Nasce in USA bimbo di 23 settimane

Scritto da
nasce-in-usa-bimbo-di-23-settimane
info@maternita.it'

Negli Stati Uniti una donna ha partorito a 23 settimane. Il bambino è grande quanto una mano, ma i medici si dicono speranzosi.

Bimbo nato a 23 settimane

In Iowa la giovane Ellonn Smartt ha partorito il figlio Jaden a sole 23 settimane. Nonostante i timori dei medici il piccolo è nato vivo e apparentemente in buona salute, nonostante il grande anticipo rispetto alla data del parto regolare. Jaden pesa circa 350 grammi ed è grande quanto una mano, ma ha già dimostrato di essere agguerrito ed attaccato alla vita. Al momento il piccolo è costantemente monitorato e dovrà passare diversi mesi in incubatrice. Per la famiglia, che ha già attivato una raccolta fondi online, si preannuncia un periodo molto impegnativo, perchè il bambino, nato estremamente prematuro, rischia un gran numero di complicazioni. I medici non l’hanno ancora dichiarato fuori pericolo e i rischi rimangono molto elevati, date le dimensioni e il livello di sviluppo del piccolo alla nascita.

Cosa rischia il piccolo Jaden

A sole 23 settimane lo sviluppo del feto non è ancora completo, per cui Jaden rischia diversi tipi di problemi, fra cui difficoltà respiratorie e motorie. Per il momento il piccolo Jaden sembra non soffrire di particolari patologie ma ci vorrà del tempo prima di dichiararlo fuori pericolo. Già al momento del parto i medici avevano dato poche speranze ai genitori del piccolo, ma quest’ultimo ha dimostrato di essere incredibilmente tenace, superando brillantemente le difficili prime ore di vita. Le ore si sono quindi trasformate in giorni e i medici ora sono moderatamente ottimisti sulla sorte di Jaden. I genitori si sono dichiarati fieri ed orgogliosi del loro piccolo. Ogni giorno gli fanno visita e gli parlano attraverso l’incubatrice e sono ottimisti per il futuro del loro piccolo, che non è ancora stato dichiarato fuori pericolo.

Condividi il post:
Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.