Come vestire un bambino con eleganza per un matrimonio

Scritto da
come-vestire-un-bambino-con-eleganza-per-un-matrimonio
info@maternita.it'


Tutto è pronto per l’imminente cerimonia di nozze a cui non si può mancare: c’è il regalo, l’abito adatto, manca solo il vestito per il bambino. Come orientarsi per sceglierei capi adatti all’occasione?

Innanzitutto è utile chiedersi che tipo di cerimonia sarà, se più o meno formale, e in quale tipo di location: in ristorante, come prevede la maniera tradizionale, o in un’ambientazione moderna, in stile americano?

Anche in base a queste circostanze occorre scegliere l’abito adatto. Inoltre, vi saranno diversi stili possibili, a seconda che i bimbi siano ospiti invitati, parenti a qualcuno dei protagonisti della cerimonia, o siano essi stessi i protagonisti, ad esempio presenziando all’altare da paggetto, o da madamigella. Ecco di seguito alcune idee per vestire i bimbi per le cerimonie nunziali in modo che siano sempre al top!

Come vestire i bambini in una cerimonia classic?

L’abbigliamento, prima di tutto, varia a seconda dell’età del bambino: se si tratta di vestiti per neonati, o per bimbi fino a 3 o 4 anni, si avrà bisogno di un certo abbigliamento che privilegi piuttosto il comfort che lo stile. In questi casi, anzi, e consigliabile portare con sé alla cerimonia anche un abito di ricambio, nel caso in cui dovesse essercene bisogno.

Dai 5 anni in su, il bimbo è già un ometto, e la bimba una signorina, ed è bene scegliere dei capi in linea anche con le loro preferenze.

Ads by Yahoo

Come vestire i bambini in un matrimonio estivo?

Se l’abbigliamento per neonato è piuttosto semplice da scegliere, lo stesso non si può dire per quelli dei bambini di 8-10 anni. Camicia e pantalone eleganti è un classico per lui in ogni occasione: che sia un matrimonio, un anniversario o altre celebrazioni in famiglia.

A ciò si aggiunge l’immancabile giacca: blu, grigio o beige i colori migliori. Sconsigliabile il nero, che potrebbe risultare serioso e fuori luogo. Tuttavia, in cerimonie più informali, anche degli abiti più fantasiosi possono essere adatti: infatti, in molti casi, dei pantaloni e camicia colorati sono la mise ideale per aggiungere un tocco di vivacità alla festa. Per quanto riguarda la bambina, un completo dai toni chiari è la scelta migliore. Il bianco non è preferibile perché si può facilmente macchiare, e inoltre è il colore riservato alla sposa!

Abbigliamento da bambino in contesti informali

Naturalmente, ogni tipo di matrimonio richiede il suo dress code agli invitati, anche se per i bambini questo codice è più flessibile.

Il video della settimana

Oggi, inoltre, molte moderne cerimonie nunziali vengono celebrate in un contesto piuttosto informale, con scenografie allestite ad esempio all’aperto, in un giardino, o magari su una spiaggia: in questi casi i vestiti possono essere più leggeri, in modo che i bimbi che si sentano più liberi e a proprio agio. È preferibile scegliere capi freschi, e magari colorati in maniera intonata all’atmosfera o al tema.

Come vestire il bambino a un matrimonio in inverno?

Solitamente le nozze avvengono in estate, ma talvolta possono cadere nel periodo invernale.

Come vestire i bambini se il matrimonio è nella stagione fredda? Di solito gli eventi in inverno sono svolti in luoghi interni, quindi l’abbigliamento potrebbe seguire la regola generale, con qualche aggiunta necessaria, ad esempio un cappotto intonato, sciarpa e guanti di stile, e altri accessori utili e che diano al bimbo un tocco di eleganza e stile.

Ad ogni modo, è sempre consigliabile consultarsi con gli interessati, e chiedere ai bambini se gli abiti scelti per loro sono di gradimento, e magari coinvolgerli negli acquisti.

Come vestire i bambini paggetti o madamigelle?

A volte i bambini sono essi stessi i protagonisti di un evento, anche se si tratta di nozze: in particolare se sono i paggetti, o le madamigelle che accompagneranno gli sposi all’altare. In questo caso, l’abbigliamento dei più piccoli deve rispecchiare delle regole tacite, che sono ad esempio quelle dell’atmosfera in generale dell’evento, e quindi al grado di formalità richiesta agli ospiti. In qualsiasi caso, ci si lasci guidare dal buon gusto.

È comunque buona abitudine scegliere vestiti che i bambini potranno utilizzare in altre occasioni, piuttosto che abiti eccentrici che poi non useranno più. Un’altra buona usanza è acquistare dei vestiti abbinabili ad altri capi che si hanno già, così da creare un armadio alla moda e con più combinazioni possibili.

Categorie dell'articolo:
Abbigliamento · Senza categoria · Shopping

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.