Fecondazione assistita: nonna con 3 figli partorirà 4 gemelli

Scritto da
fecondazione-assistita-nonna-con-3-figli-partorira-4-gemelli
info@maternita.it'

Si chiama Tracey Britten, la donna di 50 anni, già mamma e nonna, che ha desiderato a lungo di dare alla luce un altro bambino con il secondo marito. Il sogno della donna si è realizzato appieno, ma oltrepassando ogni aspettativa. Tracey, infatti, partorirà non un bambino, bensì quattro gemelli.

Tracey Britten e la fecondazione assistita

Tracey Britten è donna londinese madre di tre figli maggiorenni, avuti con il primo marito, nonché nonna di otto nipoti. Nonostante una famiglia così numerosa sentiva di non essere ancora del tutto appagata e ha iniziato a desiderare un altro figlio con il secondo compagno Stephen.

fecondazione-assistita-nonna-con-3-figli-partorira-4-gemelli

credits: the sun

Nel corso del 2003, dopo appena un anno di convivenza, Tracey rimase incinta ma preferì abortire, ritenendo di non essere ancora pronta e che il suo rapporto con Stephen fosse ancora poco solido. Passarono gli anni ma in Tracey rimase comunque vivo il desiderio di un’altra gravidanza. Nel corso del 2005 è così salita su un aereo che l’ha portata a Cipro, luogo in cui si è sottoposta alla fecondazione assistita.

Tracey, tuttavia, ben consapevole dell’età raggiunta e delle difficoltà che avrebbe incontrato, decise di non rivelare nulla alla sua famiglia, lasciando intendere che il suo viaggio a Cipro fosse solo una vacanza all’insegna del relax.

Tracey partorirà 4 gemelli

Il viaggio di Tracey si è concluso nel migliore dei modi. Ai suoi tre figli di 21, 31 e 32 anni, oltre agli otto nipotini, si aggiungono adesso ben quattro gemelli. La donna, infatti, in seguito alla fecondazione assistita darà alla luce tre femmine e un maschio.

Tracey ha inoltre dichiarato di sentirsi ancora giovane e di non temere le possibili critiche per la scelta intrapresa. La donna si sente finalmente appagata ma non detiene nessun primato. In Germania, infatti, si è verificato un caso analogo. La donna, un’insegnante di Berlino, dal nome Annegret Raunigk, si sottopose a fecondazione assistita. Nel corso del 2005 riuscì a mettere al mondo quattro gemelli, ovvero una femmina e tre maschi. Annegret Raunigk aveva ben 65 anni.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
News e Gossip