Come aumentare le probabilità di rimanere incinta

Scritto da
Spesso concepire un bambino non è così semplice come si immagina
staff@maternita.it'

Spesso concepire un bambino non è così semplice come si immagina, molte variabili influiscono sull’esito positivo del concepimento, stress e preoccupazioni possono rendere la vita di coppia più difficile.
Non bisogna abbattersi però, ci sono molti modi per aumentare le probabilità di rimanere incintaInnanzitutto è fondamentale la conoscenza del proprio corpo.

Come aumentare le probabilità di rimanere incinta

Il ciclo di una donna fertile è di circa 28 giorni, il periodo giusto per una gravidanza è quello che si aggira attorno alla metà del mese ovvero nel periodo di ovulazione quando cioè l’ovulo viene rilasciato dalle ovaie per essere fecondato. Quindi il primo consiglio per aumentare la possibilità di una gravidanza è quello di avere rapporti sessuali dall’11° al 18° giorno di ciclo di modo da aumentare esponenzialmente le possibilità di avere un bambino.
Fondamentale è anche misurare la temperatura basale, il metodo sopra descritto infatti vale solo per le donne che hanno un ciclo regolare. Controllare la temperatura basale ci permette di riconoscere il momento propizio per il concepimento. Ognuna di noi ha la propria temperatura basale, il momento giusto è quando tale temperatura si alza di mezzo oppure di un grado, questo è uno dei più chiari segnali del momento di massima fertilità.

Come rimanere incinta: l’importanza di uno stile di vita sano

Oltre all’aumento della temperatura basale bisogna saper riconoscere i segnali, il muco cervicale nel periodo fertile è più denso.
Importante per aumentale le possibilità di avere un bambino è lo stile di vita, una dieta sana ed equilibrata senza eccessi e senza fumo favorisce la fertilità sia femminile che maschile, una vita sedentaria invece potrebbe essere un ostacolo, oltre che ad influire sul corpo influisce sull’umore ed è ben noto che la componente mentale fa molto nella ricerca di una gravidanza. È consigliabile assumere acido folico e vitamine ma sopratutto seguire una dieta varia ed equilibrata.
Lo stile di vita attivo è davvero importante perché un soggetto obeso può avere meno probabilità di concepire, così come anche i soggetti sottopeso. Da non sottovalutare è anche l’aspetto psicologico, stress e preoccupazioni non aiutano, rilassarsi e praticare passatempi che lasciano la mente libera sono un aiuto importantissimo.
Un altro fattore che potrebbe incidere sulla gravidanza è il fatto di non aver avuto nel corso degli anni infezioni che potrebbero aver portato all’infertilità, a causa magari di rapporti non protetti o predisposizioni immunitarie, come la vaginosi batterica, la Clamidia, la Sifilide e la Gonorrea, è bene quindi eseguire visite di controllo periodicamente.

Spesso quando la gravidanza tarda ad arrivare non si può parlare subito di infertilità, come avete visto sono numerosi i fattori che influiscono sulla positività di un test di gravidanza. Ovviamente, se avete dei dubbi su di voi o sul vostro partner è bene rivolgersi da esperti come andrologi o ginecologi che dopo i dovuto accertamenti vi mostreranno la giusta strada da seguire.

Categorie dell'articolo:
Cerco un bimbo · Concepimento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *