Epidurale e spinte durante il parto: la storia di una mamma

Scritto da
epidurale spinte parto

Il parto è un processo naturale e ogni volta che il corpo di una donna si prepara alla nascita, non fa altro che ripetere gli stessi meccanismi da migliaia di anni. A volte però accadono cose strane, soprattutto quando si ricorre ad anestetici come l’epidurale per evitare i dolori del parto. Vi raccontiamo l’avventura a lieto fine di mamma Melissa Willet.

Spingere durante il parto… Senza sentire le contrazioni

Melissa in fase di travaglio ha avuto seri dubbi sul momento in cui doveva spingere per far nascere il suo primo figlio. In fase di travaglio avviato s’è sottoposta all’epidurale per lenire i dolori delle contrazioni. Arrivato però il momento di spingere l’ostetrica gli ha spiegato come dovesse farlo e quando, ma nonostante le sue spinte ripetute, il bambino pareva non volesse nascere.

Il medico si è accorto che in realtà la futura mamma non sentiva più le contrazioni e così ha iniziato a dirle di spingere ogni qual volta sul monitor apparivano i segnali delle contrazioni in arrivo. Melissa ha iniziato a dubitare del suo corpo quasi come se avesse perduto le sue funzioni con una sorta di disconnessione fra corpo e mente. Probabilmente la dose di anestesia che è stata somministrata era eccessiva e lei non riusciva più a sentire non solo i dolori ma nemmeno le contrazioni del’utero.

Un parto complicato a causa dell’anestesia

Dopo ripetute spinte Melissa si sentiva scoraggiata e frustrata pensando di non poter riuscire a partorire come avevano fatto prima di lei milioni di donne. Le venne fornita la mascherina con l’ossigeno per aiutarla a respirare meglio e alla fine, dopo un parto assai complicato, il bambino venne alla luce. Melissa si sentì rincuorata e ripagata di tutta la frustrazione che aveva vissuto prima non appena vide suo figlio.

Melissa ha deciso di rendere pubblica la sua storia per far sapere a tutte le future mamme che può capitare anche di avere un parto strano, difficile, nel quale le contrazioni non vengono affatto percepite dal corpo della donna, ma che alla fine tutto andrà bene.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Travaglio e parto

Commenti

  • W l’epidurale

    Sabrina Agati Sabrina Agati 15 novembre 2017 14:04 Rispondi
    • La prima l’ho fatta con l’epidurale, e ti posso dire che ne ho tratto beneficio,anche se il travaglio si è allungato tantissimo… del 2 invece non ho fatto in tempo,bè ti dirò evviva l’epidurale,non ho mai provato un dolore simile, sono rimasta scioccata,nonostante ci abbia messo 2 ore tra travaglio e parto… Ho urlato come una pazza x tutte e 2 le ore… MANCO A LI CANI

      Alessia Mammetti Alessia Mammetti 15 novembre 2017 14:23 Rispondi
    • Io nn l ho fatta ma questo nn significa che io sn piu mamma e chi l ha fatta e meno mamma ..ma che cavolate ognuno fa come vuole !

      Rosita D Angelo Rosita D Angelo 15 novembre 2017 14:24 Rispondi
    • Ma direi…

      Valentine Lindemann Valentine Lindemann 15 novembre 2017 14:27 Rispondi
    • Ci mancherebbe che per aver scelto di ️nn sentire dolore ti sentissi meno mamma…

      Camilla Bazzano Camilla Bazzano 15 novembre 2017 14:29 Rispondi
    • Io nn ho fatto in tempo sono entrata i sala parto a 8 cm dopo 8 ore di Travaglio in un’ora è nata Sofia cmq sn stata contenta così perché ho sentito che cmq l’epidurale ha delle conseguenze poi

      Alessia Marcucci Alessia Marcucci 15 novembre 2017 14:48 Rispondi
    • Anche perché l’ epidurale si ti toglie i dolori del travaglio ma le spinte le senti eccome!! Cmq io ho fatto sia il parto naturale e sia con l’epidurale ….cmq mille volte l’epidurale!

