I prodotti per lenire i dolori da dentizione possono causare danni ai bambini

Scritto da
i-prodotti-per-lenire-i-dolori-da-dentizione-possono-causare-danni-ai-bambini

La Food and drug Amministration (FDA) negli Stati Uniti ha ordinato alle aziende farmaceutiche di ritirare gel e creme contro il dolore della dentizione. Sono pericolose per i bambini e, in alcuni casi, anche letali.

I prodotti contro il mal di denti contengono benzocaina, un anestetico locale che può generare gravi malattie

Dal 2006 la FDA aveva sconsigliato l’uso di creme lenitive contro il dolore nei neonati in fase di dentizione ma ottenendo pochi risultati. I prodotti di questo tipo continuano ad allettare i neogenitori con la promessa di placare il fastidio dei dentini che spuntano in pochi minuti.

In realtà bisogna sapere che la sensazione di immediato sollievo è data dalla benzocaina componente chimica con effetto anestetico che intorpidisce le gengive dei bebè. Studi approfonditi inoltre hanno riscontrato che la benzocaina può generare la metemoglobinemia, grave patologia ematica che può addirittura mettere a rischio la vita dei bambini al di sotto dei 24 mesi.

Ma anche se non si arriva a queste drammatiche conseguenze, tali prodotti possono provocare fastidiosi effetti collaterali come scarsa ossigenazione, affaticamento del respiro, accelerazione del battito cardiaco ed emicranie.

Se i dentini fanno male bisogna ricorrere ai classici rimedi naturali

Anche i dati statistici lo confermano: negli ultimi anno l’uso di benzocaina ha generato quattro morti infantili e ben 119 casi di malattie ematiche. Per tali gravi motivi la FDA ha imposto il ritiro immediato dal commercio di tutti i prodotti farmaceutici contro il dolore da dentizione.

Per quanto il più delle volte il fastidio alle gengive porti i bebè a piangere a dirotto e inculchi nel genitore una terribile frustrazione, l’unico modo innocuo per placarlo sono i rimedi naturali.

Specialisti, pediatri e neonatologi confermano infatti che il potere delle creme lenitive non sia affatto superiore a un biberon di camomilla o ai giochini da mordere (ancora meglio se freddi di frigo). Oltretutto la camomilla ha anche un gradevole sapore e gli oggetti da dentizione sono pensati appositamente per dare sollievo al bambino donandogli divertimento e un piacevole massaggio alle gengive.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Ho un bimbo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.