Appena nata, sorride al papà riconoscendo la sua voce

Scritto da
appena-nata-sorrida-al-papa-riconoscendo-la-sua-voce
info@maternita.it'

È accaduto presso l’ospedale Marcilio Dias, a Rio de Janeiro, l’episodio che sta facendo aprire il cuore a tutto il mondo.

La piccola Antonella, appena nata, ha riconosciuto la voce del suo papà e gli ha mostrato immediatamente un grande sorriso.

Nella pancia si ascoltano le voci di mamma e papà

I genitori della piccola hanno raccontato che ogni volta che l’uomo parlava alla figlia, quando si trovava ancora nel grembo della madre, la bambina scalciava. Quei calci erano dunque una risposta alle parole del padre.
Flavio Dyego Vilela Dantas, padre della piccola Antonella, si è immediatamente commosso nel vedere il sorriso della bambina e ha confessato che, fino a quel momento pensava di sapere cosa fosse l’amore, ma non ne aveva mai provato uno così forte.
Una strana coincidenza ha inoltre fatto sì che la piccola nascesse l’11 giugno, in occasione della festa del papà.
Questo caso non è altro che la dimostrazione di uno studio, secondo il quale, già da quando sono nel grembo materno i bambini sono in grado di riconoscere le voci e distinguerle (non solo la voce della propria mamma).

Secondo uno studio svolto in Finlandia i piccoli sarebbero in grado di riconoscere e imparare anche la musica che ascoltano i propri genitori.
L’esperimento si è svolto mettendo a confronto l’attività cerebrale di due categorie di neonati. Al primo gruppo veniva fatta ascoltare ripetutamente una melodia mentre erano ancora nella pancia della madre, al secondo gruppo invece no. Dopo la nascita veniva fatta ascoltare la stessa musica a tutti i piccoli (di entrambe le categorie) e il risultato ha mostrato una maggior attività cerebrale nei bambini che avevano già ascoltato la melodia mentre erano nel ventre materno.
Un esperimento svolto in Gran Bretagna ha inoltre dimostrato che i bimbi riescono addirittura a riconoscere i volti già da quando si trovano nel grembo della mamma.

Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.