Bonus bebè 2016: ecco come funziona!

Scritto da
come-richiedere-bonus-bebe-2016

Quando nasce un bambino, o quando lo si adotta, le spese da sostenere sono sempre tante: e anche un piccolo aiuto può fare la differenza.  Il Governo italiano mette quindi a disposizione delle famiglie italiane in attesa di un bambino un bonus bebè.

<style=”text-align: justify;”>

Bonus bebè 2016: come funziona?

Innanzitutto bisogna rientrare tra coloro che ne hanno diritto, ovvero avere un ISEE che non supera i 25 mila euro l’anno.

Ma a quanto avete diritto? A 80 euro al mese se il vostro ISEE è sopra i 7 mila euro, oppure a 160 euro al mese se il vostro ISEE è inferiore a 7 mila euro al mese.

Potete richiedere l’assegno se vostro figlio è nato tra il 1 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017.

Avrete diritto a ricevere il bonus bebè fino al compimento del terzo anno, quindi per 36 mesi. Il che equivale ad avere tra i 2880 euro e i 5760 euro.

Certo non si tratta di cifre altissime, ma sono pure sempre un aiuto: e non sono soggette a nessuna imposizione fiscale.

Per richiedere il bonus bebè, dovere effettuare una domanda telematica sul sito online INPS, grazie agli opportuni schemi messi a disposizione dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale.

Ricordate che è importante la data in cui consegnerete la domanda: essa infatti potrà essere trasmessa al momento in cui il figlio viene al mondo e entro e non oltre 90 giorni. Le stesse tempistiche sono valide per l’adozione.

Ci sono infine delle motivazioni che potrebbero portare a perdere il bonus bebè: le elenchiamo per completezza d’informazione, ma ovviamente ci auguriamo che non accada ma niente di tutto ciò:

  1. Morte del bambino;
  2. Adozione che viene cancellata;
  3. Perdita della potestà genitoriale;
  4. Affidamento esclusivo del bambino al genitore tra i due che non ha formulato la richiesta del bonus;
  5. In caso di affidamento del bambino.

Allora, fate attenzione e non dimenticate di effettuare la richiesta!

Condividi il post:

Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
Ho un bimbo

Commenti

  • Sinn Aresu

    La Vale La Vale 29 dicembre 2015 14:02 Rispondi
  • Maria Losito

    La Vale La Vale 29 dicembre 2015 14:03 Rispondi
  • Ma la domanda va rinnovata ogni anno fino al 36 mese del bambino?

    Katia Katia Katia Katia 29 dicembre 2015 14:10 Rispondi
    • Ciao Katia, “l’assegno erogato a favore dei soggetti che hanno richiesto il bonus bebè è erogato per un massimo di 36 mensilità, dunque fino al compimento dei 3 anni del bambino.” La domanda che viene fatta è unica e vale massimo fino al compimento del terzo anno! Per maggiori informazioni rivolgersi la sito del sito del INPS!

      maternita.it maternita.it 29 dicembre 2015 14:36 Rispondi
    • Io già lo percepisco (160€) e volevo solo sapere se x variazioni isee o altro va rifatta la domanda?

      Katia Katia Katia Katia 29 dicembre 2015 16:28 Rispondi
    • Scusate ma vale solo per i nati nel 2016?

      MariaeLoni Capa MariaeLoni Capa 29 dicembre 2015 18:35 Rispondi
    • Katia Katia Ti consigliamo di richiederlo all’ ente di riferimento (INPS) per avere la sicurezza di non perdere la possibilità di ricevere il bonus nei prossimi anni!

      maternita.it maternita.it 30 dicembre 2015 10:15 Rispondi
    • MariaeLoni Capa “Potete richiedere l’assegno se vostro figlio è nato tra il 1 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017.”

      maternita.it maternita.it 30 dicembre 2015 10:15 Rispondi
  • Si.Katia Katia Katia

    Ljubica Vasic-Nela Ljubica Vasic-Nela 29 dicembre 2015 14:22 Rispondi
  • No scusa .no la domanda va rinnovato isse

    Ljubica Vasic-Nela Ljubica Vasic-Nela 29 dicembre 2015 14:23 Rispondi
  • A chi va inoltrata la domanda…

    Mirangela Ciaraffa Mirangela Ciaraffa 29 dicembre 2015 14:41 Rispondi
    • Per richiedere il bonus bebè, dovere effettuare una domanda telematica sul sito online INPS, grazie agli opportuni schemi messi a disposizione dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale.

      maternita.it maternita.it 30 dicembre 2015 10:12 Rispondi
    • Grazie mille!

      Mirangela Ciaraffa Mirangela Ciaraffa 30 dicembre 2015 10:13 Rispondi
  • Novembre ho fatto la domanda mi hanno pagato novembre. Quindi gennaio devo portare il nuovo isse?

    Colochita Franco Tejada Colochita Franco Tejada 29 dicembre 2015 14:57 Rispondi
  • Claudio Tirinnanzi

    Giulia Bacci Giulia Bacci 29 dicembre 2015 15:50 Rispondi
  • Piera Giannattasio

    Giannattasio Annarita Giannattasio Annarita 29 dicembre 2015 15:57 Rispondi
  • Simona Carmine Mimmo

    Damiana Di Serio Damiana Di Serio 29 dicembre 2015 16:16 Rispondi
  • Io ho inoltrato ieri la richiesta tramite sito dell’inps ma mia figlia ha più di 90 giorni di vita..ha quasi quattro mesi. Riceverò lo stesso l’assegno o ho presentato la domanda troppo tardi?

    Mira.chiara@gmail.com' Chiara 27 febbraio 2016 10:48 Rispondi
  • Ma vale anche x il secondo figlio?

    Lattanzi.simona2@gmail.com' Simona 28 ottobre 2016 16:58 Rispondi
  • E il famoso bonus mamma di 800 euro all’ottavo mese di gestazione e’ gia in vigore? Te lo danno insieme al bonus bebe’? Grazie della risposta

    sassoneleonardo2016@gmail.com' silvia 28 ottobre 2016 23:44 Rispondi
    • Gentile Silvia,
      Bonus Mamma e Bonus bebè sono due cose completamente diverse. Il Bonus Mamma può essere richiesto attraverso apposita domanda telematica all’INPS a partire da Gennaio 2017, dal settimo mese di gravidanza. Il bonus bebè è un beneficio diverso, calcolato in base al reddito e la cui richiesta deve pervenire all’INPS entro 90 giorni dalla nascita del bambino, o del suo arrivo a casa in caso di adozione.

      info@maternita.it' Redazione 29 ottobre 2016 11:49 Rispondi
      • Grazie per avermi risposto…pero’ al patronato mi hanmo detto che il bonus mamma non e’ stato ancora approvato?e’ vero?io da quello che ho letto non mi sembra….il mio nasce a febbraio e quindi il mio settimomese sara’ dicembre…quindi lo perdo? Che confusione….grazie mille se mi risponderete ancora…

        sassoneleonardo2016@gmail.com' silvia 29 ottobre 2016 12:42 Rispondi
        • Bisogna chiedere direttamente all’INPS, perché è lì che si presenta la domanda, di conseguenza sapranno dire se i moduli ci sono o meno 🙂

          info@maternita.it' Redazione 30 ottobre 2016 11:32 Rispondi
          • Grazie,gentilissimi per avermi risposto!vi auguro buona giornata…vi seguo sempre…

            sassoneleonardo2016@gmail.com' silvia 31 ottobre 2016 15:40
  • Mi posso fare la domanda anche se il mio bimbo ha piu di 90 giorni di vita?grazie

    Mirjetakocilive@gmail.com' Mirjeta 29 ottobre 2016 1:06 Rispondi
    • Cara Mirjeta, è possibile: se la domanda viene fatta oltre i 90 giorni dalla nascita del bambino, scatterà comunque l’erogazione del bonus sino al compimento del 3° anno di vita del bimbo. La differenza, è che non le verranno erogati arretrati, ma l’erogazione partirà dalla data di presentazione della richiesta.

      info@maternita.it' Redazione 29 ottobre 2016 11:41 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *