Kim Kardashian: ricorrerò alla maternità surrogata

Scritto da
kim-kardashian-maternita-surrogata

Kim Kardashian continua a far parlare di sé per la rivelazione shock arrivata durante un episodio di “Al passo coi Kardashian“. Stavolta lady West tira in ballo un tema scottante, quello della maternità surrogata, spiegando di volere un terzo figlio ma non per vie naturali.

Kim Kardashian: i disagi del parto e la voglia di un terzo figlio

Dopo le difficili gravidanze da cui sono nati North e Saint, Kim vorrebbe avere un altro figlio dal marito Kanye West ricorrendo all’utero in affitto per non dover rivivere i traumi del passato. A quanto pare il parto della primogenita North non ha lasciato un bel ricordo alla celebrity americana a causa della placenta rimasta attaccata all’interno dell’utero che il suo medico ho dovuto staccare raschiandola con le unghie. Se a questo aggiungiamo i disagi della seconda gravidanza, il trauma c’è tutto.

Kim Kardashian, la terza gravidanza sarà attraverso la maternità surrogata

Eppure viene difficile non giudicare, forse perché la maternità surrogata non piace a tutti o perché dopo due gravidanze difficili ma andate fortunatamente a buon fine la bella Kim potrebbe anche accontentarsi o forse perché è talmente piena di soldi da poter dare la speranza di una vita migliore a tanti bambini che non aspettano altro che essere adottati. In ogni caso la scelta è sua ma se l’intento era quello di suscitare un vespaio di polemiche, la Kardashian, come suo solito, c’è riuscita!

Condividi il post:
Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
Mamme vip · News e Gossip · Notizie dal mondo

Commenti

  • Sciroccata e’ poco!!

    Carla Papi Carla Papi 11 novembre 2016 20:28 Rispondi
  • Sta gente porina c’ha talmente tanti soldi che s’annoia e deve inventa’sempre qualcosa.Che pena Dio bono.

    Mely C Mojito Mely C Mojito 11 novembre 2016 22:24 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *