Thailandia: bimba abbandonata in strada salvata da un passante

Scritto da
thailandia-bimba-abbandonata-in-strada-salvata-da-un-passante

In Thailandia, una neonata abbandonata dalla madre sul ciglio di una strada è stata notata da un cittadino americano, Eric Randsell che l’ha raccolta e salvata portandola in ospedale. La vicenda è accaduta nella città thailandese di Chang Mai.

La neonata lasciata vicino alla spazzatura

La scoperta di Eric Ransdell, che stava facendo ritorno alla propria abitazione, è stata agghiacciante.

In una zona che serve solitamente come luogo di raccolta della spazzatura il cittadino americano ha sentito il pianto di un neonato e ha scoperto la bambina che era stata abbandonata lungo il ciglio della strada.

Un gesto vile che fortunatamente non ha portato a conseguenze letali per la bambina proprio per l’intervento di Eric Randsell che dopo aver raccolto la neonata l’ha portata subito in ospedale. Dopo aver ricevuto le cure del caso la neonata sarà trasferita in una struttura appositamente attrezzata per ospitare bambini piccoli.

Naturalmente dopo il ritrovamento sono scattate le ricerche per cercare di trovare chi aveva abbandonato la bambina, ma per ora senza esito positivo. La notizia del ritrovamento è stata diffusa dal quotidiano The Mirror, che ha comunicato che l’abbandono è stato eseguito poco dopo il parto dato che la neonata era ancora provvista del cordone ombelicale.

Un altro particolare del ritrovamento è la coperta nella quale era stata avvolta, colorata di rosso, bianco e nero e costituita da tessuto di cotone.

Il racconto di Eric Randsell

Nell’articolo vengono riportate anche le parole di Eric Randsell, l’autore del salvataggio. L’americano residente a Chang Mai ha detto di aver sentito dei vagiti proprio nelle vicinanze della sua abitazione e di aver trovato la neonata vicino ad un mucchio di rifiuti avvolta in una coperta.

Nella scorsa settimana Randsell si è recato presso l’ospedale per conoscere l’evolversi della situazione e di aver avuto notizie dai medici che dallo stato della neonata hanno ipotizzato che potesse aver passato un periodo lungo, forse 2 giorni, in quella situazione. Randsell ha anche dichiarato di aver pensato che la bambina potesse essere morta.

Categorie dell'articolo:
news