Il bambino piange in aereo: tutti i passeggeri baby shark per calmarlo(Video)

Scritto da
il-bambino-piange-in-aereo-tutti-i-passeggeri-baby-shark-per-calmarlovideo
info@maternita.it'

Un video è diventato virale su Tik Tok per il suo contenuto piuttosto curioso: i passeggeri di un volo partito da Dubai e diretto in Albania hanno iniziato a cantare la canzoncina “Baby Shark” per calmare un piccolo passeggero spaventato dall’aereo e dalla situazione.



La canzoncina, che comprende non soltanto una parte cantata ma anche balli e movimenti giocosi, ha sortito l’effetto desiderato visto che il bambino si è tranquillizzato e ha potuto affrontare il volo con tranquillità e spensieratezza.

Baby Shark per calmare un bambino su un aereo: la canzoncina che dona allegria

Cosa fare se un bambino mostra segni di paura e insofferenza su un aereo? Ai passeggeri di un volo partito da Dubai e diretto in Albania è venuto in mente di interpretare “Baby Shark”, una filastrocca cantata e ballata adatta ai bambini. Lo racconta uno dei passeggeri su Tik Tok, Parikshit Balochi, seduto vicino a un bambino che fin da subito si è mostrato spaventato dalla situazione. Per questo i passeggeri, uno dopo l’altro, hanno pensato di distrarlo con la canzoncina che a quanto pare ha sortito l’effetto voluto: il bambino, infatti, si è calmato e il volo si è potuto svolgere tranquillamente, come ha mostrato Balochi in un successivo video che ritraeva il piccolo a circa metà volo.

Baby Shark per calmare il bambino spaventato: un bel messaggio

Il video che mostra i passeggeri intenti a cantare e ballare è diventato virale su Tik Tok, non soltanto per l’episodio in sé quanto per il messaggio: è importante infatti mostrare comprensione per i più piccoli quando si trovano in situazioni nuove per loro, come prendere un aereo. Non tutti tollerano pianti urla e lamenti dei bambini in queste situazioni, dunque l’iniziativa di questi passeggeri è importante per lanciare un messaggio di tolleranza e maggior flessibilità mentale che può servire anche per il futuro.
Non si deve dimenticare, infatti, che i bambini sono membri della società a tutti gli effetti e hanno diritto, come chiunque altro, di prendere qualunque mezzo di trasporto, aereo compreso.

 

Il video della settimana

@parikshitbalochi baby Shark! #fyp #flydubai #foryoupage #babyshark #dubai ♬ One Night in Dubai – Arash

Categorie dell'articolo:
Notizie dal mondo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.