Pancione al mare: intero, bikini o tankini?

Scritto da

L’estate è sempre più vicina ed è ora di iniziare a organizzarsi per la prova costume. State guardando sconsolate la vostra pancia? E invece convincetevi che non esiste cosa più bella di quel mondo rotondo che vi portate addosso, e ricordate: non adattatevi alla moda, ma fate in modo che questa si adatti a voi!

Partiamo quindi da un classico: il bikini. Anzi, con una bella pancia, questo tipo di costume è ancora più bello, ma ricordate di sceglierne uno adatto alla gravidanza. E quindi via libera a tessuti morbidi e antiultravioletti. Non dimenticate mai di usare in abbondanza crema solare ad alta protezione e di buona qualità, per far sì che la vostra pancia sia visibile ma non in pericolo per colpa del sole.

Ci sono poi i bikini con il reggiseno a fascia morbida e lo slip molto alto in vita, per farvi sentire più a vostro agio in caso di passeggiata o nuotata.

Una soluzione davvero interessante è il tankini, perfetta per chi non se la sente di mettersi troppo in mostra. Si tratta di uno slip o una coulotte a cui è stata abbinata una canottierina. È davvero comodo e vi permette di prendere un po’ di sole proteggendo la pancia. Il tankini si trova in commercio spesso anche con la gonna coordinata, così potete andarvene dalla spiaggia per fare una passeggiata ed essere assolutamente impeccabili. Ce ne sono invece di modelli che coprono la pancia ma che scoprono la schiena: perché chi l’ha detto che essere che aspettare un bambino significa cancellare ogni traccia di sensualità? Ovviamente il tessuto deve sempre proteggere dai raggi ultravioletti: per questo è importante non comprare il primo costume che capita pensando solo al risparmio, ma ricordarsi che quel capo protegge non solo voi, ma anche vostro figlio.

L’ultimo modello che suggeriamo è un classico: il costume intero, ma solo a patto che sia coloratissimo. Il nero, il blu, il marrone, lasciatelo alle donne tristi…allegria, voi aspettate un bambino!

Condividi il post:

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
Shopping

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *