Concepimento: stare distese non aiuta

Scritto da
concepimento stare distese dopo il rapporto non serve

Rimanere distesa dopo il rapporto favorisce il concepimento, o almeno così si è sempre pensato; anche nelle cliniche in cui si pratica la fecondazione assistita viene raccomandato alle donne di rimanere distese per qualche minuto. A quanto pare, però, questa pratica non sortirebbe l’effetto sperato.

Concepimento e posizione nel rapporto: lo studio

Un recente studio del VU University Medical Center di Amsterdam, effettuato su un campione molto ampio (479 donne) ha dimostrato come il rimanere distese dopo il rapporto non favorisca l’incontro tra spermatozoi e ovociti, e sia quindi assolutamente inutile; è da precisare che l’esperimento è stato effettuato su un campione di donne che si sono sottoposte ad inseminazione artificiale, e non ci sono quindi dati certi sulla fecondazione che avviene in maniera naturale.

Le chance di concepire sono invariate

Una parte delle donne che hanno partecipato allo studio sono state invitate a rimanere distese per 15 minuti, mentre le altre sono state fatte alzare ed invitate a passeggiare e riprendere le loro normali attività subito dopo essersi sottoposte alla pratica di inseminazione.

Il risultato ha dimostrato come lo stare sdraiate non abbia influenzato le chance di concepire nè in meglio nè in peggio: tra il campione di donne che sono rimaste sdraite ha ottenuto un test di gravidanza positivo il 32.2 %, mentre tra coloro che sono state fatte alzare subito, la percentuale di successo ha raggiunto il 40, 3 %.

Cosa cambia per il concepimento naturale?

La dottoressa Joukje van Rijswijk, a capo del team di ricerca, ha dichiarato che, grazie ad altri studi, è cosa nota il fatto che il seme raggiunga le Tube di Falloppio circa cinque minuti dopo l’inseminazione intrauterina, così come si sa già che gli spermatozoi possono sopravvivere all’interno dell’utero per più giorni.

I risultati dello studio, uniti a quello che già si sa sul concepimento naturale, danno quindi la quasi assoluta certezza che rimanere distese dopo il rapporto sia una cosa decisamente non necessaria perché non sarebbe in grado di influire positivamente o negativamente sulle possibilità di concepire.

 

Categorie dell'articolo:
Concepimento · Vita di coppia

Lascia un Commento