 occhi non bastano mai,1000 volte gli spieghi le cose,1100 le fanno a modo loro,sbagliano,cadono si fanno male e tante volte ti combini in ospedale e la colpa è sempre tua che non lo hai saputo accudire anche se in realtà lo stavi guardando ma x un nanosecondo non sei riuscito a fermarlo,gridano,sono capricciosi…..Insomma mio figlio è uno ma fa x 11,è la mia unica ragione di vita,lo amo alla follia come credo tutte le mamme ragionevoli del Mondo ma con lui purtroppo sono sincera non sto mai tranquilla al 100/100 x adesso e secondo me qualche volta uno stacco anche se x
    pochi giorni completamente sola(cioè senza marito ne figlio)in mezzo alla Natura e a persone adulte o giù di lì,senza pensieri,senza preoccupazioni continue,urli,schiamazzi,rumori forti,senza cagnolini abbaianti e scodinzolanti(che tra l’altro adoro…ne ho avuti due che erano la mia vita e quando se ne sono andati lassù sono stata malissimo),senza musiche da 1000 decibel che aleggiano nell’aria(come nei villaggi turistici),dicevo,x me sarebbe come toccare x un attimino il Paradiso…Scusate se sono schietta…ma…datemi torto!!!

    Angela Scarpelli Angela Scarpelli 9 agosto 2017 9:05 Rispondi
  • Io credo che se una famiglia riesca gestire il propio bimbo xk non può venire ??? Capisco se da come certi allo sbando tra tavoli allora si ma seno xk nn potrebbe venire un bimbo ??? Appunto entrano pure cani xk no ibimbi ????

    Simone Alessio Martina Simone Alessio Martina 9 agosto 2017 9:12 Rispondi
    • Perché hanno deciso di regalare relax e silenzio ai propri ospiti. Con i bambini si va altrove.. ce ne sono mille di posti bellissimi

      Elisa Camplani Elisa Camplani 9 agosto 2017 9:23 Rispondi
    • Elisa Camplani nn lo trovo giusto stop ognuno la vede a suo modo Mariafrancesca Taccone i cani si ovunque e qua non vogliono i bimbi è discriminazione

      Simone Alessio Martina Simone Alessio Martina 9 agosto 2017 9:40 Rispondi
    • Io nn la vedo così entrano cani e porci è no i bimbi ?? Che poi se la famiglia da starci dietro X e ne di bimbi educati e zitti

      Simone Alessio Martina Simone Alessio Martina 9 agosto 2017 9:40 Rispondi
    • Appunto Simone Alessio Martina è discriminante il fatto che non vogliono i bambini ma se sono cani si.e un cane non può dare lo stesso fastidio?abbaiando,andare di qua` e di la come potrebbe fare un bambino.spesso ci sono anche adulti maleducati che urlano,si ubriacano e fanno casino,tutti possiamo avere momenti di non controllo non solo bambini o animali.x cui x me è una gran cazzata.

      Mariafrancesca Taccone Mariafrancesca Taccone 9 agosto 2017 9:43 Rispondi
    • Mariafrancesca Taccone infatyi

      Simone Alessio Martina Simone Alessio Martina 9 agosto 2017 9:43 Rispondi
  • Ci sono centinaia di agriturismo, se si hanno bambini o animali si opta per altri posti. E se è boom di prenotazioni vuol dire che la scelta è azzeccata. Fine della trasmissione.

    Isabella De Gol Isabella De Gol 9 agosto 2017 9:15 Rispondi
  • Io non ho bambini piccoli ma non andrei..

    Neve Bianca Neve Bianca 9 agosto 2017 9:30 Rispondi
  • Il mondo è pieno di ottime strutture per famiglie e in speciale modo per bimbi, è giusto che ci sia altrettanta scelta per chi non li abbia, e lo dico da mamma.

    Imnot Perfect Imnot Perfect 9 agosto 2017 10:22 Rispondi
  • no comment se no potrei anche offendere mi fate sol pena

    Silvia Lucchi Silvia Lucchi 9 agosto 2017 10:25 Rispondi
  • Ma che cretinata, cretino chi va pure e lascia i figli a casa

    Alessandra Figliuolo Alessandra Figliuolo 9 agosto 2017 10:30 Rispondi
  • A me da piu fastidio avere in sala un cane che non dei bambini anche se chiassosi …è una vergogna che schifo !!!!

    Manuela Castano Manuela Castano 9 agosto 2017 10:31 Rispondi
    • Lascia perdere le cene….pensa di non chiudere occhio tutta la notte perché la mia bimba piange ininterrottamente?cosa mi diresti al mattino?

      Silvia Crea Silvia Crea 9 agosto 2017 13:02 Rispondi
    • Passato anche io con.il mio secondo figlio

      Manuela Castano Manuela Castano 9 agosto 2017 13:04 Rispondi
    • La scorsa settimana un bambino ha tirato in testa un pupazzo di plastica dura alla mia amica mentre eravamo in un locale sulla spiaggia. La mamma del pargolo non si è scomposta… Gli adulti rovinano i figli e i bambini a volte rovinano le vacanze…

      Flora Pierosara Flora Pierosara 9 agosto 2017 13:34 Rispondi
  • Ognuno nella propria struttura decide chi accogliere!

    Franca D Franca D'Andrea 9 agosto 2017 10:31 Rispondi
  • Mica è l’unico agriturismo sulla faccia della terra?!..oggi ho due figli piccoli ma devo essere onesta…quando io e mio marito/fidanzato viaggiavamo di più evitavamo le strutture con famiglie

    Franca D Franca D'Andrea 9 agosto 2017 10:33 Rispondi
  • E a sto punto pure chi fa troppo casino… Alle persone che quando parlano fanno. Sentire tutti i fatti loro…. Ai telefonini che squillano e ai cafoni che rispondono con il boccone in bocca…. Ecc ecc

    Emanuela Nalli Emanuela Nalli 9 agosto 2017 10:37 Rispondi
  • Gentaccia

    Emanuela Arco Emanuela Arco 9 agosto 2017 10:57 Rispondi
  • Penso che il mondo stia proprio peggiorando non c ‘ è posto per i bambini non c ‘ è posto per nessuno che sia debole io vado al campeggio pieno di bambini e quando li vedo correre per le stradine liberi e felici provo una grande gioia

    Maria Adele Colombo Maria Adele Colombo 9 agosto 2017 11:01 Rispondi
  • Questo paese sta diventando pedofobico… assurdo! XD

    Giovanni Ludovica Giovanni Ludovica 9 agosto 2017 11:06 Rispondi
  • Secondo me il signore vuole dare una grande occasione a noi donne di fare una vacanza solo relax ,non credo che abbia problemi ,ne con animali ne con i bambini.

    Caterina Costantino Caterina Costantino 9 agosto 2017 11:10 Rispondi
  • Che vieterei l’entrata agli animali negli alberghi o ristoranti.

    Anto Emme Anto Emme 9 agosto 2017 11:35 Rispondi
  • Finalmente ci si riposa …. ahhahah no scherzo .. ma dai nn si puo … i bimbi sono un dono di dio .. anche noi eravamo piccoli … abbiate pazienza … sono mamma di una pupa di 16 mesi molto monella ..

    AnTo DeNis AnTo DeNis 9 agosto 2017 11:42 Rispondi
  • Io pur essendo mamma credo che non ci sia niente di male … è semplicemente una scelta di mercato…!!!!! Ci andrà gente che non ama sentire il continuo vociare o non ama vedere animali nei luoghi dove poi mangia o dorme .. perché ci avete mai pensato che nel posto dove voi state andando ad appoggiare la faccia magari la settimana prima c’è stato un cane che ha sbavato sul letto !!!

    Elisena Scardicchio Elisena Scardicchio 9 agosto 2017 11:49 Rispondi
  • Io non lo trovo assolutamente giusto anche i bambini sono persone !!! Io senza mia figlia non mi muovo sono da denuncia questi posti !!!

    Pamela Scaggiante Pamela Scaggiante 9 agosto 2017 12:03 Rispondi
  • a che siamo arrivati! la gioia dei bimbi dà noia e fastidio…., gli anziani sono pesi….produrre produrre…mha se siete tanto schizzati per stress le soluzioni sono altre…

    Laura Petrucci Laura Petrucci 9 agosto 2017 12:05 Rispondi
  • il fatto è che ci si deve divertire a tutti i costi oggi..

    Laura Petrucci Laura Petrucci 9 agosto 2017 12:07 Rispondi
  • Ma finiamola, che andasse in fallimento sto stronzo.

    Valentina Corso Valentina Corso 9 agosto 2017 12:28 Rispondi
  • Ma alla fine…a noi mamme cosa importa?è un posto del quale non possiamo farne a meno?la direzione ha deciso di avere un target … e vuole quella clientela..è giusto che ,chi vuole godere della pace,del silenzio,che non voglia sentire pianti e urla..risate e vocine meravigliose,possa avere la scelta di farlo…di meravigliosi posti x i nostri bimbi , Ce ne sono a migliaia…quindi non trovo questo posto scandaloso…

    Agata Trovato Agata Trovato 9 agosto 2017 12:37 Rispondi
  • Io non ci trovo nulla di sbagliato, anzi. capisco che i bambini siano tanto meravigliosi quanto impegnativi, non trovo nulla di sbagliato nell’offrire un servizio di questo tipo, non sarà mica l’unica struttura al mondo. Io prima di avere figli sarei andata volentieri in una struttura così eppure ho un bimbo meraviglioso che adoro e in programma di averne altri. Non vedo cosa ci sia da prendersela.

