Papà ai tempi del covid: si arrampica su tetto per vedere la figlia nascere (VIDEO)

Scritto da
papa-ai-tempi-del-covid-si-arrampica-su-tetto-per-vedere-la-figlia-nascere-(video)
milly@mamme.it'

Poco ma sicuro, il Covid-19 ha reso la vita complicata per tutti, ma per un papà che non si è arreso di fronte alle nuove regole di sicurezza negli ospedali, c’è stata una soluzione avventurosa.



Il futuro papà, non potendo entrare in ospedale, ha deciso di tentare la sorte arrancandosi su un muro per guardare da lontano la compagna che partoriva.

Le regole per la pandemia

Per via della pandemia, le neomamme sono costrette e partorire da sole in ospedale, senza che nessun familiare possa assistere in sala, per prevenire il rischio di propagazione. Non è neanche permesso restare a passeggiare nervosamente in sala d’aspetto.

Per questo, con un gesto un po’ rocambolesco, ma alla fine tenerissimo, un futuro papà ha deciso di aggirare un po’ le regole, senza esporre nessuno a pericoli e rischi, ma facendo comunque una bella sorpresa a tutti.

Un papà avventuroso

Andrea, infatti, si è arrampicato sulle mura perimetrali dell’ospedale Salesi dove la compagna Martina l’ha visto sbucare un po’ impacciato, anche se da lontano, proprio nello specchio della finestra della sala parto.

Dopo la nascita di una bella bambina in piena salute, la neomamma ha trovato il tempo di pubblicare su Facebook il video del bel gesto d’amore del compagno con tantissimi like da tutti.

Erano già passati cinque giorni dalla scadenza del tempo, ma la piccola Alice non ne voleva proprio sapere di venire al mondo, facendo tribolare tutti e due, ma il futuro papà non poteva esserci in prima persona. Grazie al supporto dei medici, il miracolo è avvenuto con tanto di spettatore esultante in tribuna.

Con tutte le limitazioni e le misure di sicurezza, molti futuri papà si sono ritrovati a seguire dirette in streaming del parto, per stare accanto alle loro compagne, ma alcuni a quanto pare non si accontentano e visto che non si può fare altrimenti, provano a trovare soluzioni, per così dire, più ardite.

Tags dell'articolo:
· · ·
Categorie dell'articolo:
News e Gossip