Silvia Toffanin in attesa di due gemelle?

Scritto da

Silvia Toffanin, l’avvenente compagna di Piersilvio Berlusconi, sarebbe in attesa di due gemelle. La fonte dell’indiscrezione è piuttosto attendibile, in quanto si tratterebbe di un impiegato di casa Mediaset che lavora a stretto contatto con la conduttrice televisiva.

Della sua gravidanza, annunciata in diretta tv durante una puntata del programma settimanale Verissimo, la Toffanin non ha mai fatto mistero. Tutti ricorderanno le lacrime di gioia della bella conduttrice mentre rendeva noto ai suoi telespettatori che era incinta del suo secondo bambino; l’amica di sempre Ilary Blasi (nonché ex collega), quel giorno, era lì con lei a supportarla. Eppure in questi ultimi mesi, dopo la chiusura estiva della trasmissione, non sono più trapelate notizie sulla sua gravidanza, fino a qualche ora fa. Un assistente di studio di Canale 5, il cui nome è rimasto fino ad ora sconosciuto, ha rivelato al settimanale Nuovo che la seconda gravidanza di Silvia, essendo gemellare, è stata completamente diversa dalla prima, facendole letteralmente esplodere la pancia sin dal quarto mese. La bella Toffanin e il suo compagno Piersilvio, a detta dell’assistente, sarebbero letteralmente al settimo cielo. Oggi i due si stanno godendo una meritata vacanza al mare (si trovano a Porto Cervo, in Sardegna) in compagnia del primogenito Lorenzo Mattia, nato nel giugno di cinque anni fa. La nascita delle due bimbe, invece, è prevista per il prossimo settembre. Eppure la conduttrice non ha intenzione di rinunciare alla conduzione della sua trasmissione e subito dopo il parto ritornerà immediatamente in tv.

È probabile che, dopo la nascita delle due gemelline, Piersilvio Berlusconi si decida finalmente a portare all’altare la sua bella compagna. Del resto i due sono legati da 14 anni e le nozze non sarebbero senz’altro una scelta “avventata”. In sintonia con lo stile della coppia, ci aspettiamo un matrimonio sobrio e low profile.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Mamme vip

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *