Svezzamento: che bontà la pappa con la zucca!

Scritto da
pappa con la zucca

Quante di voi sono alle prese con lo svezzamento, oppure stanno per iniziare questa grande avventura insieme al loro cucciolo? Se non sapete da che parte iniziare o siete a corto di idee, eccone una carina e gustosa da realizzare con una delle regine dell’autunno.

Di che ortaggio sto parlando? Sto parlando di lei, la zucca: capace di incantare il palato con il suo sapore dolce, è un’ottima base per preparare tante buone pietanze per i nostri piccoli, oltre ad essere una fonte di vitamine non trascurabile.

Ecco a voi una ricettina semplice semplice per preparare una gustosa pappa con la zucca per lo svezzamento, ideale da utilizzare da 6/7 mesi, quando il vostro bimbo inizia già ad apprezzare i passati di verdura.

Cosa serve per preparare la papa con la zucca?

Qui c’è la lista degli ingredienti della pappa con la zucca:

  • 1 spicchio di zucca (circa 100 gr)
  • 1 carota
  • 1/2 patata o, se preferite, 3 cucchiai di maizena
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine
  • 1 cucchiaio di crescenza o robiola

Preparazione della pappa con la zucca

Lavate e mondate accuratamente la zucca, la carota e la patata, sbucciandole, e nel caso della zucca, privandola dei semi, quindi mettetele in un pentolino, copritele con dell’acqua fredda e portatele a bollore. Lasciate cuocere le verdure finché non saranno diventate morbide.

A questo punto dovrete frullarle per bene, utilizzando una parte dell’acqua di cottura (fate attenzione a non aggiungerne troppa perché la pappa potrebbe restare troppo liquida). Se avete deciso di non mettere la patata, questo è il momento di aggiungere la maizena, mescolando forte con una frusta per farla amalgamare a dovere. Per completare mettete il formaggio che avete scelto (crescenza o robiola), mescolate di nuovo, aggiungete l’olio e servite la pappa.

Consigli

Per questa ricetta, sarebbe ideale utilizzare la zucca di hokkaido: piccola e gustosa, riuscirete a finirla in breve tempo.

Invece di farle bollire, potete cuocere le verdure a vapore, preparando a parte un po’ di brodo vegetale con il quale frullarle una volta che saranno cotte (ve ne serviranno circa 200 cl).

Buon appetito!

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Per il tuo bambino

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *