Terremoto: finti volontari rubano i giochi dei bimbi

Scritto da
terremoto-gli-sciacalli-finti-volontari-rubano-i-giochi-ai-bimbi
info@maternita.it'

Care mamme tenetevi forte perché la notizia è una di quelle capaci di far uscire dai gangheri anche l’anima più bella. A darci conferma della meschinità sconfinata dell’uomo, inteso ovviamente come essere umano, ci pensa l’arresto di due sciacalli che, fingendosi volontari, non si sono fatti alcuno scrupolo a riempire il loro furgone di oggetti rubati agli sfollati e di giocattoli destinati ai piccoli terremotati del Centro Italia.

Terremoto e sciacallaggio: a pagare sono anche i bambini

Due pluripregiudicati romani sono stati arrestati qualche giorno fa nei pressi della tendopoli di Rio di Acquasanta Terme ad Ascoli Piceno mentre caricavano sul loro furgone alcuni oggetti rubati ai terremotati che vivono ormai da giorni nel campo allestito dalla protezione civile. Ma non è finita qui, poiché all’interno del Fiat Doblò c’erano anche tantissimi giocattoli destinati ai bambini sfollati che i due sciacalli avevano rubato fingendosi volontari. Uno schifo insomma.

Fortunatamente però i due non avevamo fatto i conti con la professionalità dei Carabinieri in servizio di filtraggio a tutela della tendopoli di Acquasanta che, notando dei movimenti sospetti, li hanno prima bloccati e poi arrestati, restituendo tutti i beni ai legittimi proprietari. Giustizia è fatta!

Categorie dell'articolo:
Notizie dal mondo

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *