Georgette Polizzi racconta la sua gravidanza: tra sclerosi multipla e procreazione assistita

Scritto da
info@maternita.it'


Quando l’amore di una futura mamma è più forte di ogni ostacolo messo sul percorso della vita. Georgette Polizzi sta affrontando una gravidanza difficile, ma non ha smarrito la forza di combattere. Tra sclerosi multipla, una minaccia d’aborto e la PMA (procreazione medicalmente assistita), la stilista è un esempio per moltissime donne.

Georgette Polizzi: la sclerosi multipla e la PMA

Georgette Polizzi sta raccontando su Instagram il suo percorso in gravidanza senza nascondere gli aspetti più complicati della sua “battaglia”. Solo così, infatti, si può definire il cammino per diventare mamma affrontato dalla 39enne ex volto di Temptation Island.

La donna, che ha da poco festeggiato i 6 mesi di gravidanza insieme al marito Davide Tresse, ha dovuto superare tantissime paure ed ostacoli per proteggere il suo bene più grande: la figlia Sole, che nascerà a marzo. Non solo la diagnosi di sclerosi multipla con la quale Georgette dovrà convivere per tutta la vita, ma anche problemi di fertilità che hanno portato la coppia a ricorrere alla PMA (Procreazione Medicalmente assistita).

Sui propri profili social la Polizzi ha dedicato 3 video dedicati alla sensazione di fallimento, alle attese e alla ricerca della consapevolezza che questo percorso medico comporta in ogni coppia.

Georgette Polizzi: la minaccia d’aborto e la speranza

Come se non bastasse, a mettere i bastoni tra le ruote a Georgette e al suo Davide è arrivata all’inizio della gravidanza una minaccia d’aborto. Pericolo scampato, per fortuna, ma come sa ogni donna che prova un’esperienza simile si tratta di un avvenimento che segna in maniera indelebile, minando la tranquillità della futura mamma per tutti i mesi che precedono il parto.

Georgette Polizzi in ogni caso è abituata a guardare il lato positivo: senza questa caratteristica d’altronde non avrebbe potuto reagire alle tante avversità che la vita le ha messo di fronte. La sua esperienza è una perfetta metafora di ottimismo: dopo il temporale, alla fine, nasce sempre il Sole. Nome certo non scelto a caso per la bimba…

Categorie dell'articolo:
News e Gossip