      Chiara Iorfida Chiara Iorfida 15 novembre 2017 14:51 Rispondi
    • Grazie al l’epidurale ho potuto riposare qualche ora . Sarebbe stato bello partorire naturalmente ma per una complicazione non ho potuto farlo ..

      Vale Moscariello-Rizzo Vale Moscariello-Rizzo 15 novembre 2017 15:08 Rispondi
    • Io fatta epidurale, ma non mi faceva alcun effetto…
      Parto tragico, con il prossimo mi farò fare qualche esame in più riguardo l anestesia.

      Dalila Favale Saitta Dalila Favale Saitta 15 novembre 2017 17:38 Rispondi
  • Dio ha creato la più bella cosa al mondo e si fanno lepidurale,il dolore si deve sentire se no che donne siamo,io ne ho fatti cinque di parti naturali e ho sofferto dal primo all’ultimo,questa è la natura…

    Katia Gianluca Katia Gianluca 15 novembre 2017 14:09 Rispondi
    • Dipende anche da che travaglio hai affrontato…non si giudica un libro dalla copertina

      Rossella Frisari Rossella Frisari 15 novembre 2017 14:16 Rispondi
    • Io nn sto giudicando ho detto la mia,nn farei lepidurale,i travaglio sono tutti dolorosi chi è più lungo chi no,xò il dolore ci sta’,se nn c era lepidurale nn si facevano i bambini?

      Katia Gianluca Katia Gianluca 15 novembre 2017 14:19 Rispondi
    • “Che donne siamo?” Uguali a quelle che la fanno.. semplice

      Sabrina Agati Sabrina Agati 15 novembre 2017 14:20 Rispondi
    • Se la scienza in questi anni è andata avanti e ci ha permesso oggi di affrontare un travaglio senza dolori perché non farne uso ? Tu magari hai scelto di non farlo ma perché giudicare le mamme che invece hanno deciso di non soffrire ?!

      Ada Rustja Ada Rustja 15 novembre 2017 14:20 Rispondi
    • Katia Gianluca io ️nn l’ho fatta ma ho avuto fortuna…se i dolori fossero stati come quelli delle mie ultime tre ore per tutto il travaglio l’avrei fatta eccome!!!!!

      Camilla Bazzano Camilla Bazzano 15 novembre 2017 14:23 Rispondi
    • Rossella Frisari esatto!!!!!

      Camilla Bazzano Camilla Bazzano 15 novembre 2017 14:23 Rispondi
    • Sei una donna come tutte le altre, né più né meno. Alcune reggono il dolore meglio di altre e questo non le rende donne o madri migliori. Non è una gara e non si vince nessun premio!

      Martina Biondi Riikonen Martina Biondi Riikonen 15 novembre 2017 14:25 Rispondi
    • Si che hai giudicato hai scritto “E si fanno l’epidurale” a chi era rivolto?!ma va bene così

      Rossella Frisari Rossella Frisari 15 novembre 2017 14:27 Rispondi
    • Lei si sente più donna se ha provato il dolore???

      Svetlana Nikulina Svetlana Nikulina 15 novembre 2017 14:28 Rispondi
    • Io ho fatto l epidurale quindi??? Sono cmq una DONNA, l epidurale fatta bene ti fa vivere un momento meraviglioso!!! Io ho fatto in parto indotto…ahimè il dolore l’ ho sentito e come

      Teresa Aurino Teresa Aurino 15 novembre 2017 14:29 Rispondi
    • Katia Gianluca che discorso è “se non c’era l’epidurale non si facevano i bambini?” Allora non fare l’anestesia dal dentista, non facciamo più i trapianti di organi, le operazioni in anestesia, inseminazioni artificiali…. Siamo nel 2017 e grazie a Dio la medicina ci aiuta a soffrire meno in tutto, gravidanza compresa… tu liberissima di soffrire non ti giudico ma fai delle affermazioni che permettimi le faceva mia nonna

      Sabrina Agati Sabrina Agati 15 novembre 2017 14:30 Rispondi
    • Io nn sto giudicando nessuno ho detto solo che la cosa più bella che è rimasta e questa la natura,xche nn si dovrebbe sopportare il dolore,poi ognuno è libero di fare quello che vuole siamo donne e super mamme

      Katia Gianluca Katia Gianluca 15 novembre 2017 14:35 Rispondi
    • Poi io parlavo del link che magari si va a rischiare x nn sentire dolore.visto che la scienza va avanti speriamo che faranno anche lepidurale quando viene a mancare una persona cara ( almeno nn si sente dolore)

      Katia Gianluca Katia Gianluca 15 novembre 2017 14:38 Rispondi
    • Brava complimenti!! Ma questo non vuol dire niente….

