18 figli: ecco la famiglia più numerosa del Regno Unito

Scritto da

Quanti bambini vorreste avere? Due? Tre? Diciotto? Forse vi abbiamo fatto sussultare, ma adesso stiamo per raccontarvi una storia che ha quasi dell’incredibile. Infatti nel Regno Unito vive una coppia che ha ben 18 figli. E che presto diventeranno 19. Infatti Sue e Noel Radford, non contenti di essere la famiglia più numerosa del loro paese, hanno messo in cantiere un altro piccolo, nonostante Hallie sia nata a giugno e quindi abbia appena sei mesi. Il prossimo figlio dovrebbe arrivare a luglio e come abbiamo detto sarà il numero 19.

La prima cosa che stiamo pensando tutti, è chissà come faranno a mantenere i figli. Ebbene non hanno mai chiesto nessun sussidio statale, né aiuti a familiare o amici. Infatti questa famiglia, che vive nella contea di Lancashire nel Nord dell’Inghilterra, possiede un famoso panificio che gli permette di pensare a tutti senza problemi. Eppure i figli costano: infatti hanno calcolato che per loro spendono circa 45 mila euro all’anno. E sinceramente non ci sembra nemmeno una cifra eccessiva, se pensiamo a quanto si spende per l’abbigliamento, le scuole, e i prodotti per i figli.

Ma Sue, che ha 40 anni, non è solo mamma prolifica: è già nonna di 3 nipoti, l’ultimo nato da poco dalla figlia Sophie che ha 22 anni.

Il figlio più grande è arrivato che questa signora inglese aveva appena 14 anni: eppure nonostante la giovanissima età ha saputo, insieme al marito, costruire una famiglia bellissima. I Radford (sì anche noi abbiamo pensato ad un’altra numerosa famiglia, i Bradford) sono stati anche protagonisti di un reality.

E voi che cosa ne pensate? E’ una follia o magari un bel sogno poter avere una famiglia del genere?

Ma la domanda che da mamme ci facciamo è: ma come fanno a dedicare ad ogni figlio le giuste attenzioni? E voi che ne pensate?

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
Notizie dal mondo

Commenti

  • Ma doo ci vuole pasienza… io con tutti sti figli sarò esaurita ….complimenti a mamma e papà

    SaraeSandro XSempre SaraeSandro XSempre 31 gennaio 2016 17:26 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *