Parti plurigemellari: in Francia e Texas i record durante la pandemia

Scritto da
parti-plurigemellari-in-francia-e-texas-i-record-durante-la-pandemia

La pandemia non ha interrotto il lavoro dei reparti maternità e durante il lockdown da Covid-19 sono stati effettuati diversi parti da record sia in Europa che nel Mondo.



Parti da record durante la pandemia

La pandemia da Covid-19 non ha rallentato le nascite, anzi durante la pandemia sono avvenuti parti plurigemellari da record.

In Texas sono nati i questi giorni ben 4 gemelli, chiamati Hudson, Harrison, Henry e Hardy. Si tratta di un evento molto raro. I genitori, Chris e Jenny, sono sia spaventati che eccitati dall’inatteso impegno, soprattutto considerando che nessuno di loro ha precedenti di parti plurigemellari in famiglia.

Chris ha però accolto la notizia con ironia, dimostrandosi pronto a questa quadrupla sfida. 

Il record di Houston è stato però battuto in Europa ancora prima di essere totalizzato: in Francia 2 giorni prima una donna aveva dato alla luce ben 6 gemelli: 5 femmine e un maschio.

Parto record in Francia: 6 gemelli

In Francia sono nati il 16 maggio ben 6 gemelli. Il parto è avvenuto tramite taglio cesareo, come solitamente succede con proli così numerose.

I piccoli hanno un peso fra i 630 e i 730 grammi, sono tutti quindi molto piccoli e prematuri e al momento si trovano nel reparto di rianimazione neonatale dell’ospedale dove è stato realizzato l’intervento.

Si tratta del primo patto esagemellare dopo oltre 30 anni in Francia. Per trovare un precedente è infatti necessario risalire al 1988, mentre solo un anno fa una donna polacca aveva partorito a Cracovia un altro gruppo di 6 gemelli.

Il record attualmente spetta ad una donna australiana, che nel 1971 ha partorito ben 9 gemelli nati vivi. L’ultimo parto con 6 gemelli in Italia è avvenuto a Trieste nel 2000.

Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.