I primogeniti sono più intelligenti dei secondi figli?

Scritto da
primogeniti più intelligenti secondi figli

Secondo uno studio di Edimburgo i primi figli sarebbero più intelligenti dei secondi ma non solo, anche più brillanti e ambiziosi nella vita.

Primogeniti: più attenzioni e stimoli da parte di mamma e papà

Una ricerca effettuata presso l’Università di Edimburgo, pubblicata anche sul Journal of Human Resources, sostiene che i primogeniti possiedano un quoziente intellettivo più alto dei secondogeniti già ad un anno di vita. Questo perché avrebbero ricevuto maggiori attenzioni e stimoli mentali da parte dei genitori.

Il gruppo di studiosi ha preso in esame ben 5.000 bambini chiedendo loro di leggere e disegnare lettere e vocaboli ogni 2 anni fino ai 14 anni e valutato anche il comportamento dei genitori. I risultati della ricerca hanno rivelato che i primi figli hanno ricevuto un maggior sostegno e più attenzioni da parte di mamma e papà a discapito dei fratelli minori.

Primogeniti il confronto con i fratelli minori

Le differenze non hanno riguardato la sfera emotiva ma gli stimoli tramite attività e giochi manuali, letture e musica. Queste differenze sono poi aumentate con il passare degli anni con un atteggiamento dei genitori meno partecipe e attivo verso i secondi figli che sarebbero stati, a detta degli esperti, quasi abbandonati a se stessi. Già questo, secondo i ricercatori, basterebbe per spiegare le diversità anche a livello d’istruzione e nell’ambito del lavoro tra i fratelli.

Primogeniti: più istruiti, brillanti e ambiziosi?

Dunque secondo questo test, ed altri effettuati di recente, essere primogeniti sarebbe un vantaggio sotto vari aspetti, come ad esempio quello di avere il 16% di possibilità in più di un’istruzione migliore, oltre a maggior successo e ambizione da adulti. Chissà cosa ne penseranno i fratelli minori di questo sondaggio!

Categorie dell'articolo:
Curiosità · Educazione/psicologia

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *