Dona il fegato al suo piccolo paziente: la generosità dell’infermiera

Scritto da
infermiera-dona-il-fegato-al-suo-piccolo-paziente

A volte i miracoli succedono e le loro storie sono sempre meritevoli di essere raccontate.



A volte gli operatori in ospedale possono davvero fare la differenza e qualcuno ha una vera e propria vocazione per aiutare gli altri, con piena fiducia nella scienza.

Un bambino in pericolo

Cole Carter è un bambino di 7 mesi, nato con una gravissima malformazione al fegato, una atresia biliare. Come capita piuttosto spesso in questi casi, purtroppo i genitori ed i parenti, che si sono subito sottoposti alle analisi per verificare la possibilità di essere donatori, sono risultati non adatti.

La condizione era gravissima il rischio che il piccolo non ce la facesse assolutamente inaccettabile. Siccome le situazioni le condizioni del bambino stavano peggiorando, un’infermiera del reparto ha chiesto di poter fare a sua volta le analisi e di proporsi per la donazione. La donna era sicura che gli avrebbe salvato la vita regalandogli un piccolo pezzo del suo fegato.

Un intervento risolutivo

È successo al Medical Center di St. Luke a Meridian in Idaho. L’infermiera ha spiegato che nell’addome del bambino continua a formarsi liquido che non veniva gestito dal fegato e sono già stati due interventi per il drenaggio.

Sarah Harris, questo il nome della donna, conosceva in piccolo Cole da quando aveva solo due mesi e, vedendo che le sue condizioni continuavano a peggiorare, ha preso la decisione che ha che ha permesso a tutta la famiglia Carter di rinascere: “Meritava di vivere e l’ho fatto”, ha dichiarato in un’intervista al Daily Mail.

L’intervento è stato fatto di urgenza ed è durato oltre 14 ore: quando il bambino ha riaperto gli occhi, non erano più gialli per la malattia, ma erano tornati bianchi e vitali, dimostrando quanto sia veloce un organismo giovane a riprendersi.

Per i genitori del piccolo Cole, Sarah è stata come un angelo, perché è grazie a lei se il loro bambino adesso potrà crescere sano è forte magari per diventare in futuro medico a sua volta.

neonato-ha-urgente-bisogno-di-un-trapianto-la-generosita-dellinfermiera

Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *