Jesé Rodriguez: il messaggio d’amore per il figlio prematuro

Scritto da
Jesé Rodriguez figlio prematuro

Chi segue anche il calcio europeo sicuramente avrà sentito il nome di Jesé Rodriguez, giocatore spagnolo, che milita tra le fila dello Stoke City. Ma oggi vogliamo parlarvi di papà Jesé, perchè l’asso del pallone è papà del piccolo Nyan, un bimbo nato prematuro con un problema ai polmoni.

Il piccolo Nyan nasce prematuro con problemi di respirazione

Il piccolo Nyan purtroppo ancora non può respirare autonomamente e per questo papà Jesé Rodriguez è davvero preoccupato. Ma l’amore di un padre per i propri figli supera tutto e Jesé lascia un messaggio di speranza che affida a Instagram.

Il messaggio Instagram di Jesé Rodriguez a suo figlio Nyan

“Se il mondo pensa che non sei sufficientemente buono, si sbaglia di grosso. Sei la cosa migliore che mi sia successa. Ogni giorno passato al tuo fianco riesco ad apprendere qualcosa, dalla tua forza, dalla tua voglia, dalla tua capacità di non arrenderti, dalla tua tenerezza, dalla tua serietà per il piccolino che sei, per la tua maniera di soffrire e crescere sempre di più, e per molte altre cose che riempiono il cuore nonostante la situazione. Io correrò sempre di più e segnerò più gol e farò tutto quello un papà può fare per far sì che i propri figli non smettano di sorridere“.

Possiamo non commuoverci di fronte a questa dichiarazione d’amore per un figlio?

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Commenti

  • Non ti preoccupare perché questi bimbi sono più forti degli altri poi vedrai come é bello giocare con lui auguroni

    Nicoletta Carannante Nicoletta Carannante 15 settembre 2017 19:05 Rispondi
  • Ci sono passata anche io con il mio picillino . Anche il mio piccolino e nato prematuro i bambini prematuri sono de quartieri forza piccolino c e la puoi fare sei un piccolo querriero

    Rosy De Bono Rosy De Bono 15 settembre 2017 20:37 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *