Infertilità: arriva il social network per le donne che non riescono ad avere figli

Scritto da
info@maternita.it'

Il problema dell’infertilità è oggi molto sentito dalle donne che magari desiderano ardentemente un figlio senza che questo purtroppo arriva portando con sé vuoto e frustrazione. Anche amici e parenti, che magari non hanno avuto alcun problema a concepire, spesso tendono a banalizzare la cosa dicendo che “prima o poi arriverà”. Oltre all’angoscia dell’infertilità, quindi, si somma anche il dolore di non venire capite, finendo con il sentirsi molto sole durante un momento davvero duro. Conneggs nasce proprio per aiutare le donne che soffrono di infertilità a confrontarsi con altre donne che vivono la stessa situazione.

Conneggs è di fatto un social network per sole donne con problemi legati alla fertilità dove ci si aiuta a vicenda, confrontandosi sulle medesime ansie e paure. L’idea è della tedesca Steffi Pohlig, in Italia da 20 anni e mamma di Tommaso e Margherita, entrambi venuti al mondo grazie alla fecondazione assistita. Conneggs nasce dalla necessità personale di creare un posto dove donne con problemi di fertilità, anonimamente, possono parlare tra loro, ascoltarsi a vicenda e scambiarsi idee, confidenze e consigli senza che il problema della gravidanza attesa che non arriva non venga mai banalizzato. Steffi ci è passata e sa bene come ci si sente. Quando ha scoperto di soffrire di infertilità, la donna ha smesso di uscire e vedere le persone perché tutti quanti le ripetevano che la gravidanza sarebbe arrivata e che “doveva solo rilassarsi”. Il suo problema veniva sempre e soltanto sminuito e da qui le è venuta l’idea di creare un luogo dove questo non succeda mai ed è nato Conneggs. Il social network vuole aiutare le donne che soffrono di problematiche della fertilità a sentirsi meno sole e più supportate.

Le donne che intraprendono un percorso di procreazione e fecondazione assistita hanno un profondo bisogno di condividere l’esperienza con altre persone capaci di capirle. Questo è possibile su Conneggs. Il sito è accessibile gratuitamente scaricando l’app oppure tramite questo link. Ogni utente crea un profilo anonimo e decidere di iscriversi a determinati gruppi presenti. Attualmente i gruppi online sono 9 ma è possibile anche interagire in chat con le altre utenti.

Categorie dell'articolo:
Cerco un bimbo