Papà in sala parto: un aiuto importante per le mamme

Scritto da
Papà in sala parto

La vicinanza del papà in sala parto migliora l’esperienza della mamma: ormai non ci sono più dubbi sui benefici che la donna riceve anche semplicemente se il papà del piccolo le tiene la mano durante il parto.

L’emozione della nascita del proprio figlio è ancora più grande se condivisa ed infatti ormai sono sempre più numerosi i papà che decidono di assistere la propria compagna durante il parto.

Sono state eseguite anche apposite ricerche scientifiche, che hanno confermato come semplici comportamenti del tutto naturali da parte dei papà in sala parto possano apportare un reale beneficio: basta tenere la mano, accarezzare i capelli, incoraggiare la mamma con le giuste parole, per migliorare di gran lunga l’esperienza del parto.

L’empatia dei papà in sala parto

Secondo gli studi effettuati dai ricercatori, quando il compagno fa sentire la propria vicinanza alla donna in sala parto, il battito cardiaco ed il respiro tendono a sincronizzarsi, ed il dolore della donna diminuisce. Più il partner è empatico maggiori saranno i benefici che ne derivano.

Un gran numero di uomini si chiede come sia possibile aiutare la donna che deve mettere al mondo il proprio bimbo: la risposta è quella di comportarsi da perfetti papà in sala parto, stringendo la mano della compagna e assicurandole tutto il supporto possibile, con quel tocco amorevole che può servire ancor più di quanto si immagini.

Sincronizzazione interpersonale durante il parto

In particolare, una ricerca condotta dall’Università di Colorado, circa la sincronizzazione interpersonale nell’ambito del dolore e del tocco ha mostrato evidenze che possono essere perfettamente trasferite nell’esperienza in sala parto. Qui la donna deve affrontare un percorso molto doloroso e già il fatto di tenerle amorevolmente la mano può essere d’aiuto.

I test condotti su diverse coppie hanno mostrato che il dolore generalmente interrompe la sincronizzazione interpersonale tra partner, mentre il tocco la ripristina.

Ecco quindi che quando il papà in sala parto stringe la mano della mamma, in un momento così delicato e doloroso, quel gesto d’amore ha conseguenze concrete e rappresenta un aiuto reale.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Travaglio e parto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *