Lettino pericoloso, Pali ritira dal mercato il prodotto

Scritto da
lettino-pericoloso-pali-ritira-dal-mercato-il-prodotto

L’azienda Pali ha ritirato dal mercato un lettino da campeggio. Si tratta del modello Prestige Blu e la decisione è stata presa perché a seguito di alcune analisi, è stato scoperto che il prodotto potrebbe mettere a rischio la sicurezza dei bambini.

La notizia del provvedimento è diventata in poco tempo virale, in tantissimi hanno avviato un passa parola affinché chi sia in possesso di questo modello di lettino, possa riconsegnarlo al negozio e smetterlo di utilizzarlo.

La decisione della Pali, la comunicazione attraverso il sito: il lotto ritirato

E’ stata la stessa azienda a ritirare autonomamente il lettino dal mercato. Il lotto 022000 con codice a barre 8053677532888, presenta alcuni problemi che potrebbero mettere in pericolo i bambini che ci dormono dentro.

lettino-pericoloso-pali-ritira-dal-mercato-il-prodotto

Attraverso una serie di esami è stato riscontrato che il tessuto del rivestimento del letto non garantisce un corretto flusso dell’aria, a dimostrarlo sono stati una serie di test. C’è poi la tasca esterna portaoggetti che non ha dimensioni che rispettano la normativa vigente.

Così la Pali ha deciso di comunicare attraverso il suo sito il ritiro del prodotto dal mercato, invitando i clienti in possesso del prodotto in questione a contattarli tramite l’indirizzo e-mail recall@pali.it o al numero 0432-756074. Il provvedimento, poi, è stato notificato anche al Rapex, organismo europeo che si occupa di prodotti non conformi alle normative di sicurezza.

Un lettino che “intrappola”, questo il motivo della decisione dell’azienda

I risultati dei test effettuati dall’azienda produttrice hanno rivelato che il lettino in questione potrebbe “intrappolare” un bambino e per questo è stato ritenuto pericoloso e quindi ritirato dal mercato.

Una decisione d’obbligo, sebbene non sia avvenuto alcun episodio spiacevole, è stata presa proprio per evitare che possa accadere qualche tragedia.

Intanto a seguito della comunicazione della Pali, è partito un vero e proprio tam-tam per diffondere il più possibile la notizia e allertare così chi è in possesso del letto. Si sottolinea, inoltre, che l’azienda non ha avuto problemi con nessun altro tipo di prodotto a suo marchio, è la prima volta che si verifica un episodio del genere. Specifica necessaria per evitare che si crei un inutile allarmismo e si cominci a credere che tutti i prodotti a marchio Pali siano pericolosi.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.