3 figli in 10 mesi: la storia di una mamma inglese

Scritto da
info@maternita.it'/

Forse un record che entrerà nel Guinness dei primati quello di Sharna Smith, una ragazza 23enne di Sheffield, Regno Unito, che ha dato alla luce ben tre figli nel giro di dieci mesi. Dopo una prima gravidanza portata a termine, da cui è nato il primogenito Laighton, ne è seguita subito un’altra che ha portato alla nascita di due gemelline, Alisha e Aliza. Una gioia inaspettata per questa giovane neo mamma, che ha voluto raccontarsi sui social.



Le gravidanze di Sharna Smith: tre bambini in dieci mesi

È il 6 gennaio 2020 quando Sharna Smith dà alla luce il primogenito Laighton. Di certo la donna non si sarebbe mai aspettata che da lì a poche settimane sarebbe rimasta di nuovo incinta, addirittura di due gemelline che sarebbero poi nate il 30 ottobre. Le piccole Alisha e Aliza, facendo i calcoli, sono state infatti concepite poche settimane dopo la nascita del primo figlio; Sharma Smith racconta di aver avuto una sorta di sesto senso che le ha detto di fare il test di gravidanza, poi in effetti risultato positivo.
Nel momento della prima ecografia, inoltre, dalla faccia dei due medici presenti Sharma ha subito capito che si trattasse di due gemelli e in effetti così è stato.

La storia di Sharma: a 23 anni crescere tre figli da sola

Questa è una storia piena d’amore, di gioia e di vita, che è ancora più bella da raccontare se pensiamo che Sharma si trova a dover crescere i suoi figli da sola. L’assenza di un padre non è un fatto positivo, ovviamente, ma la forza con cui la giovane madre ha affrontato la situazione può essere di esempio ad altre giovani come lei.
Sharma racconta che, nel momento in ci ha appreso di essere nuovamente incinta, ha versato lacrime di gioia ma anche di tristezza, perché era reduce dalla rottura con il compagno padre dei suoi figli. Paura e angoscia che hanno subito lasciato al posto all’amore, che tutt’ora avvolge la vita di Sharma e delle sue tre creature.

Ph credits: thesun

Il video della settimana

Categorie dell'articolo:
News e Gossip