Come regalare un ‘sorriso’ ai bambini con malformazioni al viso

Scritto da
info@maternita.it'

Una importante iniziativa solidale che ha lo scopo di regalare una vita “piena di sorrisi” ai bambini affetti da malformazioni al volto è stata lanciata da una onlus italiana, la Operation Smile Italia. Con questa campagna solidale si potranno garantire cure più tempestive ai bambini che soffrono della labiopalatoschisi.



Una situazione molto grave in tutto il mondo

Secondo le statistiche nel mondo ogni 3 minuti viene alla luce un bambino affetto da una malformazione del volto che è nota come “labiopalatoschisi” Una situazione molto grave che l’attuale pandemia in corso fa ulteriormente peggiorare in quanto le liste di attesa per gli interventi si allungano nel tempo. Se guardiamo i numeri 1 neonato ogni mille soffre di questo particolare disturbo, numero che cresce in Europa dove è di 1 neonato ogni 500 – 700 bambini.

Sono dei numeri che spaventano in quanto se le malformazioni del volto non vengono curate rapidamente, possono avere delle conseguenze su tutta la vita futura, ad esempio con minori funzionalità per atti basilari come quello del mangiare o del parlare. Alle difficoltà dello sviluppo fisico dei bambini si vanno ad aggiungere anche quelle psicologiche e di integrazione nel contesto che li circonda. In alcuni casi si sono registrati anche abbandoni scolastici e isolamento completo dalla vita sociale.

La campagna della Fondazione Operation Smile Italia

Operation Smile da oltre 20 anni è impegnata nella promozione di iniziative di assistenza ai giovani con cure mediche a carattere specialistico e interventi chirurgici completamente gratuiti, ha lanciato una campagna solidale con uno slogan molto efficace, “Dona una vita di Sorrisi – Insieme per non lasciare indietro nessuno, insieme per portare molto più di un Sorriso”. Con questa iniziativa è possibile per tutte le persone contribuire fattivamente con quello che è un “piccolo gesto”, ma che riveste una grande importanza nella vita delle persone colpite dalla labiopalatoschisi. Tutti i fondi che la Onlus raccoglierà con questa campagna solidale andranno a aiutare i pazienti che sono in attesa di ricevere le cure in paesi come il Nicaragua, con la fornitura ad uno degli ospedali che si occupano di queste patologie, il Matagalpa Hospital, di materiale medico specialistico. In Italia la Onlus sosterrà con parte di questi fondi una ricerca che è stata promossa con il progetto “Smile House” che ad oggi conta già su due ambulatori “multispecialistici” situati ad Ancona e Cagliari e su 3 “Centri multidisciplinari” a Roma, Milano e Vicenza, che sono stati creati per garantire un’unica struttura capace di seguire i pazienti nelle loro terapie fino alla completa guarigione, insieme alle loro famiglie.

Per info: https://operationsmile.it/

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
News e Gossip