    Elisabetta Pigaiani Elisabetta Pigaiani 9 agosto 2017 13:00 Rispondi
  • Ma che stronzate proprio….dovrebbero non esistere posti come questo….

    Elisabetta Pruneddu Elisabetta Pruneddu 9 agosto 2017 13:15 Rispondi
  • Io sono pienamente d’accordo….

    Sabrina Piu Sabrina Piu 9 agosto 2017 13:25 Rispondi
  • brava …. ora cè la discussione ad esempio che a san Quirico in piazza hanno proibito il pallone ….. cazzo la gente se presa palloni di cuoio in testa ,,,,, dico io…. la porta è l’uscio del comune….le docce di rame l’anno rotte … cazzo

    Elena Tognetti Elena Tognetti 9 agosto 2017 13:30 Rispondi
    • Hanno fatto bene a proibirli. Non credo sia piacevole essere a sedere e sentirsi attivare una pallonata in testa.. poi insomma rompere anche le docce a forza di pallonate mi pare troppo. X andare a giocare a pallone ci sono tanti posti

      Claudia Storai Lalla Claudia Storai Lalla 9 agosto 2017 15:12 Rispondi
  • e cosi’ per dire … che se e sono indisciplinati e rompano i voglio ..ni

    Elena Tognetti Elena Tognetti 9 agosto 2017 13:31 Rispondi
  • Ho una bambina di 6 anni, mi piacciono i bambini, ma sono d’accordo con la scelta di una struttura che non accetta bambini. Ci sono momenti in cui anche io sento il bisogno di avere un po’ di tempo per me, di relax e di non sentire urla, di vedere bambini correre per i tavoli e genitori in preda a crisi di nervi. Siamo in un paese dove è possibile scegliere di diventare o meno genitori, quindi resto dell’idea che una struttura no bimbi sia valida.

    Flora Pierosara Flora Pierosara 9 agosto 2017 13:32 Rispondi
  • Direi che e un agriturismo per egoisti e frustrati

    Bot Alexandra Bot Alexandra 9 agosto 2017 14:05 Rispondi
  • Il titolare sarà libero di scegliere la sua clientela…ci sono posti a misura di famiglie e bambini, animali e posti no.

    Valentina Accetturo Valentina Accetturo 9 agosto 2017 14:06 Rispondi
  • Anch’io sono dell’opinione che una famiglia con bimbi ha bisogno di alcune esigenze e chi nn li ha di altre. Nn c’è niente di male secondo me…

    Monica Girasole Monica Girasole 9 agosto 2017 14:34 Rispondi
  • Strunz’ !

    Lucia Parente Lucia Parente 9 agosto 2017 14:48 Rispondi
    • Il mio commento è riferito all’albergo a chi lo gestisce. Razzista.

      Lucia Parente Lucia Parente 9 agosto 2017 19:02 Rispondi
  • Da mamma dico…giusto così, se potessi ci andrei anche io senza i miei figli! 🙂

    Paola Mizzoni Paola Mizzoni 9 agosto 2017 14:49 Rispondi
  • Quindi un ristoratore/albergatore non può decidere che adulti servire oppure no ( perché è discriminazione) ma può rifiutare i bambini.
    Quindi i bambini non hanno gli stessi diritti degli adulti.

    Federica Schieda Federica Schieda 9 agosto 2017 14:57 Rispondi
  • Triste

    Enza Di Maro Enza Di Maro 9 agosto 2017 15:26 Rispondi
  • Un agriturismo per soli adulti…che non amano bambini e animali….che tristezza sarebbe la vita senza di loro…..scelte….

    Pimy Dark Pimy Dark 9 agosto 2017 15:32 Rispondi
  • Ha fatto bene. La vita con i figli è diversissima e quindi chi non vuole pianti disordine e solo quiete e relax deve avere la possibilità di farlo. Come sono anche propensa a frequentare e sollecitare lo stesso genere ma per famiglie!

    Teresa Petillo Teresa Petillo 9 agosto 2017 15:34 Rispondi
  • Sono malati di mente

    Eliza Balan Eliza Balan 9 agosto 2017 16:13 Rispondi
  • sono liberissimi, però se scrivevano tipo senza gay o senza cani, non era più una scelta libera ma discriminazione.

    Simona Loffreda Simona Loffreda 9 agosto 2017 16:13 Rispondi
  • Ma statene su un’isola deserta e non rompete le palle!!!!! Io mio figlio lo porti ovunque è se qualche esaurito parla prima lo sbrano vivo poi consiglio all’albergatore di preparargli la camera nel bagno così l’unico rumore che sentono è lo sciacquone!! !!!!

