Bari: l’ospedale pediatrico accoglie i bambini con un parco giochi

Scritto da
bari-lospedale-pediatrico-accoglie-i-bambini-con-un-parco-giochi
silvia.migl@peppereppe.com'

Le foto che ritraggono il nuovo parco appena inaugurato a Bari, presso l’ospedale pediatrico Giovanni XXIII, mostra già alcuni piccoli pazienti intenti a camminare sull’erba o a dondolarsi sulle altalene.

Non c’è immagine migliore per spiegare l’importanza di questa lodevole iniziativa. Il viale di accesso all’ospedale è stato completamente rinnovato, con l’innesto di alberi e la pedonalizzazione della zona.

Un nuovo volto all’ospedale pediatrico di Bari

Un bambino in ospedale affronta un duplice trauma. Non solo si trova in un contesto in cui deve affrontare una malattia, ma deve farlo in un ambiente spesso asettico e privo di colori.

La psicologia evolutiva sottolinea invece quanto sia importante per i piccoli degenti trovarsi in un luogo che sia attento, oltre che alla cura fisica, all’accudimento mentale.

Per questo è molto importante l’aver pedonalizzato e reso una piccola area verde l’accesso all’ospedale da via Amendola. All’inaugurazione del nuovo spazio era presente anche Emiliano, governatore della Regione, accompagnato dalla rappresentante dell’Assessorato del Comune, la dottoressa Palone.

La bellezza può curare come i farmaci

È noto da secoli l’impatto che l’ambiente può avere sul decorso delle malattie. È questo il concetto sottolineato dal direttore generale della struttura ospedaliera di Bari, il dottor Migliore.

Il responsabile del Policlinico ha voluto specificare come la cura dei piccoli pazienti passi anche attraverso il bello, oltre che le terapie.
Del resto anche la letteratura medica lo conferma: un paziente, se si trova in un ambiente confortevole, tende a riprendersi prima e a rispondere anche meglio alle cure.

Per questo la pedonalizzazione dell’area antistante l’ospedale è stata già ribattezzata come un intervento di ‘umanizzazione’ dell’ospedale stesso, a dimostrazione di una nuova percezione del rapporto del malato con gli ambienti preposti alla sua cura. Bellissima iniziativa!

Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *