‘Questa adesso è la nostra realtà’: medici ucraini allestiscono la terapia intensiva neonatale in un rifugio antiaereo (Video)

Scritto da
questa-adesso-e-la-nostra-realta-medici-ucraini-allestiscono-la-terapia-intensiva-neonatale-in-un-rifugio-antiaereo-video
info@maternita.it'

Immagini che spaccano il cuore continuano ad arrivare dall’Ucraina in guerra. Tra queste anche quelle di alcuni neonati che vengono curati in terapia intensiva all’interno di un rifugio antiaereo.



La situazione dei neonati in terapia intensiva

Le immagini di questi bambini che hanno solo qualche coperta calda arrivano da Dnipro, nella quale i sanitari dell’ospedale cittadino sono stati costretti a spostare i piccoli in terapia intensiva all’interno di un rifugio antiaereo che offre maggiore sicurezza rispetto al reparto ospedaliero.

Immagini che hanno fatto immediatamente il giro del mondo mostrando come la guerra sia straziante soprattutto per gli indifesi come i bambini piccoli che lottano già per la vita in condizioni normali.

Dnipro è una delle città che sono sotto assedio dall’inizio della guerra da parte dell’esercito russo e da questo è derivata la scelta dei medici dello spostamento dei bambini cercando di portare nel rifugio tutto quanto è necessario per poterli curare.

La situazione nel rifugio

La situazione che si è venuta a creare nel rifugio antiaereo non è delle migliori in quanto lo spazio a disposizione è veramente minimo con soltanto alcuni letti a disposizione, essendo stato allestito molto rapidamente in una delle aree inferiori della struttura ospedaliera.

Il trasferimento è stato messo in atto immediatamente dopo la dichiarazione di guerra da parte della Russia il 24 febbraio, e da quel momento i neonati possono fare affidamento soltanto sull’amore e sulla dedizione del personale sanitario che si sta prendendo cura di loro.

Il video che ritrae i bambini in terapia intensiva è stato pubblicato su una pagina Facebook, “Adanahakkinda” e successivamente è stato ripreso anche dal quotidiano statunitense, New York Times e mostra le infermiere che cullano con amore i neonati tentando di sostituire con il loro calore quello non disponibile delle incubatrici.

 

Il video della settimana

Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.