    Francesca Francy Francy Buonanno Francesca Francy Francy Buonanno 9 agosto 2017 17:07 Rispondi
  • Mamme come sempre chiediamo buonsenso nei vostri commenti: ognuno può esprimere la propria opinione ma senza offendere gli altri o usare parole non adeguate… Grazie!

    Maternita.it Maternita.it 9 agosto 2017 18:14 Rispondi
  • Secondo me chi non ha figli la maggior parte è per scelta è se ce un posto dove potersi rilassare ben venga …Noi mamme ci sono tanti altri posti da vedere…

    Silvia D Silvia D'Alessandro 9 agosto 2017 18:48 Rispondi
  • Scandaloso

    Sara Dal Forno Sara Dal Forno 9 agosto 2017 19:00 Rispondi
  • X me si deve morire di fame

    Catia Pupi Catia Pupi 9 agosto 2017 19:30 Rispondi
  • pessima scelta….I bimbi rendono la vita alquanto bella,chiassosa e sprizzante …..la monotonia invece il contrario!

    Simona Chiaramida Simona Chiaramida 9 agosto 2017 21:53 Rispondi
  • Trovo giusto che ci siano posti non per bambini come trovo bello trovare posti organizzati per accettare le famiglie con figli. L’ultima nostra vacanza in montagna abbiamo trovato un luogo pieno di parco giochi nei ristoranti ti proponevano il menu bambino prima che glielo chiedessi seggiolone e piatti e cicche in plastica posate piccole. Velocità nel servizio e tu genitore rilassato finalmente.

    Silvia Pizzaia Silvia Pizzaia 9 agosto 2017 22:01 Rispondi
  • È giusto che chi vuole silenzio lo possa avere!

    Marzia Fabris Marzia Fabris 9 agosto 2017 22:04 Rispondi
  • Da mamma di 4bimbi un po’ li capisco 🙂 🙂 🙂

    Mariateresa Di Vuolo Mariateresa Di Vuolo 9 agosto 2017 22:45 Rispondi
  • Ovviamente premetto che non sarebbe un posto che frequenterei, ma non vedo perché no! Alla fine si scelgono sempre le strutture più consone a noi, ma se una coppia non ha figli, o sono anziani e vogliono godersi una silenziosa e pacifica vacanza, è diritto di ogni coppia/persona. Però allora, mi piacerebbe un posto dove ci sono solo altre famiglie con bambini e dove magari interno al ristorante, trovo uno spazio attrezzato con giochi, oppure cibi migliori per i piccoli (ovunque ti propongono una pasta all’olio, al pomodoro, o la pizza) come una sogliola al forno, un pesto come condimento della pasta, un pollo al latte e si potrebbero fare altri mille esempi.. un locale così io ancora non l’ho visto.. avere figli non dovrebbe essere una discriminante, anche se comprendo che non tutti amino la gioiosa confusione che fanno i bambini.

    Eleonora Raimondo Eleonora Raimondo 10 agosto 2017 3:20 Rispondi
  • Mi viene da ridere. Ma mi fanno arrabbiare queste cose. Ci lamentiamo perché non fanno entrare gli animali in determinati posti. Però quando si tratta di bambini va tutto bene… ma per favore…

    Ivana Cuore Ivana Cuore 10 agosto 2017 6:20 Rispondi
  • Io ne ho 3 e non ci andro mai…lui può fare ciò che vuole. Ma di certo qualunque mamma non andrà mai li xke dovrebbe abbandonare i figli per compiacere gli altri ma anche no

    Desirèe Danilo Desirèe Danilo 10 agosto 2017 10:37 Rispondi
  • Cioè oh ammettono l’uomo e non ammettono i bambini e gli animali? Ok non andrò mai in ferie haaaaaaa

    Denise Marino Denise Marino 10 agosto 2017 14:43 Rispondi
  • vabbè ognuno è libero di fare le proprie scelte… tutti siamo stati bimbi in fin dei conti

    Francesca Lazazzera Francesca Lazazzera 10 agosto 2017 17:58 Rispondi
  • Non saprei che dire

    Chiara Peroni Chiara Peroni 10 agosto 2017 18:31 Rispondi
  • Assurdo, fortunatamente ci sono altre strutture!!!!

    Ninetta Pellegrino Ninetta Pellegrino 11 agosto 2017 7:27 Rispondi
  • Non dovrebbe essere permessa la licenza. forse su Marte. Le famiglie sono una sana risorsa

    Mariantonietta Spanu Mariantonietta Spanu 11 agosto 2017 12:04 Rispondi
  • Sono scelte di marketing é giusto che ci sia anche un’alternativa per chi vuole relax e non tollera urli e schiamazzi anche e soprattutto di bimbi piccoli!!!

    Antonella Florio Antonella Florio 11 agosto 2017 17:10 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *