Udine: arriva il laboratorio d’infanzia per i bimbi

Scritto da
udine-arriva-il-laboratorio-dinfanzia-per-i-bambini

Che cos’è un laboratorio per l’infanzia?

Sul modello della Galerie des enfants presente al Centre Pompidou di Parigi, apre a Udine, in via Vittorio Veneto, Portamincentro, un innovativo laboratorio per l’infanzia, il cui scopo è quello di favorire creatività e fantasia nei bambini, attraverso attività ad hoc. In questo modo i genitori potranno tranquillamente girare per il centro storico, dedicandosi allo shopping in tutta tranquillità.

Per rilanciare l’economia cittadina, l’Amministrazione comunale di Udine e in particolare l’assessorato alle Attività Produttive e Turismo, ha deciso di partire dal centro storico, una delle zone di Udine maggiormente colpite dalla crisi. E lo ha fatto con un’iniziativa davvero lodevole e interessante, ovvero l’apertura di un laboratorio di animazione per i bambini di età compresa tra i 3 e i 12 anni.  I piccoli saranno coinvolti in una serie di discipline creative e stimolanti che consentiranno loro di apprendere nuove cose e, nel contempo, di socializzare con i propri coetanei.

Le attività del laboratorio per l’infanzia a Udine

Il laboratorio di animazione per l’infanzia ha in progetto la realizzazione di una vasta gamma di attività, che spazieranno in numerosi campi: dalla cucina alla scienza, dai fumetti manga alla musicoterapia, dalle letture di gruppo ai laboratori tematici su Halloween o sul Natale. Insomma una vera e propria fucina di giovani futuri talenti che potranno approfittare del gioco e della condivisione per scoprire quali sono le proprie attitudini e le proprie qualità.

Si tratta, in altri termini, di un vero e proprio esperimento d’avanguardia che intende coniugare l’interesse economico della città con la formazione dei giovanissimi.

A tal proposito l’assessore Venanzi ha dichiarato: “Il laboratorio ha il chiaro obiettivo di facilitare l’accesso e la frequentazione del centro storico da parte dei cittadini, valorizzando anche la qualità del tempo che i bambini potranno trascorrere esprimendo liberamente la propria creatività e fantasia”.

 

 

Categorie dell'articolo:
Creare con i bimbi

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *