Igiene intima femminile: una vera alleata se la conosci bene

Scritto da
igiene-intima-femminile-una-vera-alleata-se-la-conosci-bene


Diciamocelo: i fastidi intimi sono proprio un vero tormento. Praticamente tutte ci siamo scontrate con alcuni di loro, e se qualcuna ne è esente.. beh la invidio tanto: io ho avuto la candida 2 volte e non la augurerei nemmeno alla tipa più antipatica che conosco, o forse si…

Il ricordo di quel periodo mi ha un po’ spaventata ed incentivata a curare con ancora più attenzione la mia igiene intima in gravidanza, sapevo di bimbi nati con la candida perché contratta durante il passaggio nel canale vaginale e volevo proprio evitarlo al mio pulcino; ma ovviamente oltre a buone norme igieniche serve anche un potente alleato: il detergente intimo.

Conosci il tuo corpo, conosci Il tuo detergente ideale

Scegliere un buon detergente intimo è sicuramente importante ma conoscere bene il nostro corpo è il punto di partenza: ognuna di noi nel proprio percorso di vita può aver bisogno di cure e quindi di prodotti diversi e in gravidanza e nel post parto poi un’ulteriore attenzione è indispensabile a causa dei diversi stimoli ormonali.

L’apparato genitale femminile è infatti regolato principalmente dal meccanismo ormonale, che varia nel corso della vita e si può sintetizzare in 3 fasi importanti: adolescenza, periodo fertile/gravidanza e menopausa con il conseguente stress ossidativo; ciascuno di essi è più predisposto a sviluppare un problema rispetto ad un altro.

I nostri genitali hanno un equilibrio molto delicato costituito da un complesso ecosistema di comunità microbiche che coesistono tra loro che, se alterato per comportamenti scorretti, prodotti aggressivi o non specifici o alcune malattie come il diabete, può favorire l’insorgenza di infezioni cervico-vaginali come candidosi, vaginosi, pruriti, secchezza, perdite, cattivi odori.

Curare l’igiene intima in gravidanza significa soprattutto preservare le difese naturali già presenti quindi, dal momento che l’apparato femminile interno è “autopulente” grazie alla lubrificazione naturale, diviene fondamentale per avere una buona salute eseguire un’adeguata igiene intima dei genitali esterni.

Si può ottenere un’ottima igiene intima utilizzando semplicemente acqua tiepida e un detergente delicato e qualora vi fossero esigenze particolari meglio concordarlo dopo visita ginecologica; limitando a necessità mediche le lavande interne che rischiano di alterare l’ecosistema vaginale.

In linea generale un buon detergente intimo deve essere poco schiumoso, avere azione antisettica e rinfrescante, contenere estratti vegetali e soprattutto essere rispettoso del pH delle mucose che varia con l’età e che in gravidanza è acido grazie anche alla presenza di acido lattico prodotto dai lactobacilli di cui è essenzialmente composta la flora batterica in età fertile.

Una scorretta igiene intima o un’alterazione del pH fisiologico possono portare a vaginiti o vaginosi batteriche che se trascurate in gravidanza possono provocare la rottura delle membrane e quindi causare un parto prematuro.

Immagine che contiene persona, donna, abbigliamento, interni

Descrizione generata automaticamente

Alis detergente: una scoperta

Ho avuto l’opportunità di provare Alis Detergente di Leonardo Medica nel mio post parto non proprio idilliaco – perché purtroppo succede anche questo – e sono rimasta piacevolmente conquistata: si tratta di un prodotto con estratti vegetali, delicato e performante ad alta tollerabilità cutanea.

Leonardo Medica è un’azienda italiana la cui peculiarità è l’attenzione posta nella creazione dei loro prodotti per garantire il rigore formulativo indispensabile nella scelta di ingredienti e dosaggi al fine di assicurarne l’efficacia; anche per questo sono distribuiti esclusivamente in farmacia, così da poter usufruire di assistenza specializzata per la scelta dei prodotti adatti alle nostre esigenze.

