Partorisce e si laurea in ospedale: il doppio lieto evento di Lucia

Scritto da
partorisce-e-si-laurea-in-ospedale-il-doppio-lieto-evento-di-lucia
silvia.migl@peppereppe.com'

In soli 2 giorni Lucia ha raggiunto 2 grandi traguardi: ha partorito il suo primo figlio e il giorno seguente, dall’ospedale, ha discusso la sua tesi di laurea.

Partorisce e si laurea in 48 ore: la storia di Lucia 

Lucia, 37 anni, deve discutere la tesi di laurea. Aspetta un bambino, ma il termine è fissato per il 28 maggio. Il piccolo però non vuole aspettare, e la donna viene ricoverata per il parto proprio il giorno prima della laurea, che vista l’attuale pandemia si svolgerà in remoto tramite videoconferenza.

Lucia, nata a Napoli ma residente a Firenze, non si è lasciata scoraggiare dalla coincidenza e il giorno dopo il parto si è presentata online alla commissione per discutere la sua tesi di laurea. Si è connessa da un locale messo a disposizione dall’ospedale, ma ha preferito non mettere la commissione al corrente degli eventi per evitare favoritismi. Tutto si è svolto comunque nel migliore dei modi per Lucia, che nell’arco di sole 48 ore è diventata sia mamma che dottoressa, con una laurea in Scienze dell’Educazione.

Neomamma e neolaureata in soli 2 giorni 

Lucia è di origini napoletane ed è sposata con Matteo, palermitano, impiegato nella polizia di Firenze. La donna ha dichiarato di voler dedicare la sua laurea al bimbo appena arrivato, come incoraggiamento ad impegnarsi al massimo nella vita e come dimostrazione che con la giusta determinazione non ci sono obiettivi impossibili.

Dopo meno di 24 ore dal parto infatti Lucia, che si sentiva già bene, si è vestita e preparata e ha discusso la sua tesi di laurea senza cedimenti e senza neppure comunicare alla commissione esaminatrice che si stava connettendo da un ospedale.

Il video della settimana

Al momento della dimissione il marito si è presentato con culla, borsa per il cambio e tutto il necessario per il neonato, ma anche con una corona di alloro per Lucia. Quest’ultima ha dichiarato che la famiglia e il nuovo arrivato sono attualmente in cima alle sue priorità, ma sogna un domani di poter lavorare come educatrice in una scuola dell’infanzia.

Tags dell'articolo:
· · ·
Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *