Sospese navette per bimbi disabili: le mamme protestano

Scritto da
Boscoreale sospese navette per bimbi disabili, la protesta delle mamme

Boscoreale: sospese le navette per bimbi disabili

Le mamme dei bimbi disabili di Boscoreale (Na) hanno veementemente protestato contro la sospensione, annunciata per il prossimo luglio, del servizio navetta che trasporta i loro ragazzi presso i centri di riabilitazione di zona.

Le mamme scendono in piazza

Le genitrici che difendono i diritti dei propri figli, è un fatto noto, mostrano sempre una determinazione e una energia senza pari. Non fanno eccezione le mamme di Boscoreale, le quali, durante un sit-in in Piazza Pace, hanno chiesto a gran voce un confronto diretto col sindaco Giuseppe Balzano. Il primo cittadino di Boscoreale non si è sottratto alla richiesta delle donne e ha ricevuto in Municipio una loro delegazione, davanti alla quale si è impegnato ad “adottare una delibera di giunta comunale per il trasferimento all’Ambito Sociale delle risorse economiche necessarie ad assicurare il servizio per il trasporto dei disabili ai centri di riabilitazione fino a metà agosto”.

Si tratta, ovviamente, di una soluzione temporanea, cui farà seguito una nuova gara d’appalto per assicurare che il servizio riprenda regolarmente a partire dal prossimo settembre.

Categorie dell'articolo:
Bimbi "speciali" · Notizie dal mondo

Lascia un Commento