Perché l’allattamento in pubblico dà tanto fastidio

Scritto da
Allattamento in pubblico perché da così fastidio

Chiedono se sia “giusto”, oppure “sbagliato”. Allattare al seno in pubblico, in un ristorante, un aeroporto, una stazione. In un parco mentre guardi il tuo figlio più grande, e il piccolo urla. E potresti dire al primo: adesso andiamo, tuo fratello ha fame. Stai lì e guardi, di due, due che piangono: il grande non vuole tornare già a casa, il piccolo ha fame, ha sete, fa caldo. Oppure, semplicemente, ha bisogno di quella sostanza indispensabile di cui tutti abbiamo avuto, ancora abbiamo, bisogno: la mamma.

Le madri se lo chiedono, gli “altri” le costringono a farlo.

Ti guardano con imbarazzo, si vergognano di cosa non si sa, allora rilanciano come un’offesa, quel tuo gesto così naturale. Sei un oltraggio al pudore, donna. Un paio di tette, un fondoschiena che sbuca da jeans tagliati troppo corti, sfilacciati, pubblicità e ostentazione: vorrebbero farti credere che sei anche tu un’ostentazione. Madre che allatti: sei una provocazione.

Il punto non è se sia “giusto ” o “sbagliato “… Il punto è che è legittimo. È solo la madre, che deve decidere. A volte si nasconde, torna a casa, ti fa contento. Ha un pudore che non ha scelto, che le hai messo addosso: tu che la guardi, che sgrani gli occhi. Allora si porta una sciarpa, si copre. Si mette in un canto. Spera che il piccolo non pianga, si sazi alla svelta. Che non passi nessuno. Si chiude nel cesso.

L’ho fatto anch’io, ho allattato ovunque, e ovunque mi vergognavo, di una vergogna non mia. Alle feste, nei centri commerciali. Fingevo di fregarmene, siamo brave a dire che siamo libere. La verità è che non lo siamo. E mi chiedevo perché, che cosa e come dia così fastidio.

Una donna che allatta al seno non colpisce per un paio di tette. Una donna che allatta al seno dà fastidio perché è intimità, unicità, unione. Amore carnale.

È due corpi che si baciano, è come vedere due ragazzetti che si scambiano effusioni. Solo che lì puoi giudicare, snobbare, deridere. Invece una madre e il suo piccolo hanno la purezza folle della natura, del bisogno. La memoria del nostro stesso essere. La nostalgia, forse, di una simbiosi, una totalità che ci spaventa.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Allattamento · Mamme Blogger

Commenti

  • Bisogna sentirsi libere di allattare il proprio figlio ovunque…certo non e che bisogna tirarsi fuori le poppe ed esibirsi…allattare non è esibirsi ma è fornire al proprio cucciola nutrimento amore calore…xo si scandalizzano tutti x un gesto cosi naturale xo se passa una mezza nuda nessuno fa una piega…è proprio vero che la gente è di un ignorante incredibile

    Debora Barilaro Debora Barilaro 9 giugno 2016 14:23 Rispondi
  • A pensare che è la cosa più bella vedere una mamma che allatta il proprio figlio non so cosa ci sia di scandaloso. Certo che sì vede lo scandalo dove non c’è edove ci sono cose veramente da scandalizzarsi ci si gira dall’altra parte

    Susanna de Franciscis Susanna de Franciscis 9 giugno 2016 15:30 Rispondi
    • Barbara Berto Barbara Berto 9 giugno 2016 15:37 Rispondi
    • Scusami, ma per me non è così bello vedere una mamma che allatta il proprio figlio.

      Natascia Lombardi Natascia Lombardi 9 giugno 2016 16:58 Rispondi
    • Invece è più bello vedere le tette al vento in tv e sui giornali e OVUNQUE…nessuno si scandalizza per il nudo di una modella, un’attrice ecc…per nulla volgare dicono , poi una mamma che nutre il proprio bambino è additata come una poco di buono. ..riprendetevi un po va

      Stefano Mary Jò Stefano Mary Jò 9 giugno 2016 17:16 Rispondi
    • Solo i bigotti non vedono quanto c’è di bello persino il Papa lo ha detto che le mamme possono allattare anche in chiesa , quindi chi non vuol vedere si giri

      Susanna de Franciscis Susanna de Franciscis 9 giugno 2016 17:41 Rispondi
    • Non è bello vedere una mamma che allatta il proprio figlio?mi scusi per quale motivo?è un gesto naturale pieno d’amore!!!

      Viviana Vitale Viviana Vitale 9 giugno 2016 17:50 Rispondi
    • Non mi piace nemmeno in tv. E…Susanna…non sono bigotta, non mi conosci nemmeno, quindi evita! Semplicemente trovo si debba fare con un po’ di pudore

      Natascia Lombardi Natascia Lombardi 9 giugno 2016 18:06 Rispondi
    • E scusami se io sono fuori e mio figlio deve mangiare cosa dovrei fare?? Non allattare perché da fastidio? Coprirmi con un burqua per “pudore”? Casomai anche se fa caldo e mio figlio non sopparta di tenere roba sulla testa? O meglio chiudermi in casa per non ledere la così tanto decantata morale comune?? Non ditemi un po’ cosa dovrebbe fare una povera madre in questi casi perché io proprio non lo so…

      Carmela Di Francesco Carmela Di Francesco 9 giugno 2016 22:09 Rispondi
    • Natascia Lombardi ok nessuno ti conosce, ma il pensiero da te espresso è bigotto! Quale pudore deve riservarsi una donna che allatta?! Te hai pudore a mangiare una pizza in un luogo pubblico?! È la stessa cosa! È comunque una forma di alimentazione!

      July Jules July Jules 10 giugno 2016 10:30 Rispondi
  • Elena ha preso in pieno ! Non esistiamo solo noi con il desiderio di allattare ma anche chi non ama vedere per svariati motivi! Il rispetto si porta Per gli altri perché allattare si può fare è in maniera anche discreta

    Barbara Berto Barbara Berto 9 giugno 2016 15:39 Rispondi
  • I fastidi sono altri basta che una mamma deve allattare si copre e niente si vede…

    Concetta Barbato Concetta Barbato 9 giugno 2016 15:42 Rispondi
  • Susanna de Franciscis non ce niente di scandaloso si tratta semplicemente di farlo in un modo leggermente più discreto e ricordandosi che non si è a casa propria appunto….Non credo che appoggiare un telo o qualcosa possa minimamente interferire con l allattamento…..anzi migliora pure la privacy tra mamma e bimbo visto appunto l intimità del gesto

    Elena Boh Elena Boh 9 giugno 2016 15:50 Rispondi
  • Esatto e lo stesso discorso vale per tutte quelle foto con tette al vento mentre si allatta

    Barbara Filippini Barbara Filippini 9 giugno 2016 15:51 Rispondi
  • Bravissima!!!Io quando mi capita di allattare fuori casa sono talmente rispettosa di me e del mio bambino che chi è intorno neanche si accorge che lo sto allattando…basta non uscire la tetta completamente ma alzare la maglietta e avendo sotto un top tutto viene fatto con naturalezza ugualmente…

    Viviana Vitale Viviana Vitale 9 giugno 2016 16:17 Rispondi
  • Io noj ho parole giuro

    Cinzia Garbellini Cinzia Garbellini 9 giugno 2016 16:18 Rispondi
  • Bravissima!!! Assolutamente d’accordo! !!!anche io sto allattando mio figlio di 5 mesi….hai totalmente ragione !!!!!

    Ynna Inna Ynna Inna 9 giugno 2016 16:19 Rispondi
  • Quello che dico è che deve essere la madre a cercare intimità col piccolo perché ha valore ed è speciale, ma non è giusto che gli altri si scandalizzino.

    Pensieri rotondi Pensieri rotondi 9 giugno 2016 16:30 Rispondi
  • Martina Loi hai ragione anche tu… L’intimità è la cosa migliore, ma la realtà non è sempre identica ai progetti, ai sogni e alle intenzioni. Di sicuro, comunque, non è chi sta intorno che deve aggiungere altri problemi.

    Pensieri rotondi Pensieri rotondi 9 giugno 2016 16:31 Rispondi
  • Esatto è bellissimo allattare, ed è un bisogno primario x i nostri cuccioli, ma ogni cosa che si faccia con decoro e rispetto!

    Agata Cristina Quintiliano Agata Cristina Quintiliano 9 giugno 2016 16:53 Rispondi
  • Ma che cazzo dici..ma tu hai figli? Sei una povera demente che nn sa neanche di cosa sta parlando..il telo mettilo tu. .per carità

    Elisa Forgione Elisa Forgione 9 giugno 2016 16:56 Rispondi
  • Si vabbè il momento coccole e il momento intimo quello me lo ricreo a casa mia. Si parla di bambini che devono essere nutriti! Se sono in giro e ha fame gli do da mangiare. Se trovo un posto tranquillo meglio ma non la faccio piangere mezzora per non creare disturbi a gente disturbata.

    Ilaria Pasi Ilaria Pasi 9 giugno 2016 17:08 Rispondi
  • Dei seni e culi che invece ci sbattono in faccia continuamente con pubblicità o programmi, quelli sono discreti? Allattare in pubblico si fa per necessità e credo che nessuna madre si esibisca (io non ne ho mai viste) ma che mi debba vergognare lo trovo davvero assurdo, lo faccio con discrezione soprattutto per proteggere lui e il suo momento,ma non metto certo un lenzuolo sulla testa di mio figlio per coprirmi

    Elisabetta Bersanetti Elisabetta Bersanetti 9 giugno 2016 17:18 Rispondi
  • E’ una gran stupidata! Adesso perché agli altri da fastidio io non devo dar da mangiare a mio figlio che piange e si dispera perché ha fame?? Io allatto dove mi pare e se qualcuno ha qualunque cosa da ridire sono pronta a rimboccarmi le maniche e a spaccare la faccia… a me da fastidio vedere ben altro piuttosto che una mamma che nutre suo figlio! Anch’io considero l’allattamento come una cosa intima tra me e il mio bambino… mi metto ovviamente in luoghi appartati e non alla vista di tutti… non mi piace dare spettacolo, ma sono le persone che quando vedono una mamma che allatta si avvicinano per guardare meglio se ce l’ha grosse o piccole… deve essere nella discrezione del prossimo e non della madre!

    Francesca Leto Francesca Leto 9 giugno 2016 17:20 Rispondi
  • Non c’è cosa + bella,di una mamma ke allatta il proprio bambino,il latte materno e oro ,ki c’è l’ha è una mamma fortunata e il bambino crescerà sanissimo

    Isabella Paolillo Isabella Paolillo 9 giugno 2016 17:56 Rispondi
    • Magari per te. A me non piace vedere donne che allattano in giro. State a casa vostra a farlo.

      Fra Seventyfour Fra Seventyfour 9 giugno 2016 18:28 Rispondi
    • Certo io per tutti i mesi che all’atto non esco più di casa?!? Come no! Ma vedi di non uscire più tu di casa fra. Sicuro non sei mamma per scrivere così

      Sonia E Stefano Sonia E Stefano 9 giugno 2016 18:47 Rispondi
    • Certo io per tutti i mesi che allatto non esco più di casa?!? Come no! Ma vedi di non uscire più tu di casa fra. Sicuro non sei mamma per scrivere così

      Sonia E Stefano Sonia E Stefano 9 giugno 2016 18:47 Rispondi
  • Io allatto dove capita…se mio figlio ha fame nn capisco perchè devo lasciarlo gridare affamato…

    Alda Lampone Alda Lampone 9 giugno 2016 18:07 Rispondi
  • Ai proprio ragione!!! la mia bimba suda da mati figurati se la copro piu tosto cerco un posto piú apartato”tranquillo” ma non per gli altri, per lei che si distrae da mati e ci metto il doppio a farla mangiare!

    Angie Martinez Angie Martinez 9 giugno 2016 18:39 Rispondi
  • Penso che sia una delle cose meravigliose che l’essere mamma ci possa dare❤❤❤

    Mariagrazia Marcantuono Mariagrazia Marcantuono 9 giugno 2016 18:41 Rispondi
  • Una frase famosa…. Ricorda la tua liberta finisce dove comincia quella di un altro….!! Cit. nonna Paola

    Dayana Marrapodi Dayana Marrapodi 9 giugno 2016 18:41 Rispondi
  • Io ho allattato veramente in ogni luogo. Devo dire che mai nessuno mi ha detto qualcosa o mi sono sentita guardata male.

    Betta Tosi Betta Tosi 9 giugno 2016 18:58 Rispondi
  • É un mondo fatto da bigotti

    Vincenza Ditaranto Vincenza Ditaranto 9 giugno 2016 19:57 Rispondi
  • La gente deve farsi curare… Viva le mamme che allattano! Gli scandali sono altri.

    Isy Capone Isy Capone 9 giugno 2016 20:43 Rispondi
  • Io ho allattato veramente ovunque compreso in coda in cassa ,in coda in posta, in banca,in spiaggia ,dal benzinaio…e non mi sono mai vergonata …sono ben altre cose quelle di cui vergognarsi ! E se ho creato disagio a qualcuno mi dispiace x loro ma il problema sta nella loto testa non nel gesto più naturale di questo mondo! Siamo mammiferi ,l allattamento dovrebbe essere per tutte le mamme un gesto naturale.

    Noi Seregabripippopietro Noi Seregabripippopietro 9 giugno 2016 20:44 Rispondi
    • Se è per questo anche chi prende finte pensioni di invalidità dice che son ben altre le cose di cui vergognarsi, tipo le tangenti dei politici: le travi nei propri occhi sono sempre pagliuzze. vero?

      magik10007@yahoo.it' Remo 23 dicembre 2016 15:32 Rispondi
  • Dovrebbe essere una cosa bella naturale e scandaloso vedere mamme o nonne che non hanno pazienza con i bimbi e gli urlano dietro

    Anna Maria Anna Maria 9 giugno 2016 20:51 Rispondi
  • Ma a che punto siamo arrivati? ??? Non è vergognoso vedere le tette al vento e la coscia di una ”DIVA”’ ,ma è una vergogna allattare il proprio figlio in pubblico? ??? Da mammà non mi importa un fico secco di quelli che mi guardano e giudicano che allatto in pubblico! !!

    Elena Erika Elena Erika 9 giugno 2016 20:52 Rispondi
  • Allattare è una necessità primaria per i nostri cuccioli, è sacrificio, è amore, ma come tutte le cose vanno fatte nel rispetto degli altri, e in questo caso con discrezione, io ho due figlie , una la sto ancora allattando, Nn mi piace allattarla, in mezzo alla gente, generalmente, se succede cerco sempre un posto un po’ appartato.
    Secondo me nei luoghi pubblici , ci dovrebbe sempre essere una o più zone di allattamento , come ad esempio nel nuovo centro commerciale ad Arese, li c’è ne sono diverse.

    Micaela Trotta Micaela Trotta 9 giugno 2016 21:12 Rispondi
  • Io allatto dove mi pare. Quando la mia bimba ha fame la allatto e punto. E chi non vuole vedere guardi altrove

    Mara Speranzini Mara Speranzini 9 giugno 2016 21:59 Rispondi
  • Elisa Forgione sono della tua stessa opinione…ma perche’ offendere? A che serve?

    Mara Speranzini Mara Speranzini 9 giugno 2016 22:02 Rispondi
  • Chiappe, seni nudi ovunque e ci si scandalizza per l’ allattamento. Oddio quella sta allattando nel centro commerciale che scandalo! E poi magari dietro di lei c’e’ il negozio di intimissimi con una con il culo e le tette fuori come testimonial

    Mara Speranzini Mara Speranzini 9 giugno 2016 22:04 Rispondi
  • Esatto Mara Speranzini……ci si può benissimo confrontare senza offendere nessuno…..e ovvio che ciascuno abbia i suoi pensieri…..basta rispettare quelli di tutti

    Elena Boh Elena Boh 9 giugno 2016 22:13 Rispondi
  • Io ho sempre allattato ovunque e me ne sono davvero fregata degli altri!Chi nn vuole guardare si volti pure che nn mi da fastidio!Si vedono un sacco di schifezza in giro e io devo vergognarmi di dare da mangiare alla mia piccola????!!!!Col cavolo!!!!!!

    Luana Tobia Luana Tobia 9 giugno 2016 22:24 Rispondi
  • Un telino per coprirsi non si può sentire

    Diana Blaga Diana Blaga 9 giugno 2016 22:37 Rispondi
  • Quando andate a mangiare al ristorante copritevi la faccia con il tovagliolo .. Mi dà fastidio vedervi masticare, per rispetto copritevi. Grazie

    Gaia Pedrucci Gaia Pedrucci 9 giugno 2016 22:54 Rispondi
  • Io ho allattato il primo 5 mesi e sia che avevo amici a casa o ero in giro quando aveva fame allattano e basta perché allattare il proprio figlio è normalissimo e bellissimo e se la gente ha fastidio problemi suoi

    Monica Gradaschi Monica Gradaschi 9 giugno 2016 23:03 Rispondi
  • La mia bimba ha quasi 12 mesi… E L ha allatto ovunque… Certo con discrezione.. Nn mi metto le tette al vento, ma nn mi vergogno… È così naturale… Mi sconvolge di più le ragazzine che a 12 anni escono nude…

    Antonella Cinà Antonella Cinà 9 giugno 2016 23:14 Rispondi
  • Io sn mamma di 2 bambini, la piccola 4 mesi l all’atto dappertutto , bar ristoranti , parco giochi , spiaggia, al momento nessuno mi ha fatto storie…

    Lisa Mandara Lisa Mandara 9 giugno 2016 23:21 Rispondi
  • Io ultimamente ho allattato dentro un camerino XD

    Giulia Sampognaro Giulia Sampognaro 9 giugno 2016 23:51 Rispondi
  • A me dicevano di coprirmi !!!!! Stavo solo allattando….. Quanta ignoranza

    Federica Grossi Federica Grossi 10 giugno 2016 0:04 Rispondi
  • Io l’ho sempre allattato in giro quando mi capitava, e non mi sono mai vergognata, anzi a dire il vero di quello che pensava la gente me ne fregavo!!! Se ci scandalizziamo per un gesto così bello e naturale siamo proprio messi male!!!

    Simona Busceti Simona Busceti 10 giugno 2016 0:14 Rispondi
  • Concordo con l’esprimere le proprie opinioni in maniera educata e rispettando le idee degli altri… Ma credo si possa essere discreti allattando anche in un centro commerciale senza per forza coprirsi con un telo…..

    Monica Cicu Monica Cicu 10 giugno 2016 0:30 Rispondi
  • Elisa Zanardi Elisa Zanardi 10 giugno 2016 4:58 Rispondi
  • … io allatto dove mi pare…. se agli altri da fastidio é un problema loro…. Non c é cosa più bella di vedere una mamma nutrire il suo bimbo….

    Monica Bellin Monica Bellin 10 giugno 2016 6:43 Rispondi
  • Allattare e’ una cosa meravigliosa ovunque uno si trova

    Concetta Petruzza Concetta Petruzza 10 giugno 2016 6:56 Rispondi
  • L ho detto 1000 volte in altri commenti …c e modo e modo di allattare con discrezione creandosi uno spazietto di privacy e la cosa migliore.. Purtroppo ho visto gente del tutto esibizionista…

    Ester Licitra Ester Licitra 10 giugno 2016 7:42 Rispondi
  • A me in un negozio di abbigliamento hanno offerto una sedia per farmi stare comoda mentre allattavo e anche in altri luoghi pubblici o per strada, non mi sono mai sentita giudicata o osservata, mai una volta in imbarazzo, anzi mi capita più spesso di vedere sorrisi di tenerezza.

