Tania Cagnotto: niente Olimpiadi, è in arrivo un bebè

Scritto da
info@maternita.it'

La campionessa italiana Tania Cagnotto ha dato l’addio al nuoto.
Non si tratta di un infortunio o problemi agonistici, ma della notizia più bella che potesse dare. È incinta, e per questo motivo ha scelto di lasciare il nuoto a livello agonistico.



Tokyo: niente Olimpiadi per Tania Cagnotto, aspetta un figlio

La notizia poteva essere una di quelle che un atleta spera di non dover mai dare nella vita, e cioè l’abbandono della carriera agonistica.
Invece per Tania Cagnotto l’annuncio ha coinciso con l’evento più lieto in cui una donna possa sperare.
La campionessa italiana ha reso noto, con un post sul suo profilo Instagram, di essere incinta, e che per tale motivo non prenderà parte alle prossime Olimpiadi di Tokyo 2021, e che lascerà per sempre le gare.
Le Olimpiadi sono state posticipate, causa emergenza Covid-19, all’anno prossimo, anno in cui però Tania diventerà mamma.
La tuffatrice ha usato chiaramente la parola ‘destino’, parlando della gioia provata nel momento in cui ha appreso di portare in grembo una nuova vita.

Il lungo messaggio di Tania Cagnotto

Tania Cagnotto detiene un primato unico nella storia del nuoto azzurro.
È l’unica donna ad aver portato a casa una medaglia d’oro nella disciplina dei tuffi. Detiene però anche un altro primato, che è quello di diventare mamma per la seconda volta.
Non è facile per una donna del suo calibro atletico coniugare la dedizione per il nuoto all’amore per la famiglia, ma Tania ha saputo fare entrambe le cose.
Proprio di questa scelta e di questa difficoltà ha parlato la nuotatrice in un lungo post, con il quale ha voluto confidarsi con i suoi tanti fans.
Si è trattato di una scelta difficile, ha scritto.
La campionessa non ha avuto imbarazzo nell’ammettere di essersi trovata combattuta tra due immensi desideri: quello di alzare la bandiera italiana e quello di far entrare in famiglia una nuova vita.
Ha prevalso il desiderio di diventare mamma, e come lei stesa scrive di sognare un’Olimpiade da mamma.

Visualizza questo post su Instagram

Eccoci qui.. vi avevo detto che verso settembre avrei deciso se continuare o meno la mia strada verso Tokyo. E’ stata una scelta davvero difficile… Da una parte la voglia di partecipare alla mia 6ª olimpiade da mamme con il grande sogno di portare la bandiera 🇮🇹 e dall’altra il desiderio di allargare la famiglia👨‍👩‍👧‍👦 Ebbene si,questa volta ho scelto la vita,la famiglia e poco dopo il destino ha voluto regalarmi una nuova vita dentro di me, già felice per la mia scelta ❤️ So che molti di voi volevano vedermi ancora una volta sul trampolino e mi spiace di avervi deluso ma in questo lockdown, come sarà successo a tanti altri, ho avuto tempo di riflettere e capire cosa fosse più importante per me. Non avevo più quella forza di volontà(che per 20 anni mi ha guidato) di impegnarmi e sacrificarmi nel modo in cui un olimpiade lo richiede!Ho sempre onorato tutte le Olimpiadi e non potevo non farlo anche questa volta! Grazie @francescadallape per avermi convinta ad affrontare questa sfida pazzesca e di avermi fatto tornare a sognare qualcosa in grande come un Olimpiade da mamme…E ancora una volta grazie a tutti voi, che avete ricreduto in me…voi che mi avete dato la forza di rimettere in moto la macchina…voi che mi avete sempre sostenuto con messaggi di stima e affetto!Vi prometto che vi renderò ancora partecipi della mia vita e comunque questo è solo un arrivederci al mondo dei tuffi perché credo di poter dare ancora qualcosa in un altra veste… (E poi a Maya servirà un allenatrice😂)

Un post condiviso da Tania Cagnotto (@cagnottotania) in data:

Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
News e Gossip