San Valentino: idee e suggerimenti per festeggiare insieme ai bambini

Scritto da
san-valentino-idee-e-suggerimenti-per-festeggiare-insieme-ai-bambini

San Valentino è per antonomasia la festa degli innamorati, della passione di coppia, delle cene romantiche a lume di candela.

L’arrivo di un figlio tuttavia cambia radicalmente le abitudini tra i due partner: la maggior parte delle attenzioni sono dedicate al bambino e inevitabilmente la complicità, la passione e l’intesa amorosa vengono drasticamente ridotte. Le ricorrenze di conseguenza passano in secondo piano e il fatidico 14 febbraio diventa una data tra le tante nel calendario.

A volte però basta modificare punto di vista, accettare il cambiamento come un valore aggiunto alle vostre giornate e trasformarlo in un’opportunità per migliorare sé stessi e la vita di coppia. In fondo i bambini sono il meraviglioso coronamento di una storia d’amore quindi perché non festeggiare insieme a loro la festa più romantica dell’anno? Ecco alcuni pratici consigli per un dolcissimo San Valentino in famiglia.

A San Valentino coinvolgete i figli nei preparativi della festa

Se i bambini sono molto piccoli ovviamente basterà metterli a letto presto e preparare insieme al partner una romantica cena per due.

Tuttavia se i figli hanno già una loro autonomia, potete coinvolgerli nei preparativi della festa, facendoli sentire piccoli protagonisti. L’ideale sarebbe se almeno uno dei due adulti di casa potesse prendere un pomeriggio libero dal lavoro, in modo da inventare insieme ai bimbi tenere sorprese per stupire il partner.

Disegni romantici fatti con le matite colorate, cuoricini e angioletti realizzati con la pasta di sale, biglietti con frasi affettuose pensate dai più piccoli, saranno un regalo dolcissimo e commovente che eviterà alla coppia di spendere soldi in banali prodotti commerciali e rinforzerà l’unione familiare.

Stabilite insieme ai figli il menù di San Valentino

Il momento più romantico del 14 febbraio è senza dubbio la cena. Se non c’è la possibilità o la voglia di andare in un locale tranquillo e caratteristico tutti insieme, si può preparare un divertente menù a casa che stimoli la creatività e il divertimento

Ovviamente ai bambini spetta il compito di preparare la torta, meglio ancora se a forma di cuore e con tanto cioccolato. Anche la preparazione della tavola può essere un momento magico: tovaglia rossa, cartoncini a forma di cuore per segnare i posti e piccole candele accese.

Un’atmosfera calda e accogliente riaccenderà il sentimento nella coppia e farà sentire i bambini parte importante di un grande amore.

Guardate un film o sfogliate vecchie foto insieme ai figli la sera di San Valentino

Dopo aver cenato tutti insieme ci si può dedicare alle coccole in famiglia.

Stretti insieme sul divano si può guardare un film che accontenti un po’ tutti i gusti come un grande classico oppure una divertente commedia sentimentale. Se però si ritiene che la televisione ostacoli il dialogo e riduca la complicità, si può optare per rivedere con i figli vecchi album fotografici: le foto del matrimonio oppure quelle relative ai romantici anni del fidanzamento.

In questo modo i bambini potranno rendersi conto di quanto è forte l’unione tra la mamma e il papà e sentirsi parte di un amore speciale, reso più grande dalla loro preziosa presenza.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Vita di coppia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.