Bonus Nido 2017, cos’è e come richiederlo

Scritto da
bonus nido 2017

L’ultima manovra finanziaria, approvata con Legge 11 dicembre 2016, n. 232, ha confermato per l’anno in corso il cosiddetto bonus asilo nido. Vediamo nel dettaglio cosa si tratta e chi ne ha diritto.

Bonus Nido 2017: ecco come sarà

Il bonus nido rappresenta per le famiglie italiane un importante sostegno economico: il suo importo è pari a  1000 euro annui e viene erogato fino ai 3 anni di vita dei bambini nati a partire dal 1 gennaio 2016. L’unica condizione è che il piccolo frequenti per l’intero anno l’asilo nido, altrimenti esso verrà erogato solo in forma parziale. Il bonus nido prescinde dal reddito, ovvero non è previsto alcun tetto Isee per ricevere l’assegno. A tal proposito la deputata Pd Paola Binetti ha dichiarato: “Tutti i bambini sono uguali, per cui dal 1°gennaio non ci sarà nessuna discriminazione per reddito sul Bonus Nido”.

Si tratta, dunque, di una misura in favore di tutte le famiglie italiane, che intendono iscrivere il proprio bambino presso un asilo nido pubblico o privato.

Il bonus nido anche ai bambini affetti da malattie croniche

Questo bonus, inoltre, grazie all’intervento della Commissione Bilancio della Camera  è stato esteso anche ai bambini di età inferiore ai 3 anni che, a causa di una patologia cronica, non possono frequentare l’asilo nido, ma sono costretti a ricevere cure a domicilio.

Bonus nido e voucher baby sitter e asilo nido: due contributi diversi

Come già detto, mentre possono fare tutti domanda per ottenere il bonus nido, indipendentemente dalla condizione reddituale del nucleo familiare, il voucher baby sitter e asilo nido, pari a 600 euro mensili (per un massimo di 3.600 euro) è riservato alle genitrici che hanno rinunciato al congedo di maternità e che necessitano di una baby sitter per il proprio piccolo o di iscriverlo al nido.

Va detto, d’altra parte, che questi 2 contributi non sono cumulabili, ovvero l’uno esclude l’altro. 

Categorie dell'articolo:
Mamme e lavoro

Commenti

  • Trottolina…t v bene….anzi no, Vi voglio Bene!!!

    Vanna Peruzzo Vanna Peruzzo 20 gennaio 2017 11:31 Rispondi
  • Vanna Peruzzo Vanna Peruzzo 20 gennaio 2017 11:31 Rispondi
  • Non si può ancora richiedere perché mancano i decreti attuativi!

    Carlotta Bertazzi Carlotta Bertazzi 20 gennaio 2017 11:31 Rispondi
  • Si certo come il bonus mamma domani.. il decreto approvato il 1 gennaio ma ad oggi Inps e Caf non sanno ancora niente!! Ed ecco come si perdono 800€ per una sola settimana!!

    Mihaela Teleptean Mihaela Teleptean 20 gennaio 2017 11:40 Rispondi
  • Si puo richiedere anche dopo la nascita io mi sono informata all CAF

    Daniel Andreea Dicu Daniel Andreea Dicu 20 gennaio 2017 12:31 Rispondi
  • Anche io!! Noi!…a voi ♡♡

    Elena Pozzoni Elena Pozzoni 20 gennaio 2017 12:56 Rispondi
  • Sandro Catino Monica Veneruso

    Lele Cara Lele Cara 20 gennaio 2017 13:18 Rispondi
  • Certo che spetta: bisognava fare domanda per il bonus nido 2016. Entro gli 11 mesi successivi al rientro dopo la maternità obbligatoria, le mamme lavoratrici possono fare domanda ma a patto che si rinunci al congedo parentale.

    maternita.it maternita.it 20 gennaio 2017 14:53 Rispondi
  • Come si fa la domanda per il bonus bebè?? Mio figlio è nato a marzo 2016 faccio ancora in tempo?

    Veronica Montanari Veronica Montanari 20 gennaio 2017 17:12 Rispondi
  • E il Premio mamma domani?!?!?!?!…..cosa aspettano a pubblicare il decreto attuativo per sti 800€?!?!?!…. Se il premio deve essere dato dopo il settimo mese ma prima che il bimbo nasca….quelle che intanto hanno partorito a gennaio?!?!?!?!?!