      Alexandra Tihoplav Alexandra Tihoplav 15 novembre 2017 14:45 Rispondi
    • Questo commento è a dir poco offensivo verso tutte quelle mamme (mamme quanto te che hai sofferto per mettere al mondo i tuoi figli..) che per vari motivi o hanno fatto l’epidurale o hanno subito il cesareo
      Cos’è siamo mamme per questo motivo?????mamma mia fra mamme zero empatia… fate a gara anche qui
      .

      Elisa Camplani Elisa Camplani 15 novembre 2017 14:49 Rispondi
    • Perdonami super mamma ma il paragone che hai fatto (parto / morte di una persona) non regge eh…. magari evitiamo questi paragoni stupidi..

      Elisa Camplani Elisa Camplani 15 novembre 2017 14:50 Rispondi
    • L’ignoranza. Punto.

      Elisa Camplani Elisa Camplani 15 novembre 2017 14:51 Rispondi
    • Allora nn si dovrebbe fare neanke l anestesia x il cesareo..eh no bisogna sentire il dolore di quando il dottore ti taglia la pancia!!! Mamma mia quante cretinate ke dite

      Kekko Imma Kekko Imma 15 novembre 2017 14:56 Rispondi
    • Ma parla per te. Ma cosa vuoi. Ognuno con il proprio corpo fa ciò che vuole. Immagino che per curarti un dente rifiuti categoricamente l’anestesia. Cavolo anche gli antichi egizi si curavano i denti e senza anestesia!
      Il livello della vostra stupidaggine è imbarazzante. Hai fatto 5 figli senza anestesia? E sticazzi! Chi se ne frega

      Stella Meneghini Parigi Stella Meneghini Parigi 15 novembre 2017 14:58 Rispondi
    • Brava

      Terry Palma Terry Palma 15 novembre 2017 15:07 Rispondi
    • Dici che non stai giudicando nessuna, però “che donne siamo” se non proviamo una dose sufficiente di dolore… complimentoni. Se la vera essenza del femminile deve passare attraverso la sofferenza, stiamo fresche…

      Laura Santi Laura Santi 15 novembre 2017 15:22 Rispondi
    • Posso solo rispondere che,dopo 13 ore di travaglio con ossitocina e aver visto la morte con gli occhi dal dolore atroce e dalla durata del travaglio,anche io x le prossime gravidanze optero’ x l epidurale…

      Greeneys@live.it.it' Roxsy 16 novembre 2017 19:28 Rispondi
  • Naturale lo farei anche se ho soferto Tantissimo

    Magdalena Tatoi Magdalena Tatoi 15 novembre 2017 14:11 Rispondi
  • Io ho fatto due cesari..ho sofferto lo stesso,te lo assicuro…e mi sento donna..ho dato la vita ai miei figli ugualmente

    Ivanluisa Caruso Ivanluisa Caruso 15 novembre 2017 14:12 Rispondi
  • Io 5 parti 3 naturali 2 con Travaglio sul finire taglio cesareo purtroppo. Ho sofferto parecchio però va bene così. Auguri

    Sonya Franco Battagliesi Sonya Franco Battagliesi 15 novembre 2017 14:13 Rispondi
  • Io nn parlo di quello Ivanluisa Caruso,ma di fare lepidurale con il parto naturale,x me e egoismo a dire nn voglio sentire dolore,e la natura!!

    Katia Gianluca Katia Gianluca 15 novembre 2017 14:14 Rispondi
    • Ma ️nn diciamo cavolate….per essere mamme devi per forza sentire dolore?!?!sei mamma come tutte le altre..ci sono cose più importanti per “giudicare” una mamma!!!

      Camilla Bazzano Camilla Bazzano 15 novembre 2017 14:28 Rispondi
    • Adesso siamo brave mamme per quanto abbiamo sofferto durante il parto?! È veramente offensivo leggere certe cose nel 2017!

      Federica Mormone Federica Mormone 15 novembre 2017 14:41 Rispondi
    • Ma tu ci sei o ci fai?

      Andy Andy Andy Andy 15 novembre 2017 14:43 Rispondi
    • Ognuno sceglie come partirire..e dire certe frasi senza sapere….siamo mamme tutte allo stesso modo…abbiamo dato la vita…e non e’giusto offendere..la natura nel medio evo..adesso nel 2017la medicina per fortuna ha fatto tanti passi avanti

      Ivanluisa Caruso Ivanluisa Caruso 15 novembre 2017 14:48 Rispondi
    • Non si è egoiste. Io ho fatto 16 ore di travaglio poi ho chiesto epidurale e la rifarei. Siamo mamme in egual modo.

      Alice Buccafusco Alice Buccafusco 15 novembre 2017 15:17 Rispondi
    • Medioevo. Puoi tornare la se vuoi.

      Elisa Camplani Elisa Camplani 15 novembre 2017 16:20 Rispondi
    • e questa tizia continua a dire anche negli altri commenti ‘io non giudico’. robe da matti! egoismo non volere sentire dolore? ma brava te, fanne dieci di bambini…

      Simona Piemonte Simona Piemonte 15 novembre 2017 21:14 Rispondi
    • Ognuna è libera di esprimere la propria opinione…ma quando questa è palesemente offensiva bisognerebbe solo tacere. Tu invece continui…
      È palese la tua visione biblica “tu donna partorirai nel dolore…”, la tua cecità e la completa assenza di delicatezza ed empatia verso gli altri…e sei pure mamma!!!

      skippy_blu@yahoo.it' Manuela 15 novembre 2017 22:22 Rispondi
  • E successo anche a me è stato bruttissimo.. epidurale fatta quasi a sette cm ..

    Rikyesandra Denatale Rikyesandra Denatale 15 novembre 2017 14:15 Rispondi
  • Anche io 2 anni e mezzo fa feci da sola il travaglio a casa mentre mio marito e l altra mia figlia dormiva☺

    Raffaella Russo Raffaella Russo 15 novembre 2017 14:16 Rispondi
  • Infatti dovrebbe essere naturale
    Almeno che serve il taglio cesareo

    Silvana Terranova Silvana Terranova 15 novembre 2017 14:16 Rispondi
  • Mi hanno fatto una doppia dose quando mi hanno messo i punti xk mi.muovevo dal dolore e da lì nn sentivo più il mio corpo bruttissimo..però durante il travaglio kmq sentivo la contrazione ma ovviamente in minima parte..

    Rikyesandra Denatale Rikyesandra Denatale 15 novembre 2017 14:18 Rispondi
  • Non ho fatto l’epidurale perché mi sono informata molto scrupolosamente. Sì è vero, le percentuali dei rischi che mi hanno detto sono basse ma io ho preferito evitare.

    Veronica Galtelli Veronica Galtelli 15 novembre 2017 14:20 Rispondi
  • Io ad maggio faccio il quarto e spero di farlo naturale come gli altri e senza aiutino anke xke appena lo vedo i dolori non gli ricordo più e io non gli ho fatti piccoli ma oltre i 4 kg

    Laura Farnocchia Laura Farnocchia 15 novembre 2017 14:20 Rispondi
    • Eh col cesareo il dolore dura molto più a lungo… ma non ci riteniamo più mamme per questo.

      Elisa Camplani Elisa Camplani 15 novembre 2017 16:14 Rispondi
    • Io non ho detto nulla sul Cesario quindi non non mi mettere in bocca cose ke non ho detto se non sbaglio l’articolo parla dellepidurale

      Laura Farnocchia Laura Farnocchia 15 novembre 2017 16:28 Rispondi
    • “Cesareo “

      Elisa Camplani Elisa Camplani 15 novembre 2017 16:32 Rispondi
  • Tutte donne coraggio a cui piace soffrire a quanto pare!!! Io fatto un cesareo e ho sofferto tantissimo…ma se c’è un alternativa x non soffrire non vedo xke non approfittarne!!

    Arianna Forastiere Arianna Forastiere 15 novembre 2017 14:22 Rispondi
  • Quanta ignoranza ancora. Non è che una che decide di fare l epidurale è meno mamma di una che non la fa!i dolori si sentono sia prima (visto che prima dei 5cm non la fanno) sia dopo visto che l espulsione e alla cucitura senti tutto!oltretutto ci sono casi dove è necessaria se ti fanno l induzione al parto!viva l epidurale, e viva chi per scelta decide di sentire un Po meno dolore visto che tanto non cambia il risultato!!io l ho fatto e la rifarò ancora se si potrà!

    Cristina Consolo Cristina Consolo 15 novembre 2017 14:23 Rispondi
    • Si meno male che esiste la dovrebbero fare di rutin a tutti ….

      Giovanna Morabito Giovanna Morabito 15 novembre 2017 15:03 Rispondi
    • Bravissima sono di accordo con te

      Lulu355@hotmsil.it' Lucy 15 novembre 2017 16:49 Rispondi
    • 2 parti indotti 12 h e 18 ore di travaglio senza epidurale. Non è detto che se indotto te la fanno

      Mey Saidi Mey Saidi 16 novembre 2017 2:59 Rispondi
  • Ma roba da matti, che bardatura. Sembra chissà che deve succedere. Certo è che disconnettere corpo e mente a causa di una anestesia, mette in ulteriore sovraccarico il sistema neurologico che deve adattarsi e superare il problema della inibizione e quindi del segnale che occorre alla madre per spingere.

    Margherita Quercia Margherita Quercia 15 novembre 2017 14:23 Rispondi
  • Benedetta Marrese io

    Giovanna Marrese Giovanna Marrese 15 novembre 2017 14:24 Rispondi
  • 3 giorni chiusa in sala travaglio 36 ore lunghe faticose dolorose un giorno e mezzo senza acque …per arrivare ad un parto naturale senza più forze decisamente sfinita …5spinte 20 minuti in tutto …lacerazione completa !!!! E punti da una stagista …tolti e rimessi da uno che non so neanche che ruolo aveva sicuramente quello giusto ma dal dolore non mi interessava neanche chi lo avrebbe fatto basta che finiva ! Il parto e un appuntamento al buio sempre che sia il 1’2’3 uno può essere facile l altro difficile …o viceversa in questo caso (lo spero) …siamo donne siamo stupende ,doniamo la vita tutto questo ci rende uniche ma sopratutto mamme <3 il dolore passa e in certo modo si dimentica ! Ma in quel momento nasce la storia d amore più bella delle nostre vite !

    Valentina Dallago Valentina Dallago 15 novembre 2017 14:27 Rispondi
  • A me è successa la stessa cosa nn avevo più il controllo sul corpo…nn mi sento di condannare l’epidurale comunque il tt si è concluso con un cesareo …

    Silvia Marconi Silvia Marconi 15 novembre 2017 14:34 Rispondi
  • Egoismo??? Meno madri??? Meno donne??se serve per sentirvi migliori ben venga, ma io punterei su altri argomenti

    Sofia Stillitano Sofia Stillitano 15 novembre 2017 14:35 Rispondi
  • Io ho fatto epidurale. L’ostetrica me l’ha consigliata perché avevo rotto le acque già da più di 24 ore, non mi dilatavo e ha dovuto darmi una bella dose di ossitocina. Appena fatta epidurale mi sono addormentata talmente ero stanca e mi sono dilatata in un attimo.vi dirò non sentivo le contrazioni perché non mi sono più tornate ma sentivo perfettamente la bambina incanalarsi e sapevo esattamente quando spingere.è stato molto emozionante perché sentivo proprio che la stavo guidando verso la nascita. Carissima Katia Gialuca vediamo di non issarci a eroine perché hai fatto parti dolorosi che le vere mamme si vedono da come crescono i figli e non da come li fanno nascere!

    Silvia Crea Silvia Crea 15 novembre 2017 14:43 Rispondi
  • Ma quelle che si sentono più mamme perché hanno sofferto le pene dell’inferno esattamente che problemi hanno?????? Personalmente ho una soglia di dolore alta ho fatto piu di metà travaglio e avrei partorito volentieri ma purtroppo mio figlio non si incanalava e quindi alla fine cesareo..”il dolore si deve sentire sennò che donne siamo..” queste frase tenetele per voi super mamme perfette solo perché VOI avete partorito senza analgesia..

    Elisa Camplani Elisa Camplani 15 novembre 2017 14:44 Rispondi
  • Nelly Rossy per voi

    Martina Nigro Martina Nigro 15 novembre 2017 14:48 Rispondi
  • Della prima fatto epidurale
    Mi ha rallentato tutto il travaglio
    Lunghissimo, ero sfinita
    Non sentivo le spinte , non hai pieno controllo del corpo , non senti tanto …
    Le contrazioni si …
    alla fine non usciva
    Episiotomia e ventosa
    Un parto da incubo
    Il 2* nulla
    3 ore Travaglio e parto .

    Silvia Vigliaturo Silvia Vigliaturo 15 novembre 2017 14:48 Rispondi
  • Posso solamente ringraziare l’epidurale! Fatta dopo tantissime ore di sofferenza e se non l’avessi fatta avrei dovuto sopportare altre 13 ore di dolori atroci per poi avere un cesareo! Ci ho solamente guadagnato

    Nelly Lo Giudice Nelly Lo Giudice 15 novembre 2017 14:57 Rispondi
  • Ragazze ma avete capito l articolo?

    Stella Ciotta Stella Ciotta 15 novembre 2017 14:57 Rispondi
  • Io ho partorito naturalmente..una fantastica bimba che ora ha 4 anni..il mio parto e stato sofferente e doloroso..mi hanno dovuto mettere lossigeno..e alla fine dato che la mia bimba era “alta”..hanno dovuto usare ancora oggi la “ventosa!”..punti a nn finire ..e in piu’ scopri che avevo partorito con il ferro a 4..quindi dopo di che ..mi hanno messo il catetere..e infini mi hanno somministrato la sacca di sangue ..ma tt oggi sono..felice di aver partorito naturalmente perche’ e bello dopo mille sforzi quando ti danno tra le tue braccie il tuo bimbo o bimba..e una emozione indescrivibile che rifare con tt i dolori..

    Isabella Gatta Isabella Gatta 15 novembre 2017 15:02 Rispondi
    • Fidati è un’emozione indescrivibile anche quando hai fatto tutto il travaglio ma il tuo bimbo decide di non collaborare e dopo 16 punti di sutura senza poterti muovere dal letto ti danno in braccio quel frugoletto d’amore.. è la stessa identica emozione.

      Elisa Camplani Elisa Camplani 15 novembre 2017 16:12 Rispondi
  • Io non lo fatta e ho sofferto molto se ci sarà un secondo figlio farò l’epidurale☺️

    Teresa Sardone Teresa Sardone 15 novembre 2017 15:02 Rispondi
  • Io ho partorito due volte senza epidurale si può anche se doloroso poi passa tutto vi vuole solo in po di buona volontà sono contenta di non aver bucato la mia spina dorsale

    Carmela D Carmela D'amato 15 novembre 2017 15:03 Rispondi
    • Ti assicuro che x il ” buco nella spina dorsale ” nn si sente nulla io avevo le contrazioni mentre l’ anestesista mi metteva il sondino ed è stato bravissimo! Partorisci senza epidurale e hai paura di un piccolo ago? Per quanto riguarda la buona volontà tutte noi donne ce ne mettiamo molta sia partorendo con o senza epidurale e anche con il cesareo! Un abbraccio

      Alessandra Collalti Alessandra Collalti 15 novembre 2017 15:08 Rispondi
    • Certo perché le buona volontà funziona contro un bambino che non incanala e rischia di strozzarsi con il.cordone..vero????? Eh già… pensa che alla fine ho scelto il cesareo per sport ..cosi tanto.per fare.. perché non avevo buona volontà.
      Siete solo molto brave a giudicare e a sentirvi le elette.

      Elisa Camplani Elisa Camplani 15 novembre 2017 16:19 Rispondi
    • Elisa Camplani io con tutta la mia “buona volontà” volevo e dovevo partorire naturale, ma ho dovuto fare anche io il cesareo perchè all’ultima settimana mio figlio si è messo podalico, ció non significa che non si soffre

      Dora Enzo Dora Enzo 15 novembre 2017 23:34 Rispondi
    • Sì soffre sia naturale che con cesareo tante vogliono fare il cesareo anche se possono partorire naturale perché non vogliono soffrire invece io dico sempre che pure il cesareo e un’operazione e doloroso e poi Se ci sono complicazioni o è podalico giusto fare il cesareo ecc io ho fatto il naturale ma tutte due indotti e vi assicuro che il primo e stato doloroso più che altro faticoso e con tanti punti sotto il secondo dolorossissimo dovevo far lepidurale ma poi non me l’anno fatta più però se dovevo fare un cesareo l’avrei lo stesso fatto per queste siamo mamme e donne perché sopportismo e loro devono nascere in un modo o nell’altro

      Carmela D Carmela D'amato 16 novembre 2017 0:29 Rispondi
  • Tre parti senza epidurale, ma solo perché non la facevano nel mio ospedale.. Essere una buona mamma non vuol dire soffrire per partorire ma fare del proprio meglio sempre per i nostri figli,ci sono mamme che hanno sofferto e poi si sono dimostrate pessime o anche il contrario! Ognuno sceglie come crede sia meglio per se e per il proprio bambino,partorire con più o meno dolore non è assolutamente un metro di giudizio!le cose importanti sono altre!

    Gianni Lina Cardillo Gianni Lina Cardillo 15 novembre 2017 15:03 Rispondi
  • Anche io ho fatto l’epidurale pensando di risparmiarmi il dolore invece mi ha bloccato le contrazioni, non sentivo più niente assolutamente, probabilmente il travaglio sarebbe stato più veloce. Invece hanno dovuto farmi l’ossitocina per farmi ripartire e i dolori li ho sentiti eccome!!!

    Aurora Corfini Aurora Corfini 15 novembre 2017 15:03 Rispondi
  • Ai miei tempi non si usava….il primo figlio e’ nato dopo 21 ore di travaglio…..non mi sono certo divertita…..il secondo è nato velocemente …in tutto 3 ore….è stato sicuramente meglio…ora per mia nuora vorrei fosse con il minor male possibile

    Alessandra Bettoni Alessandra Bettoni 15 novembre 2017 15:09 Rispondi
  • È successo anche a me, tornassi indietro non farei più lepidurale, il mio bimbo ha rischiato parecchio…però poi è andato tutto per il meglio!

    Gloria Ricci Gloria Ricci 15 novembre 2017 15:22 Rispondi
  • Il parto normale ti assicuro che non esistono paragoni

    Maria Consoli Maria Consoli 15 novembre 2017 15:37 Rispondi
  • Non a caso per gli altri due non ci ho pensato proprio….

    Giovanna Montella Giovanna Montella 15 novembre 2017 15:41 Rispondi
  • Edvige Montella Edvige Montella 15 novembre 2017 15:41 Rispondi
  • Ciao già ☺

    Edvige Montella Edvige Montella 15 novembre 2017 15:41 Rispondi
  • Anche io metà travaglio a casa….cn mia figlia di 3 anni in braccio k piangeva!!!! Poi mio marito mi ha convinta a lasciarla x andare in ospedale….ho avuto giusto il tempo di fare 1 tracciato ke stava nascendo nel corridoio….nn ho fatto epidurale x entrambi i parti!!!!della prima la chiedevo xk è stato un travaglio lungo….ma poi nn l ho fatta!!! Xo sono dell.idea ke se il parto va x le lunghe forse è la scelta più saggia!!!

    Enzo Rosy JulyMary Enzo Rosy JulyMary 15 novembre 2017 15:46 Rispondi
  • Io l’ho rifiutata ma solo perché avevo paura , e la prima figlia e c’è chi mi parlava bene e male del epidurale . E per fortuna mi è andata bene 3 ore di travaglio (ma molto inteso ) da non dimenticare più . E 3 spinte ed è uscita l’amore della mia vita .

    AngeloeRosy Polito AngeloeRosy Polito 15 novembre 2017 15:59 Rispondi
  • Per il primo non l ho fatta. A marzo partoriro il secondo spero di non aver bisogno dell’epidurale, ma sono contenta che ci sia l’opportunità di farla in caso di bisogno.

    Martina Bocchini Martina Bocchini 15 novembre 2017 16:04 Rispondi
  • Scusami ma nel caso di lacerazioni dopo il parto l’epidurale copre il dolore dei punti?

    Annarita Carmine Di Marzo Annarita Carmine Di Marzo 15 novembre 2017 16:14 Rispondi
  • Fran Ci

    Giulia Di Domenico Giulia Di Domenico 15 novembre 2017 16:39 Rispondi
  • Santa epidurale ..perchebsoffrire nel 2017? Cosa significa che le donne hanno sempre partorito con dolore ..si moriva anche per il parto …io ho fatto L’epidurale seppur poi finito in cesareo..la rifarei altre 1000 volte ..stesso discorso per anestesia ..prima ci si tirava i denti senza nulla bevendo alcool e allora che facciamo anche qui lo stesso discorso

    Domenica Filomeno Domenica Filomeno 15 novembre 2017 16:49 Rispondi
  • Mai più epidurale… sembra la mia stpria… ho partorito mia figlia senza sentire la minima contrazione a causa dell’ epidurale … il parto si è rallentato tantissimo e mia figlia è stata male con conseguente ricoverato in utin per una settimana. Spingevo appena vedevo la contrazione nel monitor … tremendo mai più epidurale assolutamente …

    Valeria Milazzo Valeria Milazzo 15 novembre 2017 17:51 Rispondi
  • A me nn l’hanno potuta fare

    Manuela Pozzato Manuela Pozzato 15 novembre 2017 17:59 Rispondi
  • La natura deve fare il suo percorso una volta nn c era l epidurale e partitivo no anche 7 volte

    Vanessa Finocchiaro Vanessa Finocchiaro 15 novembre 2017 19:02 Rispondi
  • Idem mia nuora , dose troppo alta alle 3 di notte aveva 8 centimetri di dilatazione , gli hanno fatto l epidurale , contrazioni bloccate e la bambina non spingeva . Ha dovuto aspettare che passasse l effetto . Ha partorito dopo 7 ore e mezza !!!

    Mavi Corona Mavi Corona 15 novembre 2017 19:11 Rispondi
  • Katia Gianluca io non ho fatto l epidurale circa 40 anni fa non si usava . Se ci fosse stata l’avrei fatta per entrambi i figli . Tu dici così vuole la natura . E allora non prendere più farmaci , non curarti perché in natura non esistevano tutte le medicine di cui facciamo uso anche per alleviare un mal di testa !!

    Mavi Corona Mavi Corona 15 novembre 2017 19:16 Rispondi
  • Io lo fatta a tutti e due ….parti mi sono trovata benissimo.bisogna vedere se le anestesiste sono brave ..Io al San Raffaele le ho trovate ….

    Michaela Aducci Michaela Aducci 15 novembre 2017 21:03 Rispondi
  • Ma.x carità

    Elisa Cellini Elisa Cellini 15 novembre 2017 21:54 Rispondi
  • È successa anche a me la stessa situazione. Ma la colpa è solo dell’anestesista, e non dell’epidurale.
    È più che giusto non voler soffrire inutilmente, ecco perché prendiamo antidolorifici per un “banale” mal di testa o dolori mestruali o dolor di denti. Ma lì nessuno parla, nessuno alza la bandiera della sofferenza ad ogni costo.
    Credo che il parto – laddove possibile – vada svolto in strutture adeguate e scelte e ovviamente non tutti gli ospedali possono vantare anestesisti validi e che praticano quotidianamente epidurali.

    Maria-Teresa Palmisano Maria-Teresa Palmisano 15 novembre 2017 23:58 Rispondi
  • O

    Manuela Rizzo Manuela Rizzo 16 novembre 2017 16:03 Rispondi
  • Esatto!!!!! Naturale tutta la vita

    Enza De Cristofaro Enza De Cristofaro 16 novembre 2017 22:49 Rispondi
  • Stessa cosa è capitata a me come alla ragazza che racconta la storia..

    Andrea Barozzini Andrea Barozzini 17 novembre 2017 2:11 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *