17 Diciassettesima settimana di gravidanza

Scritto da

Mamma, papà! Io ho le dimensioni di una pera, peso circa 100g!
Comincerai a sentire i movimenti del bambino che sta crescendo dentro di te!

Il bambino

Alla 17° settimana, il bambino sta mettendo su sempre più peso ora (davvero!) e sta crescendo davvero in fretta.
Il peso si aggira intorno ai 100g e la sua faccina è proprio quella di un piccolo umano, specialmente ora che gli sono cominciate a crescere le sopracciglia e le ciglia.
Nonostante ciò, le sue palpebre sono ancora chiuse, anche se può cominciare a muovere gli occhi in giro.

La mamma

Potresti avvertire qualche movimento e chiederti “è solo aria o è il bambino che si agita?”.
Alcune mamme cominciano a sentire il piccolo muoversi proprio durante questa settimana (anche se per altre accade più tardi). Se così dovesse essere, ti accorgerai di quanto è emozionante avvertire i suoi movimenti e avvertire una connessione con lui.
Cosa si prova? Alcune future mamme lo descrivono come delle bolle nella pancia, o come dei battiti d’ali di farfalla qua e là. Certo, con l’avanzare della crescita del tuo bambino, queste romantiche immagini saranno tutte sostituite da “senti come scalcia!”.
Probabilmente ti senti anche meno stanca a questo punto.
E’ un bene, così puoi mantenerti attiva e sana, cose molto importanti. La tua ostetrica ti ha già mostrato degli esercizi da fare – quelli per il pavimento pelvico.
Rinforzare questi muscoli (che mantengono la tua vescica e l’intestino a posto) è ora più che mai importante per far si che lavorino con efficienza anche dopo la nascita e per evitare spiacevoli effetti collaterali, come l’incontinenza da stress che potrebbe verificarsi se mai dovessi decidere di fare quattro salti su un tappeto elastico o se fossi in preda a un’incontrollabile risata.

Cosa pensare 

A volte, non possiamo fare a meno di preoccuparci senza sosta su alcune cose e, in gravidanza le preoccupazioni possono a volte diventare onnicomprensive!
Con il trascorrere delle settimane, potresti scoprire di essere sempre più ansiosa – è normale, ma può causarti davvero molto stress. Parla con la tua ostetrica o con il tuo ginecologo delle tue paure, alcune potrebbero essere solo tue ma altre potrebbero essere delle normali e comuni paure di tutti le donne incinte – la preoccupazione per un’ecografia, ad esempio, o l’ansia del parto.
Non lasciare che questi timori ti rovinino la gravidanza – cerca sempre conforto (ti prenderanno tutti sul serio) quando ti senti giù.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Le 40 settimane · Settimane di gravidanza

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *