Che bello leggere tutti insieme! La dolce invenzione di un papà

Scritto da
che-bello-leggere-tutti-insieme!-la-dolce-invenzione-di-un-papa
info@maternita.it'

Hal Taylor, appena sono nati i suoi figli, ha immediatamente costruito per loro delle sedie a dondolo, ma alla nascita del terzo bambino ha dovuto inventare una soluzione per poter leggere insieme a tutti i suoi piccoli.



Che bello leggere in tre

Il momento dedicato alla lettura di una storia è sempre fra i più piacevoli per i bambini, ma anche per mamma e papà. Quando i piccoli sono due la soluzione per una lettura collettiva è ancora facile. Ci si siede sul divano o su una poltrona ampia con i due bambini a lato, in modo che entrambi possano guardare le figure del volume e seguire con attenzione la lettura. Ma se i figli sono tre? Taylor non si è perso d’animo e, per non escludere da questo bel momento qualcuno dei suoi bambini, ha dato spazio alla creatività e ha inventato una sedia a dondolo a tre posti, in grado di accogliere contemporaneamente i tre bimbi. Questo papà spiega chiaramente di essersi immediatamente accorto che Rose, l’ultima nata, possedeva ottime doti comunicative e, di conseguenza, non poteva venire messa da parte al momento della lettura. Tanto meno voleva escludere gli altri due figli. Ed ecco, quindi, che il progetto della sedia a tre si è fatto strada nella sua mente.

L’invenzione del papà ha avuto succcesso

Questa speciale sedia a dondolo è costruita con una serie di pezzi che sembrano riunire insieme almeno altri 20 modelli differenti di sedute. I sedili posti nelle zone più elevate sono stati destinati ai figli più grandi che, da quella posizione sopraelevata riuscivano a vedere le pagine del libro. La più piccola trovava ancora spazio sulle ginocchia di papà, senza impedire la vista alle due sorelle. Una sedia che tutti vorrebbero, tanto è vero che Taylor ha già avuto diverse ordinazioni e conta di aver realizzato almeno 35 sedie di questo tipo nel corso della sua imprevista carriera di falegname e designer. Come se non bastasse il successo è stato tale che ben 5 di queste creazioni sono state richieste dalla famiglia reale di Dubai.

Foto: HalTaylor.com

Categorie dell'articolo:
Curiosità