Polpette di melanzane al forno

Scritto da
polpette-di-melanzane-al-fornp
info@maternita.it'


Le polpette di melanzane al forno costituiscono un secondo piatto a base di verdure, ideale da consumare da parte di chi ama i piatti vegetariani, appetitosi e perfettamente equilibrati sotto l’aspetto nutrizionale. Perfette anche in svezzamento!

.La sua assenza di carne, infatti, rappresenta la peculiarità più importante di una ricetta semplice da realizzare, ma allo stesso tempo saporita e gustosa, da proporre ad un background di commensali assai variegato.

Il piatto si rende, nella sua variante più essenziale, perfetto per i bambini, essendo costituito principalmente a base di verdura.

Gli ingredienti utili alla realizzazione della ricetta sono di semplice reperimento sul mercato e devono essere freschi e selezionati, per assicurare al piatto stesso una riuscita perfetta.

Polpette di melanzane, la variante non fritta

Soprattutto nel caso in cui si voglia realizzare la ricetta pensando ad una variante diversa, quindi non fritta, essenzialmente adatta ai bambini, si ha l’obbligo di utilizzare una materia prima selezionata ed ingredienti di ottima qualità.

Questi ultimi sono da adoperare nella giusta sequenza, per offrire al piatto un indice di qualità e di freschezza elevato ed un sapore unico nel suo genere.

Gli ingredienti principali sono: melanzane, pangrattato, pane raffermo, uovo, timo fresco, olio extravergine d’oliva.

Le dosi per realizzare circa 10-12 polpette:

Il video della settimana

  • 1 kg di melanzane
  • 150 g circa di pangrattato
  • un uovo di medie dimensioni
  • q.b. timo fresco quanto basta,
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • (Anche se la ricetta lo richiede, soprattutto per la salute dei più piccoli, è bene evitare l’utilizzo di sale, pepe, mozzarella)

La fase di preparazione

La fase di preparazione delle polpette di melanzane al forno passa attraverso vari step.

Il primo è dato dalla lavorazione delle melanzane; si lava l’ortaggio e lo si asciuga, avendo cura di pulirlo accuratamente e di sbucciarlo utilizzando un semplice pelapatate, prima di tagliarlo accuratamente a cubetti di medie dimensioni.

All’interno di una padella, si lascia scaldare un cucchiaio circa di olio extravergine d’oliva, si versano le melanzane al suo interno con un goccio di acqua e si lascia cuocere per 10-15 minuti.

Una volta che si sarà asciugata l’acqua di vegetazione dalle melanzane, è bene passare il tutto all’interno di un frullatore ad immersione, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Al composto, si aggiunge l’uovo, il pane raffermo e, per finire, il pane grattugiato.

Dopodiché, si lascia riposare l’impasto per circa mezz’ora, in modo tale da consentire ai vari ingredienti di amalgamarsi per bene.

Lavorato l’impasto, si passa alla preparazione delle vere e proprie polpette: occorre prelevare una porzione di composto simile ad una noce, la si schiaccia sulle estremità fino a formare una sfera e la si ripone all’interno di un ruoto da forno, con un filo di olio extravergine di oliva.

Le varie polpette ottenute vanno separate e sufficientemente lasciate cuocere all’interno di un forno preriscaldato a 180° gradi per circa 20 minuti.

Le polpette di melanzane al forno vanno servite ben calde ed immediatamente.

Categorie dell'articolo:
Alimentazione · Ricette