Fotografare una donna che allatta è reato: la campagna inglese potrebbe diventare un disegno di legge

Scritto da
info@maternita.it'

Nel Regno Unito il Parlamento discute un disegno di legge contro chi fotografa le donne che allattano in pubblico

Il Regno Unito si prepara ad approvare un disegno di legge per far diventare reato il fotografare una donna mentre allatta il suo bambino. La promotrice della legge è la laburista inglese Stella Creasy che è stata fotografata in treno mentre dava da mangiare al suo piccolo.

“Stop the Breast Pest”, la campagna di sensibilizzazione per tutelare le donne che allattano al seno

Allattare il proprio figlio è un gesto intimo e naturale. Le mamme si trovano spesso a dover allattare anche in pubblico, un bambino che ha fame non aspetta. Le donne però possono diventare oggetto di sguardi non appropriati che sono espressione di scarsa sensibilità e curiosità morbosa. Alcuni si spingono anche troppo oltre e non esitano a fotografare questi momenti, facendo sentire le donne violate e offese. La giovane parlamentare inglese Stella Creasy ha raccontato che prima del lockdown, si trovava in treno con suo figlio di 4 mesi e mentre lo allattava, è stata sorpresa da un ragazzo che le scattava delle foto con il suo cellulare. La donna si è sentita fragile ed è scesa dal treno, ma non ha potuto chiedere al ragazzo di cancellare le fotografie perché si trovava in un luogo pubblico. L’evento ha scosso la sensibilità della donna e l’ha spinta a dare vita alla campagna “Stop the Breast Pest” per punire tutti coloro che scattano foto senza permesso alle donne che allattano in pubblico.

Il sostegno dell’opinione pubblica

La deputata Creasy ha l’appoggio di Jeff Smith un collega laburista ed insieme stanno sensibilizzando l’opinione pubblica circa la necessità della legge. I deputati sono stati contattati da diverse donne che hanno manifestato il proprio sostegno alla campagna e hanno denunciato di avere vissuto episodi simili a quello di Stella Creasy. Julia Cooper, una giovane mamma inglese, racconta di essere stata fotografata anche con l’utilizzo di un teleobiettivo, mentre stava allattando suo figlio a Sale Water Park. La proposta normativa supportata dall’opinione pubblica, diventerà presto realtà nel Regno Unito. Altri Paesi, come l’Italia, aspettano ancora una legge che tuteli una mamma mentre allatta il suo bambino in pubblico.

Il video della settimana

Categorie dell'articolo:
News e Gossip