Primi giochi: come fare il pongo fai da te

Scritto da
pongo-fai-da-te-giochi-bambini
info@maternita.it'

Con l’arrivo dell’autunno, le giornate si accorciano e la temperatura si abbassa. Le passeggiate fuori porta diventano sempre meno frequenti e si è alla ricerca di attività da fare a casa con i bambini.

Primi giochi: come fare il pongo fai da te

Ecco allora un’idea originale per passare allegri pomeriggi in famiglia e fare felici i propri figli: realizzare il pongo fai da te!

Anche se potrebbe sembrare complicato e macchinoso, fare il pongo in casa è davvero semplice, veloce e super economico! Adatta anche ai poco esperti in manualità, questa “ricettina” facile facile è ottima per ottenere una pasta modellabile a costo zero ed ecologica.

Vediamo nel dettaglio gli ingredienti necessari e il procedimento.

Ingredienti:

– 2 bicchieri di farina bianca 00

– 1 bicchiere di sale fino

– 2 bicchieri di acqua tiepida

– 2 cucchiai di olio di oliva

– coloranti alimentari liquidi a piacere, oppure coloranti “naturali” quali zafferano, cioccolato ecc…

– guanti

Procedimento:

Mettete tutti gli ingredienti insieme in una pentola e mescolate a fuoco lento, fino a che si formi un composto omogeneo e morbido, della consistenza del purè. Da quando raggiunge la consistenza desiderata, continuate a mescolare per circa 3-4 minuti, fino a che il pongo inizia a staccarsi dai bordi e a formare una palla compatta al centro della pentola.

Lasciate raffreddare il panetto e poi lisciate la superficie per togliere eventuali grumi residui. Formate tanti piccoli panetti a cui aggiungere i vari colori (o alimentari o naturali). Attenzione a non esagerare con la quantità di colore, che potrebbe seccare il composto. E una volta terminati i colori…buon divertimento!

Consiglio: quando i bambini finiscono di giocare, chiudete ermeticamente il pongo in sacchetti alimentari e ponetelo in frigorifero. Si manterrà intatto per il prossimo gioco!

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Creare con i bimbi