    Erika Scolfaro Erika Scolfaro 20 gennaio 2017 18:51 Rispondi
  • Non ho capito: stiamo dunque dicendo che chiunque, anche chi non lavora e non ha necessità, può avere un aiuto così da mandare il figlio al nido anziché tenerlo con sé?

    Pensieri rotondi Pensieri rotondi 20 gennaio 2017 20:14 Rispondi
  • Lorenzo Schiavon

    Lisa Di Benedetto Lisa Di Benedetto 20 gennaio 2017 21:02 Rispondi
  • Valeria Fazio

    Carlotta Fazio Carlotta Fazio 20 gennaio 2017 21:15 Rispondi
  • maternita.it scusami, ma Marika parla del bonus nido da 1000€ senza limiti di isee che vale per i bimbi nati dal 2016, e no dì quell’imbroglio che sono il voucher asilo nido e baby-sitter di fino 600€ al mese per sei mesi se si rinuncia ai congedi, una vergogna…

    Giulia Ligas Giulia Ligas 20 gennaio 2017 23:57 Rispondi
  • Si sì Giulia parlavo del bonus nido… i voucher asilo non li avrei manco presi in considerazione..

    Marika Cerbaro Marika Cerbaro 21 gennaio 2017 0:20 Rispondi
  • La domanda dove si trova? Online?

    Cristina Giorgetta Cristina Giorgetta 21 gennaio 2017 4:44 Rispondi
  • Andrea Casalunga

    Federica Deriu Federica Deriu 21 gennaio 2017 8:39 Rispondi
  • Io sono in maternità facoltativa posso chiedere questo bonus? E si è così dove posso farlo?

    Rayka_kur@hotmail.com' Katherine 21 gennaio 2017 9:55 Rispondi
  • Quindi a me spetta perché mio figlio é nato a ottobre e non ho usufruito del congedo parentale. Sono rientrata a lavoro per legge dopo i 3 mesimaternita.it

    Shaila Rizzo Shaila Rizzo 21 gennaio 2017 10:15 Rispondi
  • A me spetta ? Mio figlio è nato ottobre 2016 e non ho usufruito del congedo parentale. Sono rientrata a lavoro dopo i 3 mesi. Quindi posso fare domanda? Ma c’è limite di isee

    Shaila Rizzo Shaila Rizzo 21 gennaio 2017 10:15 Rispondi
  • Shaila Rizzo se parli del bonus di 1000€ per il nido si, spetta a tutti i bimbi nati dal 2016 regolarmente iscritti al nido, quindi con documentazione d’iscrizione e frequenza e non ci sono limite d’isee. Non so se già rese esecutiva, vai a chiedere a un CAF per quello

    Giulia Ligas Giulia Ligas 21 gennaio 2017 10:29 Rispondi
  • Filippo doveva nascere l’8 gennaio 2016, ma ha ben pensato di nascere il 31/12/2015… quindi niente…

    Michela Giacomin Michela Giacomin 21 gennaio 2017 14:08 Rispondi
  • Io non capisco perché il bonus nido è solo di 1000 euro e il voucher invece è di 600 euro al mese! A chi non spettano i voucher manda il bambino al nido con 1000 euro per l’intero anno???? Magari!!!!!

    Lorenza Tosi Lorenza Tosi 21 gennaio 2017 14:26 Rispondi
  • Erika Incerti

    Giulia Barbieri Giulia Barbieri 21 gennaio 2017 19:38 Rispondi
  • Il mio nipotino è nato a marzo 2015, è possibile fare domanda per il bonus asilo nido x il 2017? Finora non abbiamo mai fatto domanda. Grazie

    paolamontesanto@libero.it' Paola 8 luglio 2017 17:31 Rispondi
  • Il mio nipotino è nato nel 2015. È possibile fare domanda x il bonus asili nido (1000 Euro) x il 2017? Finora non è mai stata fatta alcuna richiesta, neanche x gli anni precedenti. Grazie

    paolamontesanto@libero.it' Paola 8 luglio 2017 17:44 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *