Bonus bebè 2016: ecco come funziona!

Scritto da
come-richiedere-bonus-bebe-2016

Quando nasce un bambino, o quando lo si adotta, le spese da sostenere sono sempre tante: e anche un piccolo aiuto può fare la differenza.  Il Governo italiano mette quindi a disposizione delle famiglie italiane in attesa di un bambino un bonus bebè.

<style=”text-align: justify;”>

Bonus bebè 2016: come funziona?

Innanzitutto bisogna rientrare tra coloro che ne hanno diritto, ovvero avere un ISEE che non supera i 25 mila euro l’anno.

Ma a quanto avete diritto? A 80 euro al mese se il vostro ISEE è sopra i 7 mila euro, oppure a 160 euro al mese se il vostro ISEE è inferiore a 7 mila euro al mese.

Potete richiedere l’assegno se vostro figlio è nato tra il 1 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017.

Avrete diritto a ricevere il bonus bebè fino al compimento del terzo anno, quindi per 36 mesi. Il che equivale ad avere tra i 2880 euro e i 5760 euro.

Certo non si tratta di cifre altissime, ma sono pure sempre un aiuto: e non sono soggette a nessuna imposizione fiscale.

Per richiedere il bonus bebè, dovere effettuare una domanda telematica sul sito online INPS, grazie agli opportuni schemi messi a disposizione dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale.

Ricordate che è importante la data in cui consegnerete la domanda: essa infatti potrà essere trasmessa al momento in cui il figlio viene al mondo e entro e non oltre 90 giorni. Le stesse tempistiche sono valide per l’adozione.

Ci sono infine delle motivazioni che potrebbero portare a perdere il bonus bebè: le elenchiamo per completezza d’informazione, ma ovviamente ci auguriamo che non accada ma niente di tutto ciò:

  1. Morte del bambino;
  2. Adozione che viene cancellata;
  3. Perdita della potestà genitoriale;
  4. Affidamento esclusivo del bambino al genitore tra i due che non ha formulato la richiesta del bonus;
  5. In caso di affidamento del bambino.

Allora, fate attenzione e non dimenticate di effettuare la richiesta!

Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
Ho un bimbo

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *