Italia: è boom di baby mamme fra 15 e 20 anni

Scritto da
Boom di baby mamme in Italia

La sensazione diffusa è che le mamme, in Italia, stiano invecchiando.

Gli Istituti di Ricerca ci dicono che le donne aspettano sempre più anni prima di fare il primo figlio, un po’ per motivi professionali, alla ricerca di una carriera, un po’ per ragioni personali.

Eppure, accanto a questo importante fenomeno di donne desiderose di affermazione, al polo opposto un altro fenomeno esplode: è quello delle mamme bambine, oltre 20.000 nel 2014, comprese tra i 15 ed i 20 anni.

Ragazzine con situazioni sociali e familiari complesse, inserite in contesti poco virtuosi, con difficoltà ad affermarsi nella società e con poca autostima e scarsa fiducia nelle proprie capacità.

Il figlio, per queste baby mamme, rappresenta un riscatto sociale, uno strumento per credere ancora in sé stesse, per ripartire e sentirsi importanti.

Per accogliere questo fenomeno, gli ospedali di tutta Italia, tra cui l’Ospedale San Paolo di Milano, hanno messo in piedi strumenti innovativi ad hoc per aiutarle a diventare brave mamme, affiancandole nei momenti di contatto con il bambino per migliorare le loro capacità accuditive, anche al fine di non replicare, nel figlio, gli errori e le ferite vissute sulla propria pelle da bambine.

Categorie dell'articolo:
Ho un bimbo · Notizie dal mondo

Commenti

Lascia un Commento