I prodotti sono anche disponibili online sul sito dell’azienda: Leonardo Medica, grazie alla collaborazione con FattoreMamma, con il codice MT20+10 garantisce lo sconto del 20% sul prodotto acquistato a voi mamme e donerà un ulteriore 10% del fatturato del fatturato generato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo per acquistare materiale protettivo da Covid-19 per nostri operatori sanitari.

La linea ALIS è costituita da prodotti adatti alla protezione dell’ecosistema vaginale e comprende:

  • lavanda vaginale pH 4,5 ad attività antisettica, antiflogistica e antiossidante;
  • gel intimo idratante eutrofico, lenitivo, protettivo;
  • detergente intimo pH 4,5 clinicamente e dermatologicamente testato.

Alis detergente si presenta in un pratico flacone con tappo dosatore, è un gel trasparente con sfumatura dorata ed ha una leggera profumazione di erbe.

Immagine che contiene interni, tavolo, sedendo, facciata

Descrizione generata automaticamente

È realizzato con derivati fitoterapici che gli conferiscono le sue caratteristiche igienizzanti e antiossidanti proteggendo dagli effetti dei radicali liberi che con l’arrivo della menopausa possono aumentare lo stato ossidativo.

I suoi principali elementi sono:

  • semi di pompelmo: utilizzati per le proprietà antibatteriche, antivirali, antifungine; (hanno ad esempio azione indiretta contro la candida poiché rinforzando il sistema immunitario ne mitigano la proliferazione);
  • olio essenziale di salvia: che ha azione lenitiva, antinfiammatoria, anti microbica; è infatti un olio ricco di flavonoidi sostanze estrogene vitamine B1 e C ed è spesso usato come blando disinfettante;
  • olio delle foglie di malaleuca alternifolia: meglio conosciuta come tea tree ha proprietà antifungine, antibatteriche, antivirali e antinfiammatorie, agisce sulle muscose dei genitali sfiammando in caso di bruciori, pruriti, irritazioni, leucorrea e ragadi.
  • vitamina E: ha proprietà antiossidanti

Un aiuto anche nei momenti difficili

Una delle caratteristiche importanti di Alis detergente per ogni donna in attesa o che programma una gravidanza, è quella di essere adatto al periodo fertile grazie al suo pH 4,5 e poiché è molto delicato, è perfetto anche nel post parto e in abbinamento a terapie mediche.

Capita a volte, e purtroppo più spesso di quanto si pensi, che la donna possa andare incontro a lacerazioni vagino-perineale nella fase espulsiva del parto naturale. Le ostetriche ben presentano questo possibile “effetto collaterale” nel corso di preparazione alla nascita e specificano bene come sia indispensabile nella fase di guarigione eseguire un’accurata igiene intima.

Le lochiazioni e l’utilizzo dell’assorbente mantengono infatti un’eventuale ferita sempre umida rischiando di favorire infezioni, guarigioni lente o brutte cicatrizzazioni. In questa fase di recupero è fondamentale prendersi cura di sé, rinfrescarsi ogni volta che si utilizza il bagno e servirsi di un detergente delicato rispettoso del pH delle mucose e che abbia azioni antibatteriche.

L’olio di tea tree presente in Alis detergente lo rende perfetto anche a questo scopo e garantisce un’igiene intima profonda ma rispettosa dei nostri tessuti.

Un’igiene intima corretta nel post parto che garantisca una guarigione veloce di eventuali ferite permette di poter intervenire prima con la ginnastica perineale per andare a rinforzare la muscolatura e riprendere poi il coretto controllo del nostro corpo.

Young pregnant woman sitting on white sofa at home and keeping hands on belly

Purtroppo scrivo per esperienza personale.. Durante il parto ho riportato una lacerazione che ha richiesto sutura. Il dolore soprattutto nei primi giorni è stato inteso e il recupero nei mesi seguenti impegnativo, ma la costanza nella riabilitazione e l’attenzione alla mia igiene intima grazie ad Alis detergente mi hanno permesso una completa guarigione, che è davvero indispensabile, poiché riprendersi bene da una lacerazione vagino-perineale garantisce la possibilità di poter partorire in sicurezza nuovamente.

Post in collaborazione con Leonardo Medica

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
Bellezza e Benessere

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *