Mamma: bye bye pochette, benvenuta maxi bag

Scritto da

Da quando sei diventata mamma tutto per te è cambiato, dalla routine quotidiana al tempo da dedicare a te stessa. E se prima riuscivi a provare e riprovare abiti, scarpe e borsette davanti allo specchio per creare l’abbinamento perfetto, adesso forse non hai il tempo né la voglia di procedere per tentativi e hai imparato a scegliere in fretta cosa indossare.

Per quanto riguarda gli accessori, poi, se prima ti bastava una piccola pochette, una borsetta a tracolla o una clutch super trendy in cui mettere il cellulare, le chiavi, il rossetto e qualche altro piccolo oggetto, adesso la realtà è molto diversa.

Ormai, quando vai fuori non puoi più limitarti all’essenziale, ma dovrai portarti dietro un sacco di roba in più: un pannolino di ricambio, salviette, eventuali giochini, il biberon. E se non ti va di girare con la borsa da neonato, capiente ma davvero ingombrante e poco trendy, allora che la soluzione per te sono le maxi bag.

Queste borse enormi sono ormai diventate un must, tanto che tutti i brand le ripropongono anno dopo anno perché estremamente versatili e di tendenza. Di pelle o tessuto, coloratissime o nei classici bianco o nero, ce ne sono talmente tante che di sicuro troverai quella più adatta a te.

Indossando una maxi bag riuscirai a portare con te tutto ciò che ti serve, perché è molto capiente e dotata di tasche in cui riporre ciò che vuoi. E in più, è di gran moda: questo tipo di borsa, infatti, è stato immortalato più e più volte al braccio delle donne più famose del cinema e dello spettacolo, forse le “colpevoli” di questo trend. Ma non solo: in giro per la città noterai che sono in tantissime a indossarla, dalle donne in carriera che vi ripongono cartelline e tablet, alle studentesse, alle donne comuni che la sfoggiano per una semplice passeggiata.

Pronta a indossare una bella maxi bag? Come la vuoi?

Condividi il post:

Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
Abbigliamento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *