La battaglia di Elena Santarelli: Instagram e il sostegno dei vip

Scritto da
la battaglia di Elena Santarelli: Instagram e il sostegno dei vip

Il figlio più grande di Elena Santarelli è stato colpito da un tumore e da mesi sia lui che tutta la sua famiglia lo stanno combattendo con grande coraggio. La showgirl di Latina non ha mai nascosto la battaglia che lei e il marito Bernardo Corradi stanno vivendo, sia attraverso i suoi seguitissimi canali social sia durante la sua recente ospitata a Verissimo.

Ma in questa battaglia non sono soli, perchè sui social, soprattutto su Instagram, è scattata una vera e propria gara di sostegno e solidarietà da parte dei vip, tra cui Emma Marrone e Alba Parietti.

Emma in visita ai piccoli pazienti del Bambin Gesù

La cantante Emma, il 21 giugno, ha trascorso alcune ore insieme ai piccoli pazienti dell’ospedale Bambin Gesù di Roma, dove è proprio ricoverato Giacomo, il figlio di Elena.

Ad annunciare l’inaspettata visita è stata proprio la Santarelli con un post su Instagram, dove dice di aver organizzato il lieto incontro insieme a Gabriele Parpiglia, suo caro amico che lavora nel settore musicale da anni.

 

La Sensibilità è l’abito più elegante e prezioso di cui l’intelligenza possa vestirsi. (Osho) Seguo #emma da sempre ,mi piace la sua grinta,le sue canzoni e la sua passione. Passione che esiste in tutto quello che fa! Ho sempre pensato che lei, come me, fosse cresciuta in una famiglia rara,che avesse conservato tutti quei valori sani, puliti, onesti che i genitori ti trasferiscono quando sei bambina. Poi la guardi e il tutto si percepisce facilmente. Leggi i suoi occhi e sono occhi buoni. Emma, insomma, è rimasta la ragazza di Aradeo, la ragazza di sempre ,geneticamente non modificata dalla popolarità.Oggi ho avuto la conferma di tutti questi pensieri! Succede che poche settimane fa dal Bambin Gesù mi chiedono una mano per trovare un cantante che piaccia ai giovani e che sia disposto a passare un’oretta con loro, in ospedale, per cerebrare la festa della musica; il 21 giugno . Cosi ho chiesto aiuto a qualche amico che lavora nel settore, ho chiesto di darmi una mano nel trovare un’artista disposto a trascorrere un po’ della sua vita con i ragazzi in terapia. E ieri pomeriggio ecco arrivare il messaggio di #gabrieleparpiglia che mi dice: “ Elena, devo dirti che Emma viene con piacere il 21 giugno al Bambin Gesù … “! Non era scontato, anzi non è scontato che tutti abbiano voglia di farlo. Il mio cuore scoppia di felicità. So già cosa vorrà dire per i ragazzi anche se non sarò fisicamente con voi ! A @real_brown e alla preziosa @francisavini (suo angelo custode) dico ,rimanete sempre così. Con affetto Elena ❤

Un post condiviso da Elenasantarelli (@elenasantarelli) in data:

Con il cuore pieno di gioia ha dichiarato che la sensibilità è l’abito più elegante e prezioso di cui l’intelligenza possa vestirsi.

Ha proseguito sostenendo di aver sempre seguito Emma fin dai tempi di Amici e l’ha ammirata per la passione e la grinta che mette nelle sue canzoni.

“Non era scontato, anzi non tutti hanno voglia di farlo”, ha proseguito la Santarelli con gli occhi colmi di gioia e gratitudine.

La cantante si è presentata in ospedale in abbigliamento semplice e sbarazzino: capelli raccolti, jeans e una T-Shirt bianca con i colori dell’arcobaleno, come se volesse portare un pò di colore e allegria alle grigie giornate dei piccoli ricoverati dell’ospedale romano.

Le parole di Alba Parietti

Anche l’amica Alba Parietti ha voluto esprimere tutta la sua solidarietà con un commovente e toccante post su Instagram: “Non ho un dio, ma pregherò per te e per tutte le madri coraggiose che diventano grandi per i loro figli”.

Condividi il post:
Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.