Parto con epidurale: il travaglio non sarà più lungo

Scritto da
epidurale tempo travaglio

Una ricerca effettuata dagli studiosi del Beth Israel Deaconess Medical Center e pubblicata sulla rivista Obstretrics and Gynecology ha rilevato che l’analgesia epidurale, diversamente da quanto si crede, non allungherebbe il tempo del travaglio del parto.

Epidurale: lo studio condotto su 400 partorienti

Fino a oggi medici e ostetriche hanno evitato la somministrazione dell’epidurale dopo i 4-5 cm di dilatazione della cervice uterina, ritenendo che potesse rallentare la fase del travaglio.

In realtà lo studio, effettuato su 400 donne suddivise in due gruppi (al primo dei quali è stato somministrato l’epidurale, mentre al secondo una soluzione salina), ha dimostrato che l’unica differenza sostanziale con la somministrazione dell’epidurale consiste nel fatto che la partoriente prova un dolore assai meno intenso.

Epidurale: parto indolore nei tempi standard

Lo studio realizzato dal gruppo di ricercatori di Boston potrebbe rivoluzionare l’utilizzo dell’analgesia epidurale da parte degli operatori sanitari che, fino a questo momento, lo hanno considerato opportuno e utile solo in determinate circostanze.  

Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *