Scivoli e piscina per guarire divertendosi: il magico mondo di un ospedale pediatrico thailansdese

Scritto da
scivoli-e-piscina-per-guarire-divertendosi-il-magico-mondo-di-un-ospedale-pediatrico-thailansdese
info@maternita.it'

In Thailandia, a Samut Sakhon, esiste un ospedale pediatrico veramente stimolante per i bambini caratterizzato dalla presenza di un ingresso con scivolo e da una piscina coperta che permetteranno ai piccoli degenti di attendere la guarigione in uno spazio giocoso. 



L’ospedale pediatrico EKH è stato progettato da un importante studio architettonico, l’Integrated Field, che lo ha realizzato pensando proprio al benessere dei piccoli ospiti

Un ospedale pediatrico giocoso

I bambini che sono ricoverati in questo ospedale pediatrico dimenticano subito il colore grigio e la monotonia delle tradizionali strutture sanitarie, grazie ai colori tenui ma nello stesso tempo stravaganti della struttura, che riescono a creare un ambiente vivace e nello stesso tempo sereno. La struttura dell’EKH presenta archi alla moda, camere da letto con inserite delle forme di animali e bagni stravaganti. I progettisti che l’hanno realizzato hanno spiegato come la maggior parte delle persone non siano certamente attirate da un ospedale, seppure realizzato con queste attenzioni particolari, ma nello stesso tempo questa atmosfera può aiutare i bambini ad affrontare le cure mediche ed anche la paura delle iniezioni. Per questo, il progetto ha tenuto conto di aspetti che riescano a portare ai piccoli degenti dei momenti di felicità.

Un ospedale senza sale d’attesa, ma solo con parchi giochi

Le aree di attesa di questo ospedale pediatrico risultano quindi molto più simili a dei parchi giochi per bambini e la piscina coperta rappresenta uno spazio rilassante e di svago per tutti i pazienti che soggiornano presso la struttura. Per questo sono stati considerati molto attentamente tutti i dettagli, compresi i colori delle pareti e degli arredi, in modo che questo incoraggi nei bambini l’uso della propria immaginazione. Le tipologie di camere disponibili in ospedale sono quattro, ognuna identificata con nomi di costellazioni come “Whale, Turtle, Lion e Rabbit Constellation”. Ognuna di queste camere ha infatti una diversa decorazione e sopra il letto di degenza si trova una costellazione che si illumina quando viene buio.

Ph credits: https://www.archdaily.com/

Il video della settimana

Categorie dell'articolo:
News e Gossip