    Giorgia Dodi Dorsino Giorgia Dodi Dorsino 10 giugno 2016 9:34 Rispondi
  • Gaia Pedrucci brava! È così odioso vedere tanta gente biascicare come cammelli e mostrarti quello che stanno masticando.. Ma questo non è scandaloso! ..Forse se la tetta al bimbo la serviamo su un vassoio e gli forniamo coltello e forchetta, piacerà di più?!

    July Jules July Jules 10 giugno 2016 10:34 Rispondi
  • Credo che ognuno è giusto faccia ciò che vuole… Senza offendere gratuitamente… Io sono in attesa del mio primo bimbo/a… E spero tanto di poter allattare… Ma conoscendomi, non riuscirei a farlo così per strada mostrando le tette a tutti… Ma solo perché io sono timida… E non perché ho paura di scandalizzare o altro!!! Sono demente per questo???????

    Valentina Intrisano Valentina Intrisano 10 giugno 2016 10:55 Rispondi
  • Mentre ero in una sala d’attesa e allattavo con serenità mia figlia…un’impiegata mi ha detto che se volevo potevo andare nella stanza dove visitano…con dolcezza le ho risposto che non mi vergogno…mi ha guardato senza dire una parola. …forse era lei che si vergognava.

    Luana Nikolavicic Luana Nikolavicic 10 giugno 2016 11:07 Rispondi
  • Valentina Intrisano ma figurati ! Non sei demente!
    Anche io sono timida, e prima di avere il mio bambino avevo un po’ la paranoia di allattare in pubblico, ma poi facendolo ho capito che è una cosa naturale e non mi vergogno sinceramente, ma poi è soggettivo e poi puoi fare come vuoi.
    Però non mi venite a rompere il belino se mi vedete un capezzolo, perché non lo sto mostrando ai 4 venti e urlo “olè guardatemi le tette”, ma sto dando da mangiare a mio figlio.
    Avete mai visto un pastore chiedere alla sua capra o mucca che sia di coprirsi quando dà da mangiare al suo piccolo? Non penso.

    Gaia Pedrucci Gaia Pedrucci 10 giugno 2016 12:45 Rispondi
  • Che schifo c è altro di cui vergognarsi la gente deve farsi i cazxi suoi io non mi vergogno e mai mi vergognerei ad allattare il mio amore…viva l allattamento al seno ovunque

    Deborah Cantini Deborah Cantini 10 giugno 2016 21:11 Rispondi
  • Allatto ovunque, con discrezione, nessuna ostentazione né volgarità. ……

    Stefania Insacco Stefania Insacco 10 giugno 2016 23:17 Rispondi
  • Io non ci trovo nulla di strano a sentirsi in imbarazzo nell’allattare in pubblico incurante di tutto. A me darebbe fastidio: non sono un’ allattatrice, prima di tutto sono una donna e le tette in pubblico non le tiro fuori senza un minimo di attenzione e discrezione. Detto questo ogni donna deve essere libera di fare quello che vuole e non dovrebbero essere messi veti o imposti limiti. Ma che non si possa ammettere di essere in difficoltà, non perchè si subisce un altrui imbarazzo, ma per un proprio personale senso del pudore, mi sembra d’altro canto anche questa una mancanza di sensibilità. Non siamo tutti uguali al mondo, se dio vuole. Rispettiamoci reciprocamente però.

    ilaria.stefanucci@yahoo.it' Ilaria 21 dicembre 2016 19:12 Rispondi
  • Sono una delle tante persone a cui non piace vedere allattare donne in pubblico. Non perché allattare sia brutto o innaturale anzi! È un gesto molto bello, il problema per quanto mi riguarda è mostrare il seno.
    Se una donna allatta con discrezione sono favorevole ma i seni sono comunque una parte intima e io in quanto donna non necessito di tirarli fuori in nessuna occasione, posso tranquillamente allattare senza mostrare a tutti i costi.

    Darkthought@hotmail.it' Gigi 24 gennaio 2017 